Home / Archivio dei Tag: SUPERMERCATI (pagina 7)

Archivio dei Tag: SUPERMERCATI

Panettoni e pandori: con le offerte a prezzi stracciati i supermercati perdono anche il 50%, ma recuperano con altri prodotti

La lista dei prodotti civetta venduti sottocosto nel periodo natalizio comprende cotechino, formaggio grana, ananas ma soprattutto panettoni e pandori proposti a prezzi decisamente inferiori rispetto a quanto sono pagati dalle catene dei supermercati ai fornitori. Il risultato di questa politica di ribasso selvaggio è che il miglior prodotto di pasticceria industriale, realizzato con un sistema quasi artigianale (7 ore …

Continua »

Frutti di bosco l’epidemia di epatite A varca i confini: 700 casi stimati in Italia, decine all’estero. Interviene l’Efsa. I supermercati devono mettere un cartello e i produttori un bollino rosso sull’obbligo di cottura.

L’epidemia di epatite A causata dai frutti di bosco surgelati è arrivata anche in Irlanda, Olanda e Francia dove si sono registrati decine di casi dovuti a un virus identico a quello italiano, in persone che non hanno soggiornato di recente nelle nostre regioni.  La situazione è abbastanza critica perché le autorità nazionali non riescono a risalire all’origine del focolaio. …

Continua »

Epatite A e frutti di bosco: oltre 400 persone contagiate da giugno ma i media parlano di “primo caso sospetto”. Purtroppo l’epidemia continua

La notizia dell’Ansa sulla donna di 40 anni di Roma, che questa estate ha presentato una querela sostenendo di aver contratto l’epatite A dopo avere mangiato frutti di bosco surgelati è enigmatica. Molti giornali l’hanno ripresa parlando di primo caso e usano toni allarmistici!   Il Fatto Alimentare ha seguito con attenzione la vicenda dell’epatite A che è bene ricordare …

Continua »

Gli sconti si trasformano in buoni benzina e ricariche telefoniche. Klikkapromo lancia “Pazzi per le offerte”, la nuova App per i coupon digitali

Offerte, sconti, promozioni: chi di noi non cerca un modo per ridurre il costo della spesa? Molti sono abituati ai classici tagliandi da ritagliare, alle tessere fedeltà e ai volantini. Klikkapromo.it – sito che individua i prodotti in sconto e confronta le offerte nei supermercati – ha lanciato una applicazione per smartphone chiamata Pazzi Per Le Offerte in grado di …

Continua »

Uno studio belga sullo spreco alimentare nei supermercati: i consigli per ridurlo. Ancora troppe le reticenze sui dati

La quantità di cibo che si butta via è tutto sommato contenuta, ma lo spreco alimentare si può ridurre ulteriormente. Sono queste in estrema sintesi le conclusioni di uno studio francese sugli sprechi da parte dei supermercati, realizzato dal Centro di ricerca e informazione delle organizzazioni dei consumatori del Belgio (Crioc). Si tratta di un’analisi qualitativa più che quantitativa, basata …

Continua »

La petizione de Il Fatto Alimentare arriva in Parlamento. Prevista un’interrogazione al Ministro della salute per l’allerta alimentare

La petizione promossa da Il Fatto Alimentare che chiede al Ministero della salute e alle catene di supermercati di pubblicare i nomi e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali è giunta alla Camera dei deputati. La decisione di trasformare il nostro appello in un’interrogazione parlamentare è stata presa da 14 deputati del Movimento 5 Stelle che hanno …

Continua »

Ritirato dagli scaffali il sesto lotto di frutti di bosco surgelati BoscoBuono della Green Ice. Il motivo è sempre lo stesso: presenza del virus dell’epatite A

Continua l’allerta dei frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite A. È il sesto lotto commercializzato dalla Green Ice richiamato dal mercato negli ultimi tre mesi. L’annuncio è stato dato il 16 ottobre dalla catena di supermercati Auchan, che pubblica sul proprio sito la lista dei prodotti alimentari contaminati ritirati dagli scaffali. L’allerta (vedi foto a sinistra) riguarda la …

Continua »

La celiachia costa meno al supermercato rispetto alle farmacie: 20 euro di differenza in media per l’acquisto di 12 prodotti

Ai celiaci non conviene fare la spesa in farmacia: è questa la conclusione scientifica che dimostra una sensazione comune a molti celiaci e a chi acquista alimenti senza glutine. Secondo un’indagine condotta su 13 Regioni italiane dall’Osservatorio dell’Associazione Italiana Celiachia (AIC), per l’acquisto di un paniere di 12 prodotti senza glutine scelti tra quelli più venduti e abitualmente consumati da …

Continua »

Firma la petizione sull’allerta alimentare! Ministero della salute e supermercati pubblichino l’elenco dei cibi pericolosi. Più trasparenza per i consumatori

Il Fatto Alimentare ha lanciato una petizione on line su Change.org per invitare il Ministero della salute e le catene dei supermercati a pubblicare la lista e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali. Firma anche tu, clicca qui. Ecco di seguito il testo della petizione.   Ogni anno centinaia di prodotti vengono ritirati dal commercio perché contengono …

Continua »

Frutti bosco surgelati, è ancora allerta per l’epatite A. Il Ministero rilancia l’appello in rete: “non consumateli crudi”. L’epidemia va avanti, 60 casi tra agosto e settembre. Il silenzio dei supermercati

L’epidemia di epatite A causata dall’ingestione di frutti di bosco surgelati contaminati continua a colpire consumatori ignari del pericolo. Negli ultimi cinque mesi il virus ha infettato oltre 400 persone e il picco non sembra esaurito. Nei mesi di agosto e settembre, secondo quanto registrato dal Seieva ci sono stati altre 62 infezioni. I nuovi casi si registrano soprattutto nelle …

Continua »

Fare la spesa a Torino: per Altroconsumo scegliendo il supermercato giusto si possono risparmiare quasi 700 euro

torino città italia

Anche quest’anno Altroconsumo pubblica la classifica di supermercati e ipermercati dove conviene fare la spesa. L’inchiesta è stata realizzata in 907 punti vendita situati in 68 città.   A Torino la rivista ha valutato i listini di 29 supermercati, constatando un buon livello di competitività. Fare la spesa nel supermercato più conveniente permette di risparmiare 700 euro l’anno rispetto all’insegna …

Continua »

“Via il cibo spazzatura dalle casse dei supermercati”: l’iniziativa inglese vuole togliere gli snack al momento di pagare

In Inghilterra è stata lanciata la campagna “Via il cibo spazzatura dalle casse (dei supermercati)” con l’intento di rimuovere snack, caramelle e tutti gli spuntini dagli scaffali posizionati in prossimità delle casse nei punti vendita. L’iniziativa, promossa dalla Children’s Food Campaign e da alcune associazioni di medici (tra cui British Dietetic Association’s (BDA’s), Dietitians in Obesity Management (DOM UK) e …

Continua »

Promozioni e sconti al supermercato? Qualche dubbio sull’autenticità. L’ Antitrust rivela tutte le furberie (le aziende versano alle catene fino al 40% del listino)

Sconti, offerte volantino, carte fedeltà, 3×2: oggi più che mai il consumatore è caccia al prezzo migliore. Pochi sanno che spesso dietro le promozioni si nascondono veri e propri atteggiamenti vessatori delle catene di ipermercati e supermercati nei confronti delle aziende di dimensioni medio piccole, costrette a sottoscrivere condizioni contrattuali inique pur di non vedere sfumare l’accordo. È quanto emerge …

Continua »

Perchè le vaschette di carne fresca in vendita al supermercato non devono avere la scadenza?

Vi scrivo per segnalare quanto accaduto a un mio conoscente presso una nota catena di supermercati della mia zona. La storia risale al 18 agosto scorso quando entra nel punto vendita e acquista una vaschetta di macinato fresco di vitello con un’etichetta sbagliata: la scritta recita “preincartato il 19.08.2013”, ovvero il giorno dopo! Sono, ovviamente, in possesso dello scontrino fiscale …

Continua »

Grecia, cibo scaduto venduto a metà prezzo nei supemercati: non è vero. Allarmismo inutile, si tratta di alimenti commestibili

La Grecia ha deciso: dal 1 settembre i supermercati possono esporre e vendere a metà prezzo, o meno, alimenti che hanno superato da poco tempo il termine minimo di conservazione (Tmc) riportato in etichetta. La norma dovrebbe favorire i cittadini con grosse difficoltà economiche. La notizia è stata ripresa da molti giornali con toni eccitati, creando un certo  sbigottimento. Il …

Continua »