Home / Richiami e ritiri / Conad richiama dessert gelato alla vaniglia senza glutine per imballaggio errato: la confezione contiene un prodotto diverso

Conad richiama dessert gelato alla vaniglia senza glutine per imballaggio errato: la confezione contiene un prodotto diverso

Conad dessert vaniglia surgelatoIl Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di dessert gelato alla vaniglia a marchio Conad perché è stato utilizzato l’imballaggio errato: all’interno delle confezioni di “Dessert – gelato alla vaniglia con sfoglie di cacao magro” (vedi foto sopra), che riporta in etichetta la dicitura “senza glutine”, si trova il prodotto “Dessert – gelato alla crema e cioccolato con cereali” (vedi foto sotto), che invece contiene glutine.

Il prodotto interessato dal richiamo è venduto in confezioni da 320 grammi, che fanno parte del lotto numero K8222 con data di scadenza 10/02/2020. Il dessert alla vaniglia è stato prodotto per Conad da Eskigel Srl, nello stabilimento di via Vanzetti 11, a Terni.

conad dessert crema cioccolato richiamoA scopo precauzionale, si raccomanda ai consumatori affetti da celiachia, di non consumare il dessert con il numero di lotto segnalato e di riportarlo presso il punto vendita Conad d’acquisto.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 134 richiami, per un totale di 251 prodotti, e 5 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

richiamo esselunga zuppa botulino viaggiator goloso crescia allergeni

Esselunga richiama zuppa di verdure per sospetto botulino. Via dagli scaffali Iper la crescia sfogliata Il Viaggiator Goloso per soia non dichiarata

Con la fase 2, compaiono anche i primi due richiami alimentari, che non venivano più …

Un commento

  1. Avatar

    Questo è grave. Comunque chi non è celiaco se lo può mangiare tranquillamente.