Home / Archivio dei Tag: cancerogeno (pagina 2)

Archivio dei Tag: cancerogeno

Acrilammide: l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare conferma il rischio cancerogeno. I nostri consigli

patatine fritte sale

Sulla sicurezza dell’acrilammide – una sostanza tossica che si forma durante i processi di cottura ad alte temperature – l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (Efsa) è tornata a esprimersi poche settimane fa, confermando il rischio cancerogeno per l’uomo. Si tratta di una posizione analoga a quella espressa dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc), che definisce il composto un «probabile …

Continua »

Sul glifosato “probabilmente cancerogeno” emergono dissensi scientifici a livello istituzionale

pesticidi erbicidi campi agricoltura soia

Lo scorso marzo, con un articolo apparso sulla rivista The Lancet, l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha dichiarato “probabilmente cancerogeno per gli esseri umani” l’erbicida più diffuso sul mercato: il glifosato. Monsanto, che ha posseduto fino al 2001 il brevetto per la produzione dell’erbicida a base di glifosato Roundup, probabilmente uno dei  più …

Continua »

L’industria Usa del mais e della soia contro l’Oms, che dopo il glifosato, sta per dichiarare cancerogeni altri due erbicidi

pesticidi erbicidi campi agricoltura soia

Le associazioni statunitensi dell’industria del mais e della soia hanno duramente criticato l’intenzione dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) di dichiarare probabilmente cancerogeni altri due erbicidi (2,4-D e dicamba), poche settimane dopo averlo fatto per il glifosato. Secondo le associazioni, si creerà ulteriore confusione tra i consumatori, perché questi due erbicidi, definiti “pilastri …

Continua »

Acrilammide: secondo l’Efsa c’è motivo di preoccupazione per la salute pubblica: aumenta il rischio di cancro. I bambini sono i più esposti

bambino patatine fritte

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato il parere scientifico sulla presenza di acrilammide negli alimenti. Il documento ribadisce le precedenti valutazioni, basate su studi condotti su animali, secondo cui questa sostanza può aumentare il rischio di sviluppare il cancro essendo presente in un’ampia gamma di cibi di uso quotidiano. I bambini sono maggiormente esposti per via del …

Continua »

Dolcificanti: negli USA via libera all’ advantame: 37 mila volte più potente dello zucchero. Giudizio positivo anche dall’Efsa

La Food and Drug Administration statunitense ha approvato  l’uso di un nuovo dolcificante molto potente chiamato advantame,  parente stretto dell’aspartame. Il via libero definitivo risale a pochi giorni fa, ed è giunto dopo l’analisi di 37 studi condotti su animali e sull’uomo, dai quali non sono emersi elementi di criticità specifici,  o aspetti di tossicità rilevanti.   La sostanza, che …

Continua »

Thailandia: formaldeide trovata nei funghi e nei frutti di mare. Il potente battericida è ritenuto molto tossico per l’uomo

thailandia

Il ministro della Salute thailandese ha invitato i cittadini a lavare accuratamente i funghi, prima di cuocerli, dopo che si è scoperto che spesso contengono formaldeide, un potente battericida, sospettato di essere cancerogeno. La formaldeide è un gas inodore e incolore, solubile in acqua, utilizzato come “conservante” e battericida in diversi prodotti (dai liscianti per capelli agli alimenti, come in …

Continua »

Pepsi fuorilegge in California per l’uso di caramello artificiale: se la concentrazione supera i 29 microgrammi bisogna indicarlo in etichetta. Un successo per le associazioni di consumatori

Le bibite Pepsi One e Malta Goya sono fuorilegge in California perchè secondo una nuova indagine pubblicata su Consumer Reports contengono una quantità di caramello artificiale superiore alla concentrazione stabilita da una normativa del 2012 non indicata sulla confezione. La legge impone ai produttori di indicarne la presenza ogni qualvolta la concentrazione del caramello artificiale superi i 29 microgrammi per …

Continua »

L’aspartame è sicuro? Le risposte dell’Istituto Superiore di Sanità alle domande dei consumatori e una riflessione sui limiti

aspartame solcificanti

Zucchero e dolcificanti artificiali sono da sempre al centro dei dibattiti su dieta e nutrizione. Negli ultimi anni l’attenzione è ricaduta sui presunti rischi dell’aspartame, un edulcorante ottenuto da due aminoacidi e presente in centinaia di prodotti al posto dello zucchero per azzerare o ridurre drasticamente le calorie. Dal 2005 al 2010 la Fondazione Europea Ramazzini (FER) di Bologna, ha …

Continua »

Seralini i topi e gli ogm: il verdetto definitivo dell`Efsa boccia senza appello lo studio francese

“Nello studio di Seralini et al. sugli ogm, gravi vizi di progettazione e metodologia comportano che esso non soddisfi standard scientifici accettabili e che non ci sia necessità di riesaminare le precedenti valutazioni sulla sicurezza del mais geneticamente modificato NK603.” Si apre così, con questa presa di posizione durissima, il comunicato dell’Efsa in merito al discusso studio pubblicato in ottobre …

Continua »

Possibile effetto nocivo e cancerogeno per gli animali alimentati con mais GM della Monsanto e con erbicida Roundup (Glifosato)

Sarà forse a causa della tempistica (tra poco più di un mese la California è chiamata a esprimersi sull’indicazione in etichetta), o delle credenziali del primo autore, da anni in prima fila nelle battaglie ambientaliste, ma lo studio appena pubblicato su Food and Chemical Toxicology, che suggerisce un possibile effetto cancerogeno e in generale nocivo per la salute degli animali …

Continua »

Coca Cola e Pepsi: stop al caramello sospettato di essere cancerogeno. Ma la formula cambia solo in California!

Continua la battaglia del CSPI (Center for Science in the Public Interest), l’ente di ricerca no profit statunitense, nei confronti del caramello artificiale aggiunto alle bevande gassate tipo cola per infondere colore e sapore. Dopo la svolta di marzo, che ha visto Coca e Pepsi Cola ridurre drasticamente  la quantità di questi additivi nelle bibite vendute in California, dove esiste …

Continua »

L’aspartame è davvero pericoloso? Report lancia pesanti sospetti, l’Efsa riesamina il caso. Il parere di Alberto Mantovani dell’ISS e i consigli dell’Inran

aspartame solcificanti

Domenica 29 aprile Report, il settimanale televisivo di attualità di Milena Gabanelli, ha mandato in onda un servizio di Sabrina Giannini sull’aspartame (un dolcificante ottenuto da due aminoacidi e utilizzato in centinaia di prodotti alimentari al posto dello zucchero, per azzerare o ridurre drasticamente le calorie). Il servizio lascia intendere che ci possono essere dei rischi seri per la salute …

Continua »

Coca Cola e Pepsi Cola modificheranno la composizione delle bevande per evitare scritte allarmiste. Gusto e colore però non cambiano

La Coca Cola e la Pepsi Cola modificheranno la composizione delle bevande che contengono caramello per evitare di scrivere sulle bottiglie vendute in California la frase: “il prodotto potrebbe nuocere alla salute” o altre ancora più ruvide. Le modifiche inizieranno dalle confezioni vendute proprio in California, perchè lo Stato ha deciso che la quantità di 4 MI contenuto nel colorante …

Continua »

Arsenico nell`acqua: le nuove deroghe escludono le imprese alimentari, compresi ristoranti e bar, ma bisogna garantirne il rispetto

Sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale le ennesime nuove deroghe sulle caratteristiche di qualità dell’acqua potabile. Riguardano soprattutto la presenza di arsenico e interessano numerosi comuni del Lazio (nelle province di Latina, Roma e Viterbo), la Toscana, alcune zone della Lombardia e di Trento e la provincia di Napoli. Il decreto, pubblicato nella GU del 1° luglio, è dell’11 maggio …

Continua »