Home / Archivio dei Tag: co2

Archivio dei Tag: co2

Riso: l’aumento della CO2 nell’atmosfera fa diminuire nutrienti e vitamine

Con l’aumento dei livelli di anidride carbonica (CO2) nell’atmosfera, il riso, che rappresenta l’alimento principale per circa due miliardi di persone, diventerà meno nutriente, perché conterrà meno proteine, ferro e zinco, oltre a livelli più bassi di alcune vitamine del gruppo B. Lo indica una ricerca condotta tra il 2010 e il 2014 in Cina e Giappone, dove 18 tipi …

Continua »

Illy richiama barattoli di caffè in grani: il coperchio potrebbe staccarsi

illy caffe grani barattoli copertina

Illy ha richiamato diverse confezioni di caffè in grani per la mancanza della valvola di sfiato dell’anidride carbonica sul fondo del barattolo. Sono coinvolti i barattoli di caffè in grani da 250 g con il termine minimo di conservazione che va dal 10/2019 al 02/2020 di tipo: Tostatura media Tostatura scura Decaffeinato Monoarabica Brasile Monoarabica Etiopia Monoarabica Guatemala L’azienda in un comunicato …

Continua »

Plastica “eco” da mais e fruttosio. Produrla sarà più economico e sostenibile di quella tradizionale da oli minerali

plastica bottiglie inquinamento

L’arrivo sul mercato della plastica vegetale è probabilmente più vicina, grazie agli studi condotti per dieci anni dai chimici dell’Università del Wisconsin di Madison. Ne dà notizia Science riportando in un lavoro scientifico e in un articolo che riassume le caratteristiche di un prodotto che nasce dalle pannocchie di mais e in generale dalle fonti di fruttosio. Oggi la sostanza …

Continua »

La CO2 minaccia la dieta: meno proteine, ferro e zinco nei vegetali se aumenta l’anidride carbonica nell’atmosfera. Colpiti riso, avena, orzo e patate

riso

C’è una conseguenza poco conosciuta dell’aumento di CO2 nell’atmosfera: l’impoverimento del contenuto proteico di molte piante tra le quali il grano, l’avena, il riso, le patate e l’orzo. E ciò significa che, se non verranno presi provvedimenti urgenti, centinaia di milioni di persone in tutto il mondo saranno presto in uno stato di denutrizione. È allarmante lo studio pubblicato su …

Continua »

Un nuovo strumento della Fao apre il mondo della finanza climatica al settore lattiero-caseario. Certificare il taglio delle emissioni di CO2

formaggi latte yogurt latticini uova

La Fao ha sviluppato insieme ad altri partner una nuova metodologia che per la prima volta identifica con chiarezza le aree all’interno della produzione lattiero-casearia in cui si possono ridurre le emissioni di gas serra. Per esempio si potrebbero cambiare la composizione dei mangimi e le pratiche dell’alimentazione animale, oppure migliorare l’efficienza energetica delle apparecchiature – consentendo la misurazione delle riduzioni. …

Continua »

Palma da olio e deforestazione, i grandi coltivatori alla ricerca di un compromesso. Un nuovo studio propone di classificare le foreste con un sistema a semaforo

Le cinque grandi aziende asiatiche coltivatrici di palma da olio  firmatarie del Manifesto dell’olio di palma (Sime Darby, KLK, IOI, Musim Mas e Asian Agri), affiancate dal colosso dell’agroalimentare Cargill e dalla multinazionale Unilever, hanno commissionato uno studio su come conciliare le coltivazioni con la protezione delle foreste tropicali. Lo scopo è dare la possibilità alle aziende di soddisfare la crescente …

Continua »

I danni irreparabili delle coltivazioni dell’olio di palma all’ambiente: le piantagioni costruite su paludi bonificate emettono il doppio di CO2. La Russia limita le importazioni?

La quantità di CO2 emessa dalle piantagioni di palme da olio ricavate da terreni paludosi è in realtà quasi doppia rispetto al valore che si credeva. Per questo motivo, considerando l’estensione delle piantagioni, è importante riconsiderare l’entità del danno ambientale. Si tratta delle conclusioni emerse in uno studio pubblicato su Environmental Research Letters. Lo studio sulle paludi bonificate per la …

Continua »

La sostenibilità della carne: è possibile consumarla senza danneggiare noi, gli animali e l’ambiente?

carne

La carne può essere sostenibile? È la domanda che ormai da qualche anno sempre più persone si stanno facendo. Per vari motivi: salutistici, economici, ambientali, etici. La risposta è sì. Sempre che, ovviamente, la sua produzione e il suo consumo mantengano certe caratteristiche. Facciamo quindi un passo indietro, e chiediamoci per prima cosa cosa si intende per carne sostenibile: è …

Continua »

Etichette ambientali: presto in arrivo le indicazioni sul consumo di acqua e anidride carbonica, ma c`è un po` di confusione

Qual è l’impatto ambientale dei prodotti che portiamo in tavola ogni giorno? Quanto “ci costano” in termini di emissioni di CO2, di consumo e inquinamento di acqua e suolo? Diciamolo subito: un marchio in grado di garantire al consumatore che un prodotto è virtuoso dal punto di vista ambientale (un po’ come il logo del biologico in ambito alimentare) non …

Continua »