Home / Archivio dei Tag: biscotti (pagina 4)

Archivio dei Tag: biscotti

Mulino Bianco: arrivano i primi biscotti senza olio di palma. Anche Barilla cede. L’Italia dice no all’olio tropicale, lo dice il Guardian

Sono arrivati i primi biscotti Mulino Bianco senza olio di palma. Si tratta dei Chicchi di cioccolato e dei Fiori di latte della linea Mulino Verde, riformulati sostituendo l’olio di palma con olio di girasole e mantenendo praticamente la stessa ricetta. Un’operazione che sembrava impossibile è diventata una realtà dopo qualche mese di titubanze dell’azienda. Si sta avverando quanto dichiarato …

Continua »

Biscotti Altromercato: perché hanno l’olio di palma ma non del commercio equo? Risponde l’azienda sull’ingrediente sgradito a molti

Scorrendo la lista degli ingredienti dei “Biscotti al cacao con anacardi” Altromercato sono rimasto sconcertato nel leggere al terzo posto “Olio di palma” e nell’accorgermi subito dopo che non si tratta nemmeno di un ingrediente del Commercio Equo! Almeno questo avrebbe potuto giustificare parzialmente la scelta. Ma mancando anche questo presupposto mi domando: per quale motivo usarlo come ingrediente?Cordiali saluti da …

Continua »

10 domande a Paolo Barilla sull’olio di palma: impatto ambientale, risvolti per la salute e la scelta delle aziende di togliere il grasso tropicale

Paolo Barilla presidente di Aidepi (associazione che raggruppa le aziende produttrici di biscotti, merendine, dolci, cracker, gelati…),  in una recente conferenza stampa tenuta alla Camera dei deputati ha ribadito il concetto che l’olio di palma è una materia prima di ottima qualità, con caratteristiche migliori del burro e un prezzo molto basso. Ha precisato che il grasso tropicale utilizzato dalle aziende rispetta …

Continua »

Contro lo spreco alimentare arrivano i biscotti rotti e scontati. Nuova iniziativa in Francia, dopo il successo della frutta e verdura brutte

Dopo aver messo in vendita, in un’area a loro dedicata, frutta e verdura dalle forme strane con uno sconto del 30%, la catena di supermercati francese Intermarché proverà a combattere lo spreco alimentare con i biscotti brutti, “Les biscuits moches”. Dal 3 all’8 novembre, nei 146 supermercati della regione dell’Île-de-France, Intermarché metterà in vendita, in apposite confezioni, biscotti con difetti di …

Continua »

Biscotti Lazzaroni “Tutti miei”: una novità senza olio di palma ma con girasole e burro che “fa girare la tua vita”

È stato rilevato un altro biscotto senza olio di palma: si tratta di “Lazzaroni Tutti miei”, un biscotto con farina integrale, in sacchetto da 700 g. Questo prodotto ha focalizzato la nostra attenzione perché oltre ad essere una novità nell’assortimento, propone una scritta  sull’etichetta che indica l’impiego di olio di girasole. Altre marche di biscotti come Misura o Di Leo …

Continua »

Prodotti Misura ancora con l’olio di palma! “Stiamo finendo le scorte”, la risposta dell’azienda con il calendario completo e le referenze

Diversi lettori ci hanno scritto chiedendoci perché sugli scaffali dei supermercati come ad esempio Coop, Esselunga, Carrefour continuano ad esserci  prodotti Misura che hanno tra gli ingredienti l’olio di palma, diversamente da quanto dichiarato dall’azienda nel mese di maggio, quando ha annunciato la decisione di produrre solo prodotti senza olio di palma. Abbiamo chiesto ai responsabili di Misura di chiarire …

Continua »

Biscotti Gentilini ancora con l’olio di palma. “Stiamo finendo le scorte”, la risposta dell’azienda per la discordanza tra etichetta e sito internet

Vorrei sapere dalla ditta di biscotti Gentilini perché esistono delle informazioni discordanti su un loro prodotto. Sono una persona attenta alla qualità dei cibi non solo dal punto di vista nutrizionale ma anche ambientale. Sul sito dell’azienda la lista ingredienti del prodotto “Piaceri senza zucchero” è scritto che come grasso contiene olio di girasole. Certo non è estratto a freddo, forse …

Continua »

Stop all’olio di palma nei biscotti Mulino Bianco, un padre lancia una nuova petizione rivolgendosi a Barilla

“Barilla potrebbe sostituire l’olio di palma con altri prodotti non dannosi per l’ambiente, ottenendo grandi benefici di immagine, risultando coerente con UN MONDO BUONO che reclamizza”. È questa la richiesta formulata da Massimiliano Sezanne con una petizione lanciata su Change.org che in pochi giorni ha raccolto oltre  7.000 firme.  Basta fare scorrere sul nostro sito la lista degli oltre 220 tra biscotti …

Continua »

Quanti grassi saturi consumiamo? Per le aziende 2,8 g/die provengono da dolci. Non è vero. Il dato reale è superiore del 20%, e si arriva al 110% per i giovani. Le previsioni indicano un pericoloso aumento

Quanti grassi saturi assumono ogni giorno gli italiani? Nessuno lo sa con precisione perché i dati si riferiscono a ricerche di 10 anni fa  quando  l’invasione nell’olio di palma non aveva ancora contagiato l’universo  alimentare, conquistando il 90% del mercato.  Parlare del grasso tropicale è doveroso perché contiene il 50% di acido palmitico e perché si tratta della principale  fonte …

Continua »

Gli Stati Uniti mettono al bando gli acidi grassi trans: tre anni di tempo all’industria per eliminare questi grassi rischiosi a livello coronarico

Dozen of vibrant artisan donust from above

Dal 2018, negli Stati Uniti i cibi non potranno più contenere acidi grassi trans, prodotti dagli oli vegetali idrogenati. Lo ha deciso la Food and Drug Administration (FDA), secondo la quale questo provvedimento potrebbe evitare ventimila attacchi cardiaci e settemila decessi. Gli acidi grassi trans, che non hanno alcun valore nutrizionale, sono utilizzati in molti alimenti prodotti a livello industriale, …

Continua »

Acrilammide: secondo l’Efsa c’è motivo di preoccupazione per la salute pubblica: aumenta il rischio di cancro. I bambini sono i più esposti

bambino patatine fritte

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato il parere scientifico sulla presenza di acrilammide negli alimenti. Il documento ribadisce le precedenti valutazioni, basate su studi condotti su animali, secondo cui questa sostanza può aumentare il rischio di sviluppare il cancro essendo presente in un’ampia gamma di cibi di uso quotidiano. I bambini sono maggiormente esposti per via del …

Continua »

Biscotti Gentilini stop all’olio di palma. L’annuncio arriva dalle pagine di Facebook ed è un successo

Biscotti Gentilini dice stop all’olio di palma in tutti i prodotti alimentari in assortimento. Si tratta della seconda notizia positiva che arriva in pochi giorni di un’azienda che decide di  abbandonare il grasso tropicale dalle ricette. Ieri avevamo annunciato la decisione di Misura di non utilizzare più il palma. Secondo quanto riportato sulla pagina Facebook della Gentilini Biscotti il grasso è stato sostituito con olio di …

Continua »

Misura elimina olio di palma dai tutti i prodotti. Sono 15 le catene di supermercati che dicono stop al grasso tropicale. 140 mila firme per la petizione

Bye Bye olio di palma. Lo ha annunciato oggi  Misura che ha deciso di eliminare il grasso tropicale a partire al 2015 da tutti i prodotti dopo averlo sostituito nei cracker e nelle fette biscottate con l’olio di girasole. La società prevede di iniziare nel mese di luglio con i biscotti, per poi passare in novembre alle merendine. La novità …

Continua »

I biscotti Altromercato e l’olio di palma: un lettore chiede perché viene usato e se è biologico ed equo-solidale. Risponde l’azienda

“Compro spesso i biscotti Altromercato con miele e anacardi, che considero una vera e propria golosità.  Leggendo gli ingredienti ho osservato però che contengono olio di palma, addirittura come terzo ingrediente. Vedo, sempre sull’etichetta, che non si tratta di olio di produzione biologica. Ho seguito la campagna de Il Fatto Alimentare sull’olio di palma e sono cosciente dei problemi che …

Continua »

Biscotti Mulino Bianco Fiori di latte: 40% in meno di grassi dice lo spot ma quasi lo stesso numero di calorie degli altri frollini, mentre il prezzo raddoppia

Gli spot tv dei frollini Barilla “Fiori di latte”  hanno un notevole impatto perché nella pubblicità si dice che contengono  il 40% in meno di grassi rispetto agli altri. Osservando però la confezione qualcosa non convince. A dispetto del nome, i Fiori di latte contengono solo il 5,2% di latte in polvere scremato!  Perché allora Barilla ha scelto questo nome per un prodotto …

Continua »