Home / Archivio dei Tag: latte artificiale

Archivio dei Tag: latte artificiale

Latte in polvere senza i contaminanti cancerogeni dell’olio di palma: ora c’è. Report riporta il problema al centro dell’attenzione

latte in polvere

La presenza di olio di palma tra gli ingredienti del latte artificiale per neonati continua a far discutere. Questa volta a parlarne è la trasmissione di Rai3 Report, che nel corso della puntata del 16 aprile 2018 ha dedicato un servizio, trattando anche la questione del grasso tropicale e dei suoi contaminanti. Il palma, infatti, è presente nella maggior parte delle formule …

Continua »

Alluminio: attenzione all’esposizione dei neonati attraverso il latte artificiale e ai cibi acidi e salati. Cottura al cartoccio sicura, ma con moderazione. Il documento del Cnsa

Quasi in contemporanea con lo studio pubblicato dall’Istituto per la valutazione del rischio (BfR) tedesco, anche l’Italia esprime il proprio parere sulla sicurezza dell’alluminio in materiali a contatto con alimenti. La Direzione generale dell’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (DGISAN) del Ministero della salute ha chiesto al Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (CNSA), una valutazione del …

Continua »

Via l’olio di palma contaminato dal latte in polvere per neonati. Raccolte 25 mila firme nella petizione su Change.org

Aggiornamento dell’11 ottobre 2016 Raccolte 25 mila firme dopo 1 mese dal lancio della petizione. Firma anche tu. Clicca qui Togliere subito l’olio di palma contaminato con sostanze cancerogene dal latte in polvere per i neonati. Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade rivolgono questo invito alle aziende produttrici, ritenendola una scelta dettata da ragioni di tipo economico. Non …

Continua »

No all’olio di palma nel latte per neonati: la rivista Test il Salvagente lo trova in 25 marche e chiede che venga sostituito

La rivista mensile Test – Il Salvagente ha misurato la concentrazione del 3-Mcpd – classificata come una sostanza altamente tossica – nell’olio di palma,  impiegato anche come ingrediente nel latte in polvere dei lattanti. I risultati sono incredibili: in seguito alla raffinazione, il contenuto di 3-monocloropropandiolo (3-Mcpd) nell’olio di tropicale passa da 31 mcg/kg (microgrammi per kg) a 2.920 mcg/kg. …

Continua »

Allattamento al seno: enormi vantaggi per la salute della madre, del figlio e del portafoglio

L’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene che le donne dovrebbero allattare i propri figli al seno in maniera esclusiva per i primi sei mesi, per poi passare all’integrazione con alimenti complementari. La “convivenza” dovrebbe andare avanti almeno fino al compimento del primo anno di vita ed eventualmente oltre, secondo quelle che sono le esigenze manifestate dalla mamma e dal proprio figlio. Oggi …

Continua »

Cina: patteggiamento da 12 milioni di dollari negli Usa per tangenti sul latte artificiale. A Taiwan, condannati i responsabili dello strutto con olio esausto e grassi di scarto dell’industria del cuoio

cina -87804586

Mead Johnson Nutrition, secondo maggior produttore mondiale di latte per neonati, ha patteggiato negli Stati Uniti il pagamento di 12 milioni di dollari, per chiudere la causa per violazione del Foreign Corrupt Practices Act. La compagnia era stata accusata dalla commissione di controllo sulla Borsa americana (Sec) di aver pagato oltre due milioni di dollari di tangenti. La filiale cinese avrebbe pagato medici …

Continua »

Perché nel latte artificiale per neonati si aggiunge olio di palma? Si tratta di un ingrediente estraneo alla dieta dei piccoli. Cosa si usava prima? Esistono alternative

Tre anni fa ci interrogavamo sulla presenza degli oli vegetali nel latte  per neonati, oggi, dopo avere scoperto che dietro questa generica dicitura si nasconde l’olio di palma, vale la pena chiedersi quanto sia utile e necessario utilizzare un grasso tropicale per un alimento destinato ai lattanti. Anche se le aziende non lo dicono molto probabilmente si tratta di una …

Continua »

Nestlé, marketing e latte artificiale: sono gli ingredienti alla base del film Tiger che racconta le vicende e la denuncia di un ex venditore pakistano

Un film che è un documentario: si intitola Tiger ed è opera del regista bosniaco Danis Tanovic, che nel 2002 ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero con No man’s land. Il film racconta, tra fiction e realtà, la storia di Syed Aamir, un ex venditore di latte in polvere (Nestlé) pakistano, che attraverso seducenti tecniche di marketing convinceva più …

Continua »

Scozia, la sponsorizzazione di Nestlé fa annullare una conferenza sulla nutrizione e la salute pubblica

Nestle S.A.

La scelta di avere Nestlé come principale sponsor ha fatto affogare in un mare di polemiche la Conferenza, organizzata da P3 Media, che si sarebbe dovuta tenere a Edimburgo il 27 maggio sul tema “Building a Healthier, Fairer Scotland” sui temi dell’obesità, della nutrizione infantile, del consumo di tabacco e dell’epatite C. Da decenni Nestlé è accusata di adottare tecniche …

Continua »

Latte per lattanti e di proseguimento: l’Efsa approva l’utilizzo di fonti proteiche da latte vaccino, di capra e di soia

latte in polvere

L’Efsa apre una consultazione pubblica per ottenere pareri in merito all’ultimo documento sul latte artificiale, in cui si afferma che le fonti proteiche da latte vaccino, di capra e di soia sono adatte per la formulazione del latte primi mesi e di proseguimento. Si tratta di una opinione dell’Efsa che verrà poi utilizzata dal Parlamento europeo per aggiornare la normativa …

Continua »