Home / Richiami e ritiri / Richiamata crema alle nocciole per possibile presenza di arachidi. Ritirato anche un integratore

Richiamata crema alle nocciole per possibile presenza di arachidi. Ritirato anche un integratore

crema nocciole come mi vuoiIl ministero della Salute, Carrefour e Unes hanno segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore di un lotto di crema spalmabile con nocciole italiane senza zuccheri aggiunti ‘Nut Emotion’ a marchio Come Mi Vuoi Socado per la “possibile presenza dell’allergene arachide non dichiarato in etichetta”. Il prodotto interessato è venduto in vasetti da 330 grammi, con il numero di lotto L22P013653 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 24/08/2023. La crema spalmabile richiamata è stata prodotta dall’azienda Socado Srl nello stabilimento di via Spagna 20 a Villafranca di Verona, provincia di Verona.

A scopo precauzionale, l’azienda raccomanda alle persone allergiche alle arachidi di non consumare il prodotto con il numero di lotto e il Tmc segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto. Il consumo della crema alle nocciole richiamata non presenta rischi per chi non è allergico alle arachidi.

Coop, invece, ha pubblicato il richiamo da parte del produttore di diversi lotti dell’integratore a base di riso rosso fermentato Levelipduo dell’azienda Guidotti per una “non conformità di tipo analitico”. Secondo Il Salvagente, il prodotto non avrebbe superato le prove di disaggregazione, utilizzate per stabilire se le compresse si disgregano liberano il principio attivo. Le confezioni interessate sono quelle da 20 compresse, con i numeri di lotto G0D097, G0I112, G1C186, G1G047, G1H030, G1M035 e G1M036, e le scadenze 04/2022, 09/2022, 03/2023, 07/2023, 08/2023 e 11/2023.

L’azienda raccomanda a chi sia in possesso di confezioni coni lotti di prodotto segnalati di restituirle al punto vendita d’acquisto. Coop precisa che il richiamo interessa solo alcuni supermercati della catena.

Dal primo gennaio 2022 Il Fatto Alimentare ha segnalato 46 richiami, per un totale di 105 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata Foto: iStock (copertina), ministero della Salute

Il Fatto Alimentare da 12 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Giulia Crepaldi

Guarda qui

Rischio microbiologico: richiamati würstel e formaggio. Allerta per un caso di botulino collegato a un pesto di broccoli e mandorle

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *