Home / Archivio dei Tag: maiale

Archivio dei Tag: maiale

Ragù Barilla con carne di maiale arriva in Arabia Saudita. L’Italia bacchettata dalle autorità locali

ragu barilla retro 2018

Il Ministero della Salute italiano è stato richiamato dalle Autorità Saudite per alcune irregolarità riscontrate durante le ispezioni frontaliere arabe su alcuni alimenti provenienti dall’Italia. Uno dei marchi coinvolti che ha sollevato il problema più imbarazzante e stato il Ragù alla bolognese Barilla, che aveva tra gli ingredienti la carne di maiale, alimento vietato dalla Sharia. La legge religiosa islamica, pienamente …

Continua »

Niente enzimi di origine animale nell’impasto dei prodotti da forno. Uno studio del Cnr assolve i “miglioratori del pane”

pane del supermercato

Il pane e i prodotti da forno che acquistiamo nei supermercati o nelle panetterie contengono davvero soltanto acqua, farina, lievito e sale? Se lo sono chiesto un gruppo di ricercatori dell’Istituto di Scienze dell’Alimentazione – CNR di Avellino che ha analizzato i “miglioratori del pane”, dei preparati spesso aggiunti agli impasti in quantità variabile tra l’1 e il 2%, ma …

Continua »

Da Coop arriva la carne di vitellone e scottona senza antibiotici. Sugli scaffali anche il prosciutto cotto oltre a uova e polli

sostanze vietate allevamento bovini anabolizzanti

Coop continua a portare avanti il suo impegno per un allevamento a ridotto impiego di antibiotici. Dopo pollo, uova e maiale, la catena venderà dalla fine di ottobre i primi tagli di carne bovina provenienti da aziende agricole appositamente selezionate. Si tratta della seconda fase della campagna “Alleviamo la salute”, presentata lo scorso aprile insieme al Ministero delle politiche agricole. …

Continua »

Danimarca e Germania verso un logo sul benessere animale. Foodwatch contraria. La maggior tutela degli animali si deve pagare o deve essere un obbligo di legge?

Maiale

Il governo danese ha presentato il proprio logo per indicare il livello di benessere garantito agli animali da reddito. Il simbolo potrà essere adottato volontariamente dai produttori di alimenti.Anche la Germania sta sviluppando un logo analogo, anche se dall’associazione dei consumatori tedesca Foodwatch arriva un giudizio negativo su queste iniziative. Secondo l’associazione il benessere per gli animali dovrebbe rappresentare una …

Continua »

Dalla Malesia arriva il kit halal, per scoprire in meno di un minuto la presenza nel cibo di Dna di maiale

Tra un anno i musulmani della Malesia potranno acquistare un kit contenente un micro sensore elettronico, in grado di individuare in meno di un minuto la presenza di Dna di maiale nel cibo. La Malesia, paese a maggioranza musulmana, la cui religione vieta di mangiare carne di maiale, è stata scossa un mese fa da uno scandalo, poi rientrato, che …

Continua »

Arrivano i nuovi hamburger di prosciutto Rovagnati i “Girotondi”: rapidi da preparare ma la tabella nutrizionale è troppo sintetica

La notorietà di Rovagnati è legata al prosciutto cotto ma non solo visto che nel marzo 2013 il salumificio ha introdotto nel proprio assortimento una linea specifica di gastronomia dal nome semplice “Cuoci e Piaci”. Gli elementi caratterizzanti sono la presenza del prosciutto cotto utilizzato come ingrediente in tutte le preparazioni, la praticità d’uso e il sapore “ricco”. La gamma …

Continua »

Non mangiate il salame del Salumificio Val d’Ongina che avete in casa. Allerta dell’Ausl di Piacenza,Parma e Lombardia, scatta il ritiro nei supermercati, pericolo salmonella

Non mangiate il salame del Salumificio Val d’Ongina di Monticelli che avete in casa (vedi foto a lato). Il comunicato diffuso ieri dal Servizio Ausl di Piacenza è molto chiaro e non lascia spazio a dubbi. Tutti i lotti in commercio possono essere contaminati da salmonella e per questo motivo il produttore ha ritirato da tutti i punti vendita gli …

Continua »

La carne suina migliora: diminuiscono sale e colesterolo e aumenta il valore nutritivo. Le differenze a distanza di vent’anni

maiale allevamento

L’apporto nutritivo della carne di maiale migliora. È questa la conclusione di  un’approfondita ricerca italiana che svela i cambiamenti e suggerisce le cotture più sane. I dati parlano di una minore quantità di sale e colesterolo (nei salumi e nella carne), di un elevato valore nutritivo e di adeguate quantità di ferro, vitamine del gruppo B, zinco, rame e selenio. …

Continua »

Il prezzo del prosciutto cotto oscilla da 9 a 40 €/kg. La differenza c’è e si trova in etichetta, attenzione agli ingredienti

prosciutto cotto

Un lettore ci ha chiesto perchè nei supermercati il  prezzo del prosciutto cotto oscilla da 9 a 40 euro al kg e se ci sono elementi per capire le differenze. Stiamo parlando di un prodotto che una volta veniva comprato basandosi sulla fiducia del salumiere. Adesso però siamo nell’era delle vaschette e il prosciutto è spesso venduto come prodotto civetta, …

Continua »

Usa: dal 2004 si mangia meno carne, anche se il consumo di manzo, pollo e maiale rimane sempre elevato

Negli Stati Uniti si mangia meno carne. Se per tutto il secolo scorso la crescita dei consumi è stata continua, sembra che negli ultimi anni si sia raggiunto il picco e che ora il trend sia in discesa. È il quadro fotografato dall’Earth Policy Institute, un istituto indipendente di ricerca ambientale, a partire da dati governativi raccolti dal Dipartimento dell’agricoltura …

Continua »

Troppa carne rossa fa venire il diabete. Lo dicono i ricercatori di Harvard. Ma sostituirne una porzione al giorno con cereali integrali taglia drasticamente il rischio

Le carni rosse, specie se lavorate, aumentano sensibilmente il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, non insulino-dipendente. La disfunzione pancreatica si aggiunge dunque alla già lunga lista di danni alla salute collegati al consumo regolare di carne rossa di manzo e maiale, che comprende diversi tipi di tumore e di malattie cardiovascolari. Il legame tra carni rosse e …

Continua »

Carne di maiale rosea e succosa? Sì grazie. Arista e braciole non vanno cotte più di manzo e vitello

Cuocere troppo la carne, si sa, la rende dura e poco appetitosa. Ma quanti di noi si sono sempre rassegnati a consumare la carne di maiale molto ben cotta per la sua fama di alimento soggetto a facile deperibilità? Ebbene, oggi sappiamo che per eliminare il rischio di batteri o parassiti non è indispensabile consumare la carne di maiale ben …

Continua »