Home / Archivio dei Tag: controlli alimentari

Archivio dei Tag: controlli alimentari

Controlli: sequestrate migliaia di tonnellate tra prodotti falsi, sofisticati e non conformi. I risultati del Piano nazionale integrato del 2017

male cow veterinarian

Il Ministero della salute ha pubblicato la relazione annuale dei controlli ufficiali svolti nel 2017 sulla filiera agroalimentare nell’ambito del Piano nazionale integrato (Pni) 2015-2018. Il piano, coordinato dalla Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (Dgisan) del Ministero della salute, comprende i controlli svolti da differenti amministrazioni e organi di polizia nei settori dell’igiene, della …

Continua »

Il programma del nuovo ministro delle Politiche agricole e alimentari. Un sistema di controlli “non vessatorio” e “no” all’etichetta a semaforo

gian marco centinaio ministro politiche agricole

Il nuovo ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio (Lega), ha presentato in parlamento le linee programmatiche su cui intende muoversi, tenendo presente che alle tradizionali competenze del dicastero da pochi giorni si è aggiunto anche il Turismo, che il nuovo ministro ha detto di aver fortemente voluto, riuscendo a “sottrarlo” al ministero dei Beni culturali. Per …

Continua »

Il laser “anti-frode” per scovare i contaminanti negli alimenti fuori dai laboratori: lo sta sviluppando l’Enea. Primi risultati incoraggianti

Quality control expert inspecting at food specimen

Uno strumento per individuare contaminanti e sostanze non dichiarate nel cibo velocemente e senza bisogno di trasportare i campioni in un laboratorio specializzato. Si tratta di un laser a infrarossi che permette di rilevare in tempi brevissimi la presenza di varie sostanze (molecole volatili, adulteranti e composti generati dalla degradazione) nei cibi. Lo sta mettendo a punto il laboratorio diagnostiche …

Continua »

Salmonella nella carne suina: secondo il Ministero della salute l’autocontrollo delle aziende è poco affidabile

maiale carne carcasse

Il Ministero della salute ha reso noti i risultati sul controllo ufficiale (1) della contaminazione da Salmonella nelle carni di maiale, da trasmettere   alla Commissione Europea. Confrontando i dati ufficiali con quelli ottenuti in fase di autocontrollo dalle aziende sono emerse tali discrepanze da ipotizzare un sostanziale fallimento delle verifiche condotte all’interno delle industri di lavorazione delle carni di maiale. …

Continua »

Latte e aflatossine: le perplessità di un lettore sul sistema di allerta, sulla tracciabilità e sul ruolo dei Nas

latte

Lo scandalo del latte con aflatossine ha creato un vivace dibattito in rete e anche tra i nostri lettori (leggi articolo). Pubblichiamo la lettera di Stefano dell’Orso che riassume bene  i problemi del sistema di allerta, le questioni della tracciabilità quando si parla di vino, latte, olio e chiarisce qual è il ruolo fondamentale delle Asl e quello accessorio dei …

Continua »

Controlli alimentari: regole più semplici e maggiore trasparenza, ecco cosa cambierà nel pacchetto igiene. Intervista a Silvio Borrello direttore generale del Ministero della salute

sicurezza degli alimenti

Il 6 maggio 2013 la Commissione europea ha adottato un pacchetto normativo per la revisione delle norme in tema di salute e sicurezza all’interno di  tutta la catena agroalimentare. Si tratta di cinque atti legislativi per la revisione della legislazione in materia di sanità animale, salute delle piante, materiale riproduttivo vegetale, controlli ufficiali e gestione delle spese relative ai predetti …

Continua »

La Cina verso un’Agenzia unica per la sicurezza alimentare. Un appello al prossimo governo Italiano sui controlli

cina- 96655791

I 2.987 membri del National People’s Congress (NPC), la più ampia assemblea parlamentare del pianeta, sono riuniti a Pechino per discutere – tra i vari temi – la costituzione di un’Agenzia governativa unica a presidio della sicurezza alimentare. Hu Jintao, Presidente in uscita, aveva dato il via libera alla riforma e al miglioramento delle procedure di supervisione sulla sicurezza di …

Continua »

Controlli alimentari veterinari e sicurezza : alcune precisazioni sul rapporto FVO

Spett.le redazione de “Ilfattoalimentare.it”, vi scrivo a proposito dell’articolo “I controlli alimentari in Italia sono efficaci. Lo confermano i rapporti della Commissione Europea”. Occupandomi di carni non mi ero perso i report dell’FVO e ho letto con piacere l’articolo pubblicato. Dal mio punto di vista, i fatti siano leggermente diversi. Per questo motivo riporto i punti salienti dei report relativi …

Continua »

Fukushima: intervista a Silvio Borrello del ministero della Salute sui sistemi di prevenzione e di controllo alimentare adottati in Italia

La questione dell’incidente nucleare  di Fukushima continua a suscitare interrogativi e perplessità tra i consumatori. La preoccupazione maggiore riguarda  la diffusione  particelle radioattive  nella catena alimentare.   Il Fatto Alimentare  dopo avere  seguito l’evoluzione dei controlli  effettuati a livello nazionale ed europeo  nell’ambiente e  nell’atmosfera, ha chiesto a Silvio Borrello nominato pochi giorni fa Direttore generale ad interim del Segretariato nazionale …

Continua »

Perplessità sul nuovo programma dei controli del ministro Fazio

Spett.le Il Fatto alimentare, sono un Medico Veterinario libero professionista e mi occupo di consulenza aziendale in materia di autocontrollo. Ho letto l’intervista al Ministro Fazio, sicuramente condivisibile, ma trovo che alcuni passaggi siano poco attuabili nella pratica. In primo luogo per quel che riguarda le segnalazioni da parte di laboratori di analisi privati. Se, ad esempio, ci fosse qualche …

Continua »

Esclusiva il ministro della Salute Ferruccio Fazio spiega le nuove strategie sui controlli alimentari: segnalazione da parte dei laboratori

  Il  ministro della Salute Ferruccio Fazio il 20 gennaio 2011 ha presentato in Senato un documento sulla vicenda della diossina e sul sistema dei controlli. Dal testo emerge che il nostro Paese è stato solo sfiorato dal problema e che i livelli di contaminazione registrati in Germania su uova e maiali sono stati appena superiori ai limiti e hanno …

Continua »