Home / Archivio dei Tag: finanziamenti

Archivio dei Tag: finanziamenti

Spagna, otto milioni di euro da Coca-Cola a organizzazioni mediche e scientifiche. Articoli sull’obesità allineati con le strategie di marketing

Beautiful cold drink of Cola with ice cubes with a boiler straws in glasses on wooden background with free space

Coca-Cola ha versato otto milioni di euro, tra il 2010 e il 2017, a decine di organizzazioni mediche e scientifiche spagnole e una ricerca accusa la compagnia di finanziare studi che servono i suoi interessi commerciali. Lo scrive il quotidiano El Pais, sulla base dei dati della stessa società, da cui risultano finanziamenti alla Fundación Iberoamericana de Nutrición (835 mila …

Continua »

Coca-Cola investe in Italia 1 milione l’anno per ricerche su alimentazione e obesità. Ecco la lista dei nutrizionisti e delle associazioni che ne beneficiano

Coca cola bottle cap

Coca-Cola ha investito in Italia 4,7 milioni di € negli ultimi cinque anni per finanziare progetti e ricerche scientifiche “a supporto della salute e del benessere” e  per “svolgere un ruolo attivo nell’affrontare il problema dell’obesità”. In Francia la somma stanziata è stata di 6,7 milioni di €. La società precisa che nel nostro paese la maggior parte dei finanziamenti  …

Continua »

Coca-Cola: promette di pubblicare i finanziamenti concessi in Europa a organizzazioni ed esperti

Coca-Cola ha promesso che pubblicherà anche i finanziamenti concessi in Europa a organizzazioni accademiche e sociali che operano nel campo della salute e del benessere, tra il 2010 e il 2015. Lo ha garantito la compagnia di Atlanta, rispondendo alla richiesta di Foodwatch, che chiede la divulgazione di queste informazioni entro la fine di gennaio, dopo che negli Usa è …

Continua »

I finanziamenti di Coca-Cola a programmi di promozione dell’attività fisica, che non tengono conto dell’alimentazione

coca_cola_h_partb

Continua, negli Stati Uniti, la battaglia sul conflitto di interessi scatenata dalla rivelazione dei beneficiari di 120 milioni di dollari elargiti dalla Coca-Cola. Ultima in ordine di tempo a tornare sui suoi passi è l’Università del Colorado, che ha annunciato la decisione di rendere un milione di dollari, dopo aver saputo che la donazione faceva parte di un progetto per …

Continua »

L’Università del Colorado restituisce a Coca-Cola un milione di dollari. Ultimo atto della polemica scoppiata in agosto sui finanziamenti occulti

La University of Colorado School of Medicine ha annunciato la restituzione di un milione di dollari ricevuti nel 2014 da Coca-Cola per creare il Global Energy Balance Network, un’organizzazione non profit di scienziati che sollecitava le persone all’attività fisica, minimizzando il legame tra bevande analcoliche e obesità. Secondo l’Università, la fonte del finanziamento ha distolto l’attenzione dall’obiettivo che doveva essere perseguito e …

Continua »

Coca-Cola pubblica i finanziamenti alle organizzazioni mediche e sociali statunitensi. 120 milioni di dollari dal 2010

Coca cola bottle cap

Un mese fa, un articolo del New York Times aveva svelato come, nel 2014, Coca-Cola avesse finanziato occultamente, con 1,5 milioni di dollari, il Global Energy Balance Network, un’organizzazione no profit molto popolare negli Stati Uniti, il cui vice-presidente, Steven N. Blair, è finito sotto accusa per un video in cui invitava a concentrarsi solo sull’attività fisica, negando l’importanza della dieta per …

Continua »

Agricoltura biologica: negli Stati Uniti cresce, ma è ancora un settore riservato a pochi

agricoltura biologica

Il Dipartimento dell’agricoltura statunitense (USDA) ha diffuso i dati aggiornati sull’agricoltura biologica negli Usa, da cui emerge come quello del biologico, seppur in espansione, sia ancora un settore di nicchia. Nel 2013 il biologico ha registrato vendite al dettaglio pari a 35 miliardi dollari, a fronte di vendite alimentari complessive superiori a mille miliardi di dollari. Le aziende agricole statunitensi …

Continua »

Art.62: se si vuole si può. L’accordo Unicredit-Conad che partirà ad ottobre dimostra come rispettare le norme superando le difficoltà

agricoltura campi

È ufficiale l’accordo tra Unicredit Factoring e Conad per il sostegno dei fornitori collegati alla catena di supermercati. Grazie alla disponibilità di 500 milioni di euro messa in campo da una  società della  banca, le aziende che forniscono Conad disporranno delle somme loro dovute nelle scadenze stabilite dall’art.62 del DL 01/2012. Sarà Unicredit- Factoring a pagarle, dilazionando poi il debito …

Continua »