Home / Richiami e ritiri / Aggiornamento del 22/11: richiamo revocato. Cameo richiama in via precauzionale gelatina in fogli Paneangeli: possibile presenza di Salmonella

Aggiornamento del 22/11: richiamo revocato. Cameo richiama in via precauzionale gelatina in fogli Paneangeli: possibile presenza di Salmonella

paneangeli cameo gelatina fogliAggiornamento del 22 novembre 2018: le analisi dell’Istituto superiore di sanità non hanno rilevato tracce di Salmonella nella gelatina in fogli Paneangeli e Cameo ha revocato il richiamo del prodotto. Il batterio era stato identificato dalle analisi condotte dall’Istituto zooprofilattico sperimentale di Perugia, mentre i test condotti dall’azienda non avevano mai trovato traccia del batterio.

Cameo ha richiamato in via precauzionale di un lotto di gelatina in fogli Paneangeli per una possibile contaminazione da Salmonella. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 12 grammi, con il numero di lotto 24052/3 con il termine minimo di conservazione 05/06/2021. L’avviso di richiamo è stato diffuso anche da Bennet, Coop, Carrefour, Cadoro, Simply, Auchan, Tigros, Sigma, Basko, Iper e Sogegross.

La gelatina è stata prodotta per Cameo Spa da Ewald-Gelatine GmbH nello stabilimento di Meddersheimer Straße 50, D-55566, a Bad Sobernheim, in Germania.

Cameo rende noto che “Trattandosi di una potenziale contaminazione microbiologica i tempi per gli accertamenti non sono immediati pertanto, nel massimo rispetto dei nostri consumatori e partner commerciali, disponiamo in via precauzionale il ritiro del prodotto”.

A scopo precauzionale, si raccomanda di non utilizzare la gelatina Paneangeli con il numero di lotto segnalato e di riportarla al punto vendita d’acquisto, dove sarà rimborsata.

paneangeli avviso richiamo gelatina

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il servizio consumatori Paneangeli al numero verde 800 211291, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, e il sabato dalle 9.00 alle 13.00, oppure cliccando qui.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 116 richiami, per un totale di 191 prodotti, e 3 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Ogni giorno oltre 40mila persone ci seguono.
Siamo indipendenti e liberi da logiche politiche e aziendali. Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori che coprono il 20% delle spese

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Citterio richiama un lotto di salame Citterino per rischio microbiologico: presenza di Salmonella Derby

Aggiornamento del 13/03/2019: il ministero della Salute ha reso noto che la contaminazione microbiologica rilevata nel …