Home / Archivio dei Tag: salute pubblica

Archivio dei Tag: salute pubblica

Proposta di legge per tassare bibite zuccherate e olio di palma. Stop a cibo poco salutare nelle mense scolastiche

junk food

Tre senatori di Sinistra italiana – Sel hanno presentato un disegno di legge, per aumentare l’imposizione fiscale sui prodotti contenenti elevati livelli di acidi grassi saturi, zuccheri aggiunti e dolcificanti artificiali, focalizzando l’attenzione soprattutto sull’olio di palma e le bevande cosiddette di fantasia. L’intento è scoraggiare la produzione e il consumo. La proposta, che vede come firmatari Francesco Campanella, Loredana …

Continua »

Agropirateria, presentata al ministro della Giustizia la proposta di riforma dei reati in campo alimentare firmata da Caselli

supermercato latte controllo

La commissione ministeriale presieduta dall’ex procuratore Gian Carlo Caselli ha consegnato al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, una proposta di disegno di legge sulla tutela dei prodotti alimentari. Il testo si propone di riformare l’attuale normativa, introducendo nuovi reati in campo agroalimentare, avendo come punto di riferimento la tutela del consumatore. La proposta della commissione Caselli, che aveva iniziato i …

Continua »

Erbicidi, ogm e salute pubblica: gli Usa devono abbandonare le vecchie certezze. Un articolo del New England Journal of Medicine

attenzione-pericolo-allerta

Un articolo pubblicato dal New England Journal of Medicine fa il punto sull’uso di erbicidi e l’impatto sulla salute, in connessione al loro utilizzo nelle coltivazioni geneticamente modificate negli Stati Uniti. La stragrande maggioranza del mais e della soia coltivate negli Usa è ormai ogm e gli alimenti prodotti a partire da colture geneticamente modificate sono diventati onnipresenti. Tuttavia, a …

Continua »

Conflitto di interessi: in UK intrecci tra colossi dell’agroalimentare e membri di comitati per la salute pubblica

Un ingombrante conflitto di interessi mette in discussione molte delle iniziative prese in ambito nutrizionale dalle autorità sanitarie negli ultimi anni in Gran Bretagna. È inquietante il quadro che emerge da un articolo pubblicato sul British Medical Journal, a seguito di un’inchiesta pubblicata qualche mese fa dal quotidiano the Guardian, sugli intrecci tra colossi dell’agroalimentare e membri di diversi comitati di …

Continua »

L’industria dello zucchero ha condizionato la lotta alla carie, a danno della salute pubblica. Tutti gli intrecci tra produttori e amministratori per controllare ciò che sta avvenendo oggi

Nel 1966, lo statunitense National Institute of Dental Research (NIDR) iniziò a pianificare un programma di ricerca per individuare gli interventi necessari per combattere la carie e sconfiggerla in un decennio. Nel 1971, il NIDR lanciò il National Caries Program (NCP). Oggi, uno studio della University of California di San Francisco, pubblicato sulla rivista Plos Medicine, scopre che quel programma fu fortemente …

Continua »

“Contributo alla salute pubblica”: il senato francese si pronuncia sull’aliquota iva delle bibite zuccherate e degli energy drink

Quando si parla di tassazione di tabacco, alcol e cibi nutrizionalmente poveri, sarebbe bene abbandonare l’espressione “fiscalità comportamentale”, che è inappropriata e andrebbe sostituita con quella di “contributo alla salute pubblica”. Si tratta di una modifica lessicale, che eliminerebbe un aspetto morale e colpevolizzante, e che dovrebbe essere accompagnata da una chiara evidenza, sinora mancante, del legame tra questo contributo …

Continua »

Acidi grassi trans: come ridurre il contenuto nei cibi industriali. Le strategie messe a punto in alcuni Paesi

hot dog fast food donna grasso

Che siano nazionali, locali o volontarie, poco importa: le politiche messe in atto per ridurre gli acidi grassi trans nei prodotti alimentari funzionano e sembrano avere un effetto reale sulla salute dei consumatori. Lo dimostra uno studio australiano recentemente pubblicato sul Bulletin of the World Health Organization, il bollettino dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: tre ricercatori dell’Università di Sidney mostrano l’efficacia …

Continua »