;
Home / Richiami e ritiri / Findus richiama due lotti di gnocchetti alla sorrentina 4 Salti in Padella: rischio allergeni

Findus richiama due lotti di gnocchetti alla sorrentina 4 Salti in Padella: rischio allergeni

Findus, con una nota stampa e sul suo sito internet, rende noto di aver avviato il richiamo di due lotti di gnocchetti alla sorrentina a marchio 4 Salti in Padella “dopo aver accertato la presenza di pesce e molluschi, allergeni non dichiarati in etichetta”. Il provvedimento è stato segnalato anche da Esselunga, Bennet, Unes, Coop, Tigros, Carrefour e ministero della Salute [aggiornamento del 22 dicembre 2021]. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 550 grammi con i numeri di lotto L1319 e L1320 con la data di scadenza 12/2022. L’azienda precisa che le informazioni sul lotto di produzione si trovano nel riquadro bianco sul retro della confezione, dove viene riportata anche la data di scadenza.

Le confezioni di gnocchetti alla sorrentina richiamate sono state prodotte da C.S.I. Compagnia Surgelati Italiana Spa, nello stabilimento di via Appia km 55 300, a Cisterna di Latina, in provincia di Latina (marchio di identificazione IT 150L CE, numero stabilimento 079).

Findus fa sapere di aver già “provveduto a bloccare la distribuzione e contestualmente ha attivato le procedure di ritiro dal mercato dei prodotti appartenenti ai lotti individuati” a tutela dei consumatori. L’azienda precisa che il richiamo riguarda esclusivamente i due lotti di gnocchetti alla sorrentina indicati e non riguarda nessun altro prodotto a marchio Findus, né altri lotti dello stesso prodotto.

A scopo precauzionale, Findus raccomanda alle persone allergiche a pesce e molluschi di non consumare il prodotto con i numeri di lotto indicati. Per i consumatori non allergici a pesce e molluschi non ci sono rischi. Le persone in possesso di gnocchetti alla sorrentina Findus con i numeri di lotto segnalati sono invitate a contattare l’azienda al numero verde 800 596866 oppure all’indirizzo e-mail urgente@findus.it

Dal 1° gennaio 2021, Il Fatto Alimentare ha segnalato 259 richiami, per un totale di 471 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata Foto: Findus

Il Fatto Alimentare da 11 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

gallette croccanti norvegesi cracker semi

Ossido di etilene nelle erbe aromatiche: richiamate gallette croccanti Norvegesi

Il ministero della Salute e i supermercati Gros Cidac e Iper hanno segnalato il richiamo …