bevanda vegetale biococco stammibene dialbrodo gusto ricco

Il ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo precauzionale di un lotto della bevanda vegetale Biococco a marchio Stammibene “per la presenza in tracce di ossido di etilene (ETO) in un ingrediente (gomma di guar)”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 500 ml con il numero di lotto L:210319 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 19/03/2022.

La bevanda vegetale richiamata è stata prodotta da Abafoods Srl nello stabilimento di via Cà Mignola Nuova 1775 a Badia Polesine, in provincia di Rovigo.

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il prodotto segnalato e restituirlo al punto vendita d’acquisto. Si precisa che il richiamo si applica solo ai lotti e relative scadenze sopraelencati. Altri prodotti e marchi non sono interessati.

Carrefour e il ministero della Salute hanno segnalato il richiamo precauzionale di diversi lotti di granulare per brodo e condimento a base di glutammato Dialbrodo Gusto Ricco per la “possibile presenza di arachide, quale sostanza allergizzante, non dichiarato in etichetta”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 250 grammi appartenenti ai lotti numero 020094, 020136, 020169, 020191, 020248, 020268, 020318, 020325, 020352, 021119 e 021140, con i Tmc 03/2023, 04/2023, 05/2023, 06/2023, 08/2023, 10/2023, 11/2023, 03/2024 2 04/2024.

Il brodo granulare richiamato è stato prodotto da Dialcos Spa nello stabilimento di via Veneto 27 a Due Carrare, in provincia di Padova.

In via cautelativa, si raccomanda alle persone allergiche alle arachidi di non consumare il prodotto con i numeri di lotto segnalati e consegnarli presso il punto vendita d’acquisto. Per ulteriori informazioni è possibile contattare alert@dialcos.it

Dal 1° gennaio 2021, Il Fatto Alimentare ha segnalato 203 richiami, per un totale di 372 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata Foto: ministero della Salute, Carrefour

Siamo un sito di giornalisti indipendenti senza un editore e senza conflitti di interesse. Da 13 anni ci occupiamo di alimenti, etichette, nutrizione, prezzi, allerte e sicurezza. L'accesso al sito è gratuito. Questo è possibile grazie anche ai lettori che ogni giorno ci seguono e supportano. Sostienici anche tu, basta un minuto.

Dona ora

Giulia Crepaldi - 28 Settembre 2021