Home / Archivio dei Tag: frode alimentare

Archivio dei Tag: frode alimentare

Nuovo scandalo in Francia: dopo gli hamburger scadenti, cotolette di pollo “gonfiate” d’acqua agli enti benefici

cotolette di pollo

In Francia è di nuovo bufera sulla qualità degli alimenti destinati agli enti di beneficenza. Dopo i sette milioni di hamburger di manzo di qualità scadente scoperti lo scorso giugno, ora è la volta delle cotolette di pollo ‘gonfiate’ d’acqua. A far scoppiare di nuovo lo scandalo è la Direzione generale per la concorrenza, il consumo e la repressione frodi …

Continua »

Non è agnello! Un test sui piatti serviti nei take away inglesi evidenzia la presenza di carne dimanzo e pollo in quantità elevate

L’organizzazione dei consumatori britannica Which? ha effettuato dei test su piatti di carne di agnello in sessanta take away di Londra e Birmingham, scoprendo che in 17 casi, oltre all’agnello, c’erano anche carni più economiche, come manzo e pollo, in quantità superiore al 5%. Sulla base di questi dati, secondo l’organo dei consumatori, l’apparente contaminazione si può considerare un’adulterazione deliberata. …

Continua »

Falsi filetti di cernia, pangasio venduto come halibut, polpo africano come italiano… ecco tutte le frodi in pescheria nelle analisi dell’IZSV pubblicate su Eurofishmarket

L’etichetta indicava platessa ma in realtà era una passera del pacifico. Nel mondo ittico sostituire una specie con un’altra è una frode abbastanza diffusa motivata dalla volontà di vendere pesce di minor qualità, spacciandolo per pregiato. L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie nel periodo 2009-2011 ha portato avanti un’indagine (pubblicata sulla rivista Eurofishmarket) per verificare quanti campioni venduti al dettaglio risultano etichettati in …

Continua »

Frodi alimentari: le condanne per le sofisticazioni pubblicate sulla Gazzetta ufficiale

video-multe-cibo

Il Ministero della salute ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 dell’1 marzo 2013 l’elenco dei produttori che nel 2011 sono stati condannati per reati di frode e sofisticazione alimentare con sentenza penale passata in giudicato. Salmonella, larve, escrementi di topo, temperature scorrette e mancanza d’igiene: sono solo alcune delle frodi alimentare che sono state sanzionate.   Ecco il video …

Continua »

Salmonella, larve, escrementi di topo, temperature scorrette e mancanza d’igiene: sono alcune delle condanne per frode alimentare pubblicate sulla Gazzetta ufficiale

muffa

Il Ministero della salute ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 dell’1 marzo 2013 l’elenco dei produttori che nel 2011 sono stati condannati per reati di frode e sofisticazione alimentare con sentenza penale passata in giudicato.   Il dossier è composto da 8 pagine e contiene 66 condanne. Si tratta di un numero ridicolo visto che dieci anni fa un …

Continua »

Frodi alimentari, la Commissione europea cambia strategia. Sanzioni dissuasive e rafforzamento dei controlli

pesce bambina

Il vaso iniziava a colmarsi, e lo scandalo horsegate lo ha fatto traboccare. La Commissione europea dichiara guerra a tutto campo contro le frodi alimentari. Nuove misure sono attese in primavera, su entrambi i fronti delle sanzioni e dei controlli. E sarebbe opportuno, secondo Il Fatto Alimentare spingersi un poco oltre.   Il Sistema di Allerta Rapido su Alimenti e …

Continua »

Scandali alimentari: servono davvero i controlli e le certificazioni volontarie? E a chi? Domande in cerca di risposte

lente

Lo scandalo della carne di cavallo ha suscitato grande scalpore tra i consumatori ma anche tra i produttori. Le aziende agroalimentari non sono sottoposte solo ai controlli pubblici, ma anche quelle dei sistemi di qualità privati della Grande Distribuzione Organizzata e dell’industria di trasformazione. In Europa, stando ai dati forniti dalla Commissione europea, gli schemi privati di qualità rappresentano il …

Continua »

Miloni di uova biologiche false: l’ennesima frode alimentare fa crollare la fiducia dei consumatori europei

uova

Sono 150 le aziende tedesche e 36 quelle olandesi sotto inchiesta per presunta frode sulle uova biologiche. Le indagini iniziate nel 2011 e guidate dalla Procura di Oldenburg, in Germania, dovranno stabilire se i milioni di uova, vendute ed etichettate come “biologiche e allevate a terra”, in realtà non provengano da galline allevate in batteria.   Stando alle prime notizie …

Continua »

Tortellini Buitoni: lo scandalo della carne di cavallo arriva anche in Italia. La vera storia del circuito illegale di cavalli da corsa macellati in Romania

cavallo divieto

Anche l’Italia entra nello scandalo della carne di cavallo, portando a 20 i Paesi coinvolti in questa vicenda*. La multinazionale Nestlé ha ritirato dagli scaffali italiani e spagnoli ravioli e tortellini di manzo a marchio Buitoni, una delle tante società che fa capo al colosso alimentare. I lotti ritirati, con data di scadenza fino all’8 aprile 2013, sono nello specifico: …

Continua »

Allerta in UK per la carne di cavallo nelle lasagne: il problema riguarda tracciabilità e cultura e forse la sicurezza alimentare

lasagne

Per l’Italia il clamore suscitato in Gran Bretagna e Irlanda dalla scoperta, in molti prodotti industriali surgelati e non, targati Findus ma anche Tesco, Lidl, Iceland e Aldi, della presenza di carne di cavallo al posto di quella di manzo, può sembrare esagerato. In realtà la vicenda potrebbe avere ripercussioni che vanno al di là dello scandalo nato in un …

Continua »