Home / Archivio dei Tag: leclerc

Archivio dei Tag: leclerc

Francia, il logo Nutri-Score adottato da quattro grandi catene di supermercati. Impegno con il governo a utilizzarlo su tutti i prodotti a proprio marchio

spesa supermercato carrello

Senza aspettare la pubblicazione del decreto che indica le caratteristiche del Nutri-Score (la nuova etichetta nutrizionale semplificata che le aziende francesi potranno adottare volontariamente), quattro grandi catene di supermercati hanno firmato un documento in cui si impegnano ad adottare il logo Nutri-Score su tutti i prodotti con loro marchi. L’accordo è stato stipulato con i ministri della Sanità, dell’Agricoltura e …

Continua »

Gorgonzola Igor ritirato in Francia per presenza di Listeria. Secondo caso in pochi giorni. Altri 3 in Europa negli ultimi mesi

Il Sistema di allerta segnala il ritiro in Francia di un lotto di gorgonzola prodotto dalla ditta italiana Igor con la marca “Lago Monate” e distribuito dal grossista Desailly, a causa della presenza di Listeria monocytogenes. La comunicazione è stata diffusa anche sul sito del governo francese che indica come data di scadenza della partita il 9 agosto 2014. Secondo …

Continua »

Fette biscottate a confronto: quelle di Conad e GrissinBon sono uguali, cambia solo il confezionamento e il prezzo

Le fette biscottate della Conad sono uguali a quelle marchiate GrissinBon. È questa la sintesi del confronto che Il Fatto Alimentare ha realizzato analizzando le confezioni di “Le Fresche Biscottate” classiche GrissinBon con le fette biscottate Conad, prodotte dalla stessa azienda a S. Ilario d’Enza (RE).   Basta leggere l’elenco degli ingredienti per rendersi conto che le ricette e i valori …

Continua »

Sale da cucina: la qualità deriva dall’origine, ma la differenza più evidente sta nel prezzo che può triplicare anche se il produttore è lo stesso

Il pacchetto di sale è presente in tutte le case e di solito si mette nel carrello della spesa senza pensare troppo al prezzo. Agli occhi del consumatore risulta un prodotto banale e spesso al supermercato si tende a privilegiare il marchio dell’insegna, tant’è che la cosiddetta marca commerciale rappresenta quasi il 40% dei volumi venduti. Ma vediamo meglio se …

Continua »

Sacchetti gelo Conad e Frio: sembrano uguali, ma il prezzo fa la differenza

sacchetti gelo confronto

I sacchetti gelo, utilizzati per conservare gli alimenti e per la congelazione nel freezer, sono presenti nelle case dell’85% degli  italiani. Nei supermercati, ipermercati e altri piccoli negozi self-service, spesso chi acquista privilegia i prodotti con il marchio della catena. Oggi oltre il 48% delle vendite, corrispondente a circa 46 milioni di euro, spetta alla marca commerciale. Questo accade perchè …

Continua »

L`elenco dei marchi e dei loghi dei prodotti più economici venduti nei supermercati

I prodotti alimentari firmati dalle catene dei supermercati (chiamati anche private label) vendono sempre di più. Il successo si basa sul prezzo competitivo e sulla fiducia assegnata all’insegna. Per questo motivo il numero di prodotti è in continua espansione sia per numero che per tipologia e target: prodotto di lusso, poco costoso, equo-solidale… All’interno di questo assortimento, sono molto apprezzati …

Continua »

In Francia Danone rifuta i prodotti ai supermercati Leclerc perchè i listini sono troppo bassi

“Informiamo i nostri clienti che la società Danone rifiuta di consegnarci la merce, perché ritiene che questo punto vendita applica prezzi troppo bassi sui suoi prodotti. Ci scusiamo per il disagio”.   Questo cartello fotografato il 3 marzo in un supermercato Leclerc di Lione da Anne-Charlotte Jacob (La POpOtte d’Anne CharlOtte) è stato poi postato su Facebook.   La questione …

Continua »

In Francia i supermercati Leclerc confrontano i loro prezzi con quelli degli altri e pubblicano i risultati in rete

e-leclerc logo

In Francia la catena di supermercati Leclerc ha pubblicato un confronto  di prezzi effettuato su 302 prodotti biologici esposti sugli scaffali delle più importanti catene  come Auchan, Carrefour, Intermarché… Dall’indagine (diffusa anche  attraverso il sito internet) emerge la convenienza  dell’insegna rispetto agli altri. Seguendo lo stesso metodo, Leclerc durante l’anno pubblica anche altre inchieste prezzi confrontando i listini di oltre …

Continua »