Home / Richiami e ritiri / Gallette di mais bio Matt richiamate da Coop e altri supermercati. Via dagli scaffali anche mestoli Welkhome e zenzero Lucrom

Gallette di mais bio Matt richiamate da Coop e altri supermercati. Via dagli scaffali anche mestoli Welkhome e zenzero Lucrom

matt gallette mais bioAggiornamento del 3 settembre 2019: oltre a Coop, Bennet e Carrefour, anche il ministero della Salute e i supermercati Auchan e Simply hanno diffuso il richiamo delle gallette di mais biologiche Matt.

Coop, Bennet e Carrefour hanno diffuso il richiamo di un lotto di gallette di mais biologiche ‘Le Mais Bio’ a marchio Matt Non solo pane di A&D Spa per la possibile presenza di un corpo estraneo metallico. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 130 grammi con la data di scadenza 12/06/2020 (EAN: 8021581100028).

Le gallette richiamate sono state prodotte da Sanorice Italia Srl nello stabilimento di via Paesi Bassi 1, a Borgo Vercelli in provincia di Vercelli. Coop precisa che i prodotti interessati sono stati distribuiti nei punti vendita del Consorzio Nord Ovest, Coop Centro Italia, Alleanza 3.0 e Unicoop Tirreno.

A scopo precauzionale, si consiglia di non consumare il prodotto con la data di scadenza segnalata e restituirlo al punto vendita dove è stato acquistato. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 300595.

Il ministero della Salute, invece, ha pubblicato il richiamo di un lotto di mestoli di plastica con il manico di silicone a marchio Welkhome, per la migrazione di ammine aromatiche primarie superiore al limite imposto dalla normativa europea (0,01 mg/kg). Gli utensili coinvolti sono venduti in quattro colori (arancione, azzurro, rosa e verde), con il numero di lotto P2015DH001 (codice a barre 8034048279823).

mestoli welkhomeI mestoli richiamati sono stati prodotti da Dinghong Imp. & Exp. Co. e distribuito da Due Esse Distribuzioni Srl, di via Mottola (zona industriale, km 2,2), a Martina Franca, in provincia di Taranto.

Per precauzione, si raccomanda ai consumatori in possesso dei mestoli segnalati si non utilizzarli e restituirli al punto vendita d’acquisto.

Il ministero ha diffuso anche l’avviso di richiamo di un lotto di zenzero in polvere a marchio Lucrom per la presenza di Salmonella. Il prodotto segnalato è venduto in sacchetti da 60 grammi con il numero di lotto L2275 e la data di scadenza 31/12/2021.

zenzero polvere lucrom salmonellaLo zenzero richiamato è stato prodotto da Lucrom Snc di Silvia e Fabrizio Lucini, nello stabilimento di via Concordia 41 a Renate, in provincia di Monza e Brianza.

In via cautelativa, si raccomanda di non consumare lo zenzero con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto, anche se è stato aperto.

Dal 1° gennaio 2019, Il Fatto Alimentare ha segnalato 99 richiami, per un totale di 152 prodotti, e 7 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

Per capire come funziona il servizio di allerta alimentare e come viene effettuato il ritiro dei prodotti dai punti vendita leggi il libro “Scaffali in allerta” edito da Il Fatto Alimentare. È l’unico testo pubblicato in Italia che rivela i segreti e le criticità di un sistema che ogni anno riguarda  almeno 1.000 prodotti alimentari. Nel 10-20% dei casi si tratta di prodotti che possono nuocere alla salute dei consumatori, e per questo scatta l’allerta. Il libro di 169 pagine racconta 15 casi di richiami che hanno fatto scalpore. I lettori interessati a ricevere l’ebook, possono fare una donazione libera e ricevere in omaggio il libro in formato pdf  “Scaffali in allerta”, scrivendo in redazione all’indirizzo ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

© Riproduzione riservata

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

richiamo crema dessert cacao cascina fontanacervo

Richiamata crema al cacao Cascina Fontanacervo: trovato un frammento di vetro in un vasetto

Il ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di crema al …