conserve funghi sottolio sottaceto vetro cucinare botulino botulismo

Il Ministero della Salute ha segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore degli utensili da cucina in nylon assortiti a marchio Alpina. Il motivo indicato sull’avviso di richiamo è la “migrazione di ammine aromatiche primarie superiore ai limiti di di legge”. Le ammine aromatiche primarie sono sostanze che hanno noti o potenziali effetti cancerogeni per gli esseri umani. Tutti i lotti sono interessati dal richiamo. Come si vede da”immagine sotto, gli utensili sono probabilmente venduti singolarmente.

Pur essendo datato 10/06/2024, il Ministero della Salute ha pubblicato il richiamo soltanto nel tardo pomeriggio di ieri, 27/06/2024, con un ritardo di oltre 17 giorni. Lo scorso 11 giugno invece la catena di discount IN’s Mercato aveva prontamente segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore degli utensili da cucina assortiti a marchio Alpina.

utensili da cucina alpina richiamo 2024 27 giugno
Gli utensili da cucina Alpina richiamati

L’azienda EDCO Italia Srl di Trezzano sul Naviglio (città metropolitana di Milano) ha commercializzato gli utensili da cucina a marchio Alpina richiamati.

In precedenza, il Ministero della Salute aveva segnalato il richiamo per lo stesso motivo di un set di utensili da cucina a marchio Masterchef fabbricati in Cina e venduti dalla catena Action (leggi qui l’articolo sul richiamo degli utensili per migrazione di sostanze chimiche).

In via cautelativa, si raccomanda di non utilizzare gli utensili da cucina sopra indicati. Le consumatrici e i consumatori eventualmente in possesso dei prodotti richiamati possono restituirli al punto vendita d’acquisto per la sostituzione o il rimborso.

Lackmann Food Group funghi richiamati rischio botulino botulismo YAR Specialita Russe
Funghi (Russula Delica) affettati in salamoia a marchio YAR Specialità Russe richiamati

Il richiamo dei funghi

Il Ministero ha pubblicato anche il richiamo ad opera del produttore di un lotto di conserve di Funghi (Russula Delica) affettati in salamoia a marchio YAR Specialità Russe dell’azienda Lackmann Food Group. Il motivo indicato è “sospetto di provocare il botulismo”. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 500g/peso sgocciolato 225 g, con il numero di lotto “20 novembre 2023” con la data di scadenza 20.05.25.

Il produttore è Lackmann food group Lo stabilimento di produzione è a Carl-Benz-Strabe 10 77731 Willstatt. A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare le conserve di funghi con il lotto e la scadenza indicati e di restituirle al punto vendita d’acquisto.

Dal primo gennaio 2024 Il Fatto Alimentare ha segnalato 136 richiami, per un totale di 281 prodotti. Clicca qui per vedere tutti gli avvisi di richiamo, i ritiri e le revoche.

© Riproduzione riservata Foto: Depositphotos (copertina), Ministero della Salute, Lebensmittelwarnung.de

Siamo un sito di giornalisti indipendenti senza un editore e senza conflitti di interesse. Da 13 anni ci occupiamo di alimenti, etichette, nutrizione, prezzi, allerte e sicurezza. L'accesso al sito è gratuito. Non accettiamo pubblicità di junk food, acqua minerale, bibite zuccherate, integratori, diete. Sostienici anche tu, basta un minuto.

Dona ora

3.4 5 voti
Vota
Iscriviti
Notificami
guest

1 Commento
Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Roberto Vitale
Roberto Vitale
4 Luglio 2024 08:45

Vi seguo da molto anni.Grazie per il iivello scientifico di informazione dei Vostri articoli

1
0
Ci piacerebbe sapere che ne pensi, lascia un commento.x