;
Home / Richiami e ritiri / Olio di semi di canapa bio richiamato da NaturaSì per THC oltre i limiti consentiti

Olio di semi di canapa bio richiamato da NaturaSì per THC oltre i limiti consentiti

olio di semi di canapa bio fior di lotoNaturaSì, catena di negozi specializzati in prodotti biologici, ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di olio di semi di canapa bio con il marchio Fior di Loto. Il provvedimento si è reso necessario per la “presenza di THC superiore al limite previsto” dalla legge nel prodotto. L’olio di canapa interessato dal richiamo è venduto in bottiglie da 250 ml con il termine minimo di conservazione (Tmc) 11/09/2022.

In via del tutto precauzionale, NaturaSì raccomanda ai consumatori di non utilizzare l’olio di canapa con il termine minimo di conservazione indicato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto. La catena fa sapere che il prodotto richiamato sarà rimborsato o sostituito.

Dal 1° gennaio 2021, Il Fatto Alimentare ha segnalato 88 richiami, per un totale di 124 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata Foto: NaturaSì

Il Fatto Alimentare da 11 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

Presenza di Listeria: allerta per un lotto di salame strolghino

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di un lotto …

3 Commenti

  1. Avatar

    Quest’olio è uno sballo 😀

  2. Avatar

    Una volta tanto…… peccato, al mio paese non c’é un naturaSI……