Home / Archivio dei Tag: acidi grassi

Archivio dei Tag: acidi grassi

Guerra agli acidi grassi trans: nei Paesi dove sono banditi si riduce il tasso di infarti e ictus

Con un’iniziativa che ne ricorda altre quali quella contro il fumo, nei giorni scorsi l’OMS ha dichiarato ufficialmente guerra agli acidi grassi trans o TFA, invitando tutti i paesi ad adottare specifiche norme (riassunte nell’acronimo REPLACE, che prevedono azioni legislative ed educazionali) affinché il loro impiego scompaia del tutto, soprattutto laddove è ancora presente, perché così facendo si eviterebbero ben …

Continua »

Purè Coop specifica che gli acidi grassi sono di palma: è corretta l’etichetta?

pur di patate con contorno di piselli

Questa mattina dovevo acquistare una confezione di  purè in fiocchi e nell’elenco degli ingredienti del prodotto Coop ho notato la dicitura “mono e digliceridi degli acidi grassi (palma)” (vedi foto sotto)… Ho  fatto un confronto con la composizione di altri preparati analoghi della Knorr e di Pfanni e ho notato che i “mono e digliceridi degli acidi grassi” ci sono sempre …

Continua »

Olio di pesce: il terzo integratore più venduto negli Usa ma non ci sono evidenze scientifiche che protegga cuore e vasi sanguigni

pillole olio di pasce omega 3

L’olio di pesce è il terzo integratore alimentare più venduto negli Stati Uniti, dopo quelli a base di vitamine e sali minerali. Le capsule possono contenere fino a 450 milligrammi di acidi grassi omega 3 e sono assunte da almeno un americano su dieci. Stime ufficiali dei consumi in Italia non ce ne sono, ma basta fare una ricerca online …

Continua »

L’olio di palma non è tutto uguale: la qualità dipende dalla lavorazione e da altri fattori. Il punto di vista dell’azienda Germinal Bio

Prosegue il confronto sul massiccio impiego dell’olio di palma nei prodotti industriali. Riceviamo e pubblichiamo una lettera da parte di Enrica Zuanetti, responsabile Marketing del Gruppo 
Mangiarsano-Germinal, che risponde all’articolo sull’argomento de Il Fatto Alimentare.   L’articolo “Olio di palma presente in 37 merendine vendute al supermercato. È un’invasione. Nella lista anche prodotti biologici, salutistici e le grandi marche” uscito sulla …

Continua »

Olio di girasole: buono per friggere e per condire. Adesso arriva l’alto oleico. Confronto tra Sagra, Dante e Bennet

L’olio di girasole è uno dei principali oli di semi utilizzati in cucina come condimento, per la preparazione di maionese o emulsioni senza dimenticare le fritture. Negli ultimi anni, il mercato di quest’olio, considerato una specie di parente povero dell’olio di oliva, si è vivacizzato con l’introduzione di nuove varianti. Sugli scaffali dei supermercati è apparso “Alto Oleico” Sagra, del Gruppo Salov, …

Continua »

Olio di pesce: uno studio neozelandese smentisce l’efficacia di queste sostanze per la salute del cuore

“Quando si diffonde una credenza alimentata da accorte campagne di marketing, è poi difficile scardinarla e convincere le persone ad avere comportamenti più razionali“. Questo il commento finale di un’analisi che dimostra come i supplementi a base di olio di pesce abbiano scarsissimo effetto sulla salute ma, nonostante questo, godano spesso di buona stampa e di successo nelle vendite.   …

Continua »

Il latte biologico fa bene al cuore: tanti omega-3 e meno omega-6 rispetto a quello convenzionale. Lo studio finanziato in parte dall’industria del bio

“Il latte biologico diminuisce certamente il rischio di malattie cardiovascolari”. Questa la conclusione, molto netta, di uno studio di confronto tra latte intero tradizionale non biologico e latte biologico per quanto riguarda il contenuto in acidi grassi, appena pubblicato su PLoS One.   Gli autori, ricercatori del Washington State University’s Center for Sustaining Agriculture and Natural Resources (CSANR), hanno infatti …

Continua »

Olio extra vergine di oliva: i tappi e le guarnizioni dei contenitori in acciaio sono sicuri? I dubbi di un lettore. Risponde Grimelli di Teatro Naturale

Conservare l’olio di oliva extra vergine in taniche di acciaio inox alimentare è un’operazione a norma che spesso i frantoi fanno; ma il rubinetto di estrazione dell’olio per essere a norma dovrebbe avere guarnizioni o in teflon (materiale che risulta inerte nei confronti dell’olio – acido grasso) o in perfluoroelastomero (approvato dalla FDA se proprio vogliamo fare le cose fatte …

Continua »

Arriva la bistecca con gli omega3: è in commercio in America la carne di manzo con gli acidi grassi “buoni”

bistecca

Tra pochi giorni gli americani che vogliono o devono aumentare l’apporto di acidi grassi omega3 nella dieta potranno contare su una fonte alternativa al pesce e ai supplementi: la carne di manzo GreatO Premium Ground Beef, ottenuta dalla NBO3 Technologies LLC in base ai risultati di studi durati anni e condotti dall’Università del Kansas di Buffalo. Non si tratta di …

Continua »

I prodotti arricchiti con Omega 3 sembrano inutili per le patologie cardiache. Meglio l`esercizio fisico e una dieta variegata

Riprendiamo il parere di Gunther Karl Fuchs, autore del blog Papille Vagabonde, su un nuovo studio relativo all’efficacia di integratori e alimenti arricchiti con Omega 3 sulle patologie dell’apparato cardiocircolatorio.   L’associazione che si fa tra gli Omega 3, noti anche come acidi grassi essenziali, e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, sembra non essere più valida. È quanto emerge in …

Continua »

Diciture salutistiche: margarina batte extravergine d`oliva 7 a 3, il vantaggio favorito da nuove ricerche

Le margarine di nuova generazione possono essere più salutari dell’olio extravergine d’oliva? La risposta è sì, almeno se ci limitiamo a un conteggio delle indicazioni salutistiche che i due alimenti possono vantare sulla base del regolamento comunitario 432/2012.   Le margarine battono l’olio extravergine d’oliva 7 a 3. Esaminando nel dettaglio le diciture autorizzate dalla norma notiamo che le sette …

Continua »

Omega 3 e cuore: l`utilità degli integratori non è ancora chiara. Sì invece al pesce e meno carne

Gli Omega 3 sono le star della prevenzione cardiovascolare non farmacologica, i protagonisti di diete e supplementi e sono considerati  apportatori di benefici a tutto campo. Ma davvero questi acidi grassi sono così virtuosi? Quando si vuole rispondere a questa domanda basandosi sui numeri si scopre che la situazione è meno netta del previsto, e uno studio appena pubblicato sull’American …

Continua »

I pesci vegetariani fanno bene alla salute: il progetto Aquamax per mangimi più salubri e sostenibili

Se i pesci fossero vegetariani, sarebbero più sicuri per l’uomo, meno “costosi” per l’ambiente, ma altrettanto ricchi dal punto di vista nutrizionale? Sì, secondo i ricercatori del progetto Aquamax che hanno messo a punto mangimi a base di vegetali per salmoni, trote e orate per sostituire quelli tradizionali fatti con farine e oli animali con risultati molto positivi. Aquamax (“Sustainable …

Continua »