Home / Archivio dei Tag: nichel

Archivio dei Tag: nichel

Escherichia coli in vongole vive dall’Italia e mercurio in pesce spada.… Ritirati dal mercato europeo 78 prodotti

Nella settimana n°26 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 78 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: conteggio troppo alto di Escherichia coli in vongole vive (Chamelea gallina) dall’Italia. Nella lista delle informative sui …

Continua »

Allergie alimentari e intolleranze: facciamo chiarezza tra finte patologie e test inaffidabili. Intervista al dr. Danilo Villalta

La maggior parte dei test per evidenziare allergie/intolleranze alimentari che (ahimè) a volte vengono proposti anche da qualche medico, farmacia o addirittura laboratorio analisi ospedaliero, non sono attendibili (leggi articolo). Alcuni lettori del Fatto Alimentare  ci hanno chiesto di evidenziare invece quali siano i test affidabili e per fare questo ci siamo rivolti al dr. Danilo Villalta Responsabile SSD di Immunologia …

Continua »

Listeria in crema di zucca e carota biologica italiana e aflatossine in nocciole sgusciate… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

Nella settimana n°1 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana il sistema europeo non segnala alcun prodotto distribuito in Italia e richiamato dal mercato. Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala un’allerta per …

Continua »

Escherichia coli in cozze refrigerate dalla Spagna e bottiglie di prosecco italiano a rischio rottura… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

cozze

Nella settimana n°40 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze refrigerate dalla Spagna; epidemia di origine alimentare (sindrome anticolinergica) forse …

Continua »

Mercurio in pesce spada spagnolo e Salmonella in filetti di pollo congelato italiano… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

pesce spada

Nella settimana n°48 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: contenuto troppo alto di cumarina in tè alla cannella dal Regno Unito; mercurio in pesce spada congelato (Xiphias …

Continua »

Anisakis in pesce San Pietro refrigerato dalla Francia e solfiti in fette di arancia disidratate dalla Tailandia… Ritirati dal mercato europeo 42 prodotti

Nella settimana n°44 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 42 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per eccesso di mercurio in marlin del Pacifico (Makaira indica) affumicato, refrigerato e sottovuoto dalla Spagna. Nella lista …

Continua »

Allerta per mercurio in pesce spada e nichel in posate cinesi… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

pesce spada

Nella settimana n°31 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 5 casi: la Germania segnala migrazione di nichel da posate per barbecue dalla Cina; mercurio in fette di pesce spada …

Continua »

Cadmio in tonno in scatola italiano e sostanze vietate in carne di coniglio congelata dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 56 prodotti

Nella settimana n°9 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 56 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: cadmio in tonno in scatola italiano (leggi articolo) sostanze vietate nitrofurano (metabolita) furazolidone (AOZ) in carne di …

Continua »

Cioccolatini italiani al latte infestati da larve e solfiti in noci tedesche … Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

Nelle settimane n°1 e 2 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: solfiti non dichiarati in noci sgusciate dalla Germania.   Nella lista delle informative sui prodotti …

Continua »

Salmonella in kebab congelato dalla Germania e nichel da colini per il tè… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

kebab

Nella settimana n°35 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 62 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di Salmonella in kebab congelato dalla Germania; pesticida (carbendazim) in frutti di pitahaya (detto anche dragon fruit) …

Continua »

Mercurio in verdesca dalla Spagna ed Escherichia coli in vongole greche… Ritirati dal mercato europeo 53 prodotti

Nella settimana n°14 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 53 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende quattro allerta: mercurio in verdesca (Prionace glauca) senza pelle, dalla Spagna; mercurio in verdesca (Prionace glauca) congelata e non spellata, dalla Spagna; mercurio in pesci della famiglia Lutjanidae …

Continua »

Monete in cioccolato svizzero e gorgonzola con Listeria… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°5 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 65 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende due allerta: corpo estraneo (monete da 20c) in cioccolato puro alle mandorle aromatizzato all’arancia dalla Svizzera; eccesso di mercurio in pinne congelate di squalo mako (Isurus oxyrinchus) dalla …

Continua »

Funghi champignon con antiparassitari e gamberetti irradiati dalla Danimarca… Ritirati dal mercato europeo 39 prodotti

Nella settimana n°44 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 39 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano, di cui nessun’allerta).   Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: aflatossine in pistacchi sgusciati dalla Turchia, con …

Continua »

Salmonella in pollo dalla Polonia ed epatite A in more romene… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°41 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 49 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende cinque allerta: presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) spagnoli; Salmonella Enteritidis in pollo intero congelato dalla Polonia; mercurio …

Continua »

Cozze spagnole contaminate da tossine e ancora virus dell’epatite A in frutti rossi congelati polacchi… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

cozze

Nella settimana n°37 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 49 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende due allerta, la prima per la presenza del virus dell’epatite A in mix di frutti rossi congelati dalla Polonia, via Francia; la seconda per la presenza di acido …

Continua »