Home / Archivio dei Tag: Stati Uniti

Archivio dei Tag: Stati Uniti

Guerra alla soda tax: in America si votano leggi contro le tasse sul cibo. Dietro le iniziative si cela l’industria delle bevande zuccherate

C’è una sottile guerra, combattuta in punta di diritto – e con illustri precedenti – che potrebbe mettere a rischio la soda tax negli Stati Uniti. A lanciare l’allarme è il New York Times, che in un lungo articolo spiega come le grandi compagnie produttrici di bevande gassate abbiano finanziato, in molti Stati dove si votava per referendum specifici nello …

Continua »

Negli Stati Uniti aumentano i richiami di prodotti alimentari per motivi di sicurezza. Per gli esperti sono migliorate tecnologie e organizzazione

cibo grida paura allerta frode 168724519

Ogni anno un americano su sei si ammala a causa di cibi contaminati e i richiami di prodotti alimentari sono in continuo aumento. Tra il 2012 e il 2017, i richiami disposti dal Dipartimento dell’Agricoltura, che controlla la carne, sono aumentati dell’83,4%, mentre quelli decisi dalla Food and Drug Administration (FDA), che sorveglia il resto degli alimenti, sono cresciuti del …

Continua »

Acqua naturale non filtrata, dagli Usa una nuova moda salutista. Una pratica che espone a rischi acuti e cronici

donna acqua

Partita dalla California, dove nascono le nuove tendenze sugli stili di vita, negli Usa sta prendendo piede una nuova moda salutista, quella di bere acqua  di fonte non trattata, la “raw water”. Si tratta di una pratica non priva di rischi. Alcune società hanno iniziato a imbottigliare e vendere acqua “non filtrata, non trattata, non sterilizzata”, mentre c’è chi ha realizzato …

Continua »

Il 57% degli statunitensi a favore della soda tax. Sondaggio sul ruolo del governo nelle questioni alimentari

bibite zuccherate

Il quotidiano Politico e l’Università di Harvard hanno effettuato un sondaggio sulle opinioni degli statunitensi in merito a temi legati alle questioni fiscali, tra cui alcuni riguardanti il campo alimentare. Argomenti che stanno suscitando dibattiti su quale debba essere il ruolo del governo nel migliorare la dieta degli americani e combattere l’obesità. Secondo gli autori del sondaggio, probabilmente il dato …

Continua »

Usa: l’epidemia di Salmonella presente nella papaya messicana provoca 78 ospedalizzazioni e 2 decessi

 Negli Stati Uniti non si ferma l’epidemia di Salmonella causata dalla papaya messica, che fino a metà luglio aveva colpito 47 persone in dodici Stati Usa, con 12 ricoveri in ospedale e un decesso a New York. L’aggiornamento della situazione fatto all’inizio di settembre dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), registra 235 persone colpite in 26 Stati, 78 …

Continua »

Meatonomics: i retroscena economici del consumo di carne raccontati in un libro che ha fatto discutere negli Stati Uniti

Raw fresh meat Ribeye Steak and seasoning on dark background

I consumatori non sono messi nella condizione giusta per poter scegliere consapevolmente, a causa dell’insieme di messaggi sbagliati, normative accomodanti e tassazioni agevolate. Per questo continuano a mangiare troppa carne, a prescindere dalle conseguenze sulla salute e sul pianeta. E sono incoraggiati a mangiarne sempre di più: il consumo, secondo l’ultimo rapporto della Chatham House, aumenterà del 75% entro il …

Continua »

“La redazione del Food Safety Plan”: il manuale per le aziende alimentari che vogliono esportare negli Stati Uniti. Le nuove norme sulla sicurezza alimentare presto in vigore

FSMA, PCQI, HARCP. Per le aziende alimentari che vogliono esportare prodotti italiani negli Stati Uniti le cose possono essere molto complicate e confuse, soprattutto con l’entrata in vigore il prossimo 17 settembre 2017 di nuove norme a cui le imprese straniere dovranno adeguarsi per continuare a commerciare oltreoceano. Per questo è in libreria il volumetto “La redazione del Food Safety …

Continua »

Usa, richiamate 3.264 tonnellate di salsicce e hot dog. Presenza di corpi estranei, soprattutto frammenti di ossa

Negli Stati Uniti sono state richiamate 3.264 tonnellate di salsicce e hot dog di manzo e maiale, prodotti tra il 17 marzo e il 4 luglio da un’azienda di New York, la Marathon Enterprises, a causa della possibile presenza di corpi estranei, soprattutto frammenti di ossa e cartilagine. La decisione è stata assunta dal Food Safety and Inspection Service (FSIS) …

Continua »

Epatite A: allerta negli Stati Uniti. Ritirato dal mercato tonno surgelato positivo al virus. Da cosa è causata la contaminazione?

Lo scorso mese, negli Stati Uniti sono stati disposti due richiami di pesce surgelato, risultato positivo all’epatite A. Il primo di questi, avvenuto alle Hawaii il 1 maggio, riguardava tonno crudo surgelato di origine indonesiana, mentre il secondo, del 18 maggio, interessa tranci di tonno pinna gialle surgelato proveniente dal Vietnam e dalle Filippine. La Food and drug administration continua …

Continua »

Usa, il Presidente Trump taglia i fondi per la sicurezza alimentare. Inversione di tendenza rispetto all’amministrazione Obama

Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha presentato il progetto di Budget per l’anno fiscale 2018 al Congresso, che dovrà approvarlo o modificarlo. A differenza di altre Agenzie federali, come quella sull’ambiente, che si sono viste diminuire considerevolmente i fondi, il bilancio dell’Agenzia dedicata ai farmaci e agli alimenti, la Food and Drug Administration (Fda), vedrà il proprio aumentare …

Continua »

Gli Usa attaccano le politiche asiatiche per l’allattamento al seno e quelle sudamericane contro l’obesità, giudicate barriere al commercio. Sotto accusa Hong Kong, indonesia, Malesia e Thailandia

Il governo degli Stati Uniti ritiene che le politiche di alcuni paesi asiatici (Hong Kong, Indonesia, Malesia e Thailandia) a favore dell’allattamento al seno e quelle di paesi latino-americani contro l’obesità (Cile e Perù) costituiscano delle “significative barriere” al commercio e quindi si riserva di sollevare il problema all’interno dell’Organizzazione internazionale per il commercio (Omc). L’organizzazione Public Citizen ha analizzato …

Continua »

Gli energy drink hanno maggiori effetti cardiaci della sola caffeina. I risultati di uno studio condotto su militari statunitensi

lattine bibite

Gli energy drink hanno effetti cardiaci e sulla pressione del sangue maggiori rispetto alla sola caffeina e probabilmente questo è dovuto agli ingredienti aggiuntivi che contengono, la cui interazione va ancora approfondita. È quanto rileva uno studio statunitense di fonte militare, pubblicato dalla rivista dal Journal of the American Heart Association e condotto da un team guidato dalla dottoressa Emily …

Continua »

L’Amministrazione Trump ammorbidisce le restrizioni di Obama nelle mense scolastiche. Meno limiti al sale, permessi i cereali non integrali e il latte aromatizzato

mensa ristorazione

Una settimana dopo essere entrato in carica, il nuovo Segretario all’Agricoltura statunitense, Sonny Perdue, ha annunciato cambiamenti negli standard nutrizionali degli alimenti delle mense scolastiche, voluti dall’ex first lady Michelle Obama, in particolare le restrizioni sul sale e il latte, e la promozione dei cereali integrali. Perdue ha emanato una direttiva, che punta sulla flessibilità e lascia libertà alle autorità …

Continua »

Usa, rinviata l’entrata in vigore dell’indicazione delle calorie sui menu. È il terzo slittamento di una norma approvata nel 2010

Su richiesta dell’Office of Management and Budget (OMB), che dipende direttamente dalla Casa Bianca, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha posticipato di un anno l’applicazione della norma che obbligava i ristoranti a indicare la quantità di calorie dei piatti standard sui propri menu. La legge sarebbe dovuta entrare in vigore il 5 maggio. La FDA avvierà un nuovo periodo …

Continua »

Stati Uniti: le maggiori preoccupazioni degli americani nell’acquisto di prodotti di origine animale. Il primo requisito è il non utilizzo di ormoni della crescita

Fresh meat and dairy products.

Uno studio condotto dai ricercatori delle Università dell’Illinois e del Nebraska-Lincoln, pubblicato dalla rivista Agriculture and Human Values, ha indagato quali sono le principali preoccupazioni dei consumatori statunitensi quando acquistano prodotti di origine animale, in particolare carne bovine, pollo, latte e uova. I consumatori Usa richiedono, in ordine, che all’animale non siano stati somministrati ormoni della crescita, che non siano …

Continua »