Home / Richiami e ritiri / Fontina Dop Terre d’Italia richiamata per la presenza di Escherichia coli STEC

Fontina Dop Terre d’Italia richiamata per la presenza di Escherichia coli STEC

fontina dop terre d'italiaIl Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di formaggio Fontina Dop Terre d’Italia per la presenza di Escherichia coli produttore di tossina Shiga (STEC). Il prodotto interessato è venduto in confezioni preimballate da 250 grammi circa (peso variabile) con il numero di lotto L171 e la data di scadenza 19/08/2018. Il richiamo è stato diffuso anche da Carrefour.

La fontina Dop è stata prodotta per GS Spa dalla Cooperativa Produttori Latte e Fontina Loc. Coop. arl nello stabilimento in località La Croix-Noir 19, a Saint-Christophe, in provincia di Aosta (IT 02 2 CE).

Si raccomanda, a scopo precauzionale, di non consumare la fontina Dop con il numero di lotto segnalato nel richiamo e di restituirlo al punto vendita d’acquisto. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il produttore al numero 3351357783.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 86 richiami, per un totale di 154 prodotti, e una revoca. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264
indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2018. Clicca qui

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Salmonella bacterium drawn on eggs

Salmonella, richiamate le uova fresche in guscio a marchio Ovo Fucens

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di diversi lotti di uova fresche in …