Home / Archivio dei Tag: twitter

Archivio dei Tag: twitter

Leonardo DiCaprio ancora contro le coltivazioni di palma da olio che distruggono le foreste pluviali

Leonardo DiCaprio prosegue la sua lotta contro le coltivazioni di palma da olio che distruggono le foreste pluviali. Ieri ha pubblicato alcune foto sui suoi profili Facebook e Twitter, accompagnate dall’hashtag #SaveLeuserEcosystem in cui richiama ancora una volta l’attenzione sul grave rischio che stanno correndo alcune zone del Pianeta. In particolare la campagna che sta sostenendo è per preservare l’ecosistema Leuser, in Indonesia, …

Continua »

Il web al servizio della sicurezza alimentare in Gran Bretagna. Online la mappa di chi viola le norme sull’igiene degli alimenti

La britannica Food Standards Agency (FSA) ha pubblicato sul proprio sito una mappa aggiornata in tempo reale, che fornisce notizie sulle cause legali con sentenza definitiva, relative alla sicurezza alimentare. I dati provengono dalla stessa FSA e a titolo volontario dalle autorità locali di: Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord. La mappa indica il nome dell’impresa alimentare, l’indirizzo della località  …

Continua »

“Sappiamo quel che mangiamo?” Su Twitter, una campagna dei consumatori spagnoli per migliorare le etichette alimentari

L’associazione dei consumatori spagnola OCU (Organización de Consumidores y Usuarios) ha lanciato la campagna “Sappiamo quel che mangiamo?”, per migliorare le informazioni delle etichette alimentari, denunciando pubblicamente quelle che, pur rispettando dal punto di vista formale la normativa europea, di fatto la aggirano con espedienti grafici, creando confusione. Ad esempio, basta enfatizzare nella presentazione del prodotto la presenza di un particolare ingrediente, …

Continua »

McDonald’s invita al dialogo e apre una pagina sui social americani. Strategia della trasparenza per contrastare la crisi d’immagine

I risultati globali dell’ultimo trimestre di McDonald’s sono stati deludenti e le previsioni per l’immediato futuro non sono incoraggianti. È quanto  riferito da Don Thompson, amministratore delegato della catena di fast food, che conta 70 milioni di clienti quotidiani nel mondo. McDonald’s è infatti alle prese con una crisi d’immagine provocata da crisi  come quella della carne scaduta riciclata in …

Continua »

Il Prosciutto Crudo di Parma: nelle piazze italiane a parlare di qualità di vita e cure di disintossicazione da social

Un ritorno alle abitudini “sane” e una strategia per disintossicarsi  dai social: è la nuova campagna di comunicazione del Consorzio Prosciutto di Parma che utilizza  Facebook, Twitter e Instagram per analizzare il comportamento degli utenti  che navigano in rete e aggiungono amici in modo compulsivo.   La curiosa iniziativa utilizza quindi i social network per segnalarne un uso esagerato. La …

Continua »

Continua la truffa Carrefour: la finta promozione arriva sui cellulari. I finti siti si rinnovano automaticamente dopo essere stati oscurati. La testimonianza di una lettrice

Purtroppo la Truffa Carrefour iniziata tre mesi fa continua e molti lettori ci scrivono arrabbiati per essere caduti nella trappola. Abbiamo segnalato più volte l’imbroglio attraverso Il Fatto Alimentare e le pagine di Facebook e Twitter, ma gli sms continuano ad arrivare promettendo buoni spesa da 300 euro in cambio di un contributo di 50 euro (grazie all’aiuto del Ministero dello sviluppo …

Continua »

Aiuto c’è un’allerta alimentare! Il progetto europeo FoodRisC spiega cosa fare. Il ruolo dei giornalisti

FoodRisC è un progetto finanziato dalla Commissione Europea (1) che dal 2010 studia le modalità migliori per comunicare ai consumatori i rischi collegati ad un’allerta o a una crisi alimentare. I ricercatori hanno intervistato 99 consumatori, 33 esperti in materia e 38 soggetti appartenenti a industrie alimentari, organizzazioni di consumatori, rivenditori e associazioni non governative dislocati in sei Paesi (Belgio, Irlanda, …

Continua »

Il Fatto Alimentare è su Twitter

twitter

Il Fatto Alimentare ha aperto un account su Twitter per comunicare in tempo reale le ultime notizie che pubblichiamo ogni giorno sul sito. Vogliamo così rispondere alle richieste pervenute dalle persone che usano questo “social media” per essere aggiornate sui nostri temi preferiti: sicurezza alimentare, etichette, nutrizione, analisi dei prodotti oltre a prezzi e consumi. Buon tweet a tutti!

Continua »