Home / Archivio dei Tag: acqua

Archivio dei Tag: acqua

Pesticidi nelle acque. Se ne trovano in 3 punti su 4, con percentuali in crescita. I valori sono al di sotto dei limiti

inquinamento acqua

Le sostanze chimiche inquinano le nostre acque, ce lo ricorda il rapporto “H2O – La chimica che inquina l’acqua” da poco pubblicato dall’associazione ambientalista Legambiente. Nell’articolo di Simonetta Lombardo, pubblicato sul sito Cambia la terra, che riproponiamo, si analizzano i dati dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). Aumenta la diffusione della contaminazione di pesticidi nelle acque superficiali …

Continua »

Bambini, per una corretta idratazione e una dieta sana anche in vacanza ecco i consigli dei pediatri della Sipps

Portrait of a thirsty handsome boy in sunglasses drinking water on the desert tropical beach

“Il mio bambino beve abbastanza?” È una domanda che, prima o poi, ogni mamma (e papà) si pone, dalla fine dell’allattamento in poi. Già, perché se è facile valutare quanto mangia il proprio figlio, non è altrettanto semplice capire quanti liquidi assume. Anche perché lo stimolo della sete, nei bimbi piccoli, si sviluppa con il passare tempo, bevendo. Per questo …

Continua »

Acqua frizzante ma senza bollicine: la segnalazione di un lettore e la risposta dell’azienda

acqua minerale bottiglia idratazione

Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un lettore su alcune bottiglie d’acqua che hanno perso effervescenza. A seguire la risposta dell’azienda produttrice dell’acqua Togni SpA. Vi contatto per un problema con le vostre bottiglie da 0,5 litri di acqua frizzante (Frasassi frizzante, 2 confezioni da 12, lotto L9200609 scad.12/2020 – comprata alla Coop di Viareggio il 27/06/20). Tale prodotto non …

Continua »

Acqua del rubinetto il 78% degli italiani la beve. Molti usano caraffe o sistemi di filtrazione. Successo per le casette dell’acqua

acqua del rubinetto

Il 78% circa degli italiani ha bevuto acqua del rubinetto (trattata e non) negli ultimi 12 mesi, con un tasso di crescita sul 2018 che sfiora il 4%. La metà di queste persone dichiara di farlo sempre o quasi sempre, per la comodità (25%), per l’ambiente” (24,8%) o perché in questo modo si evita di trasportare e smaltire bottiglie di …

Continua »

Metalli pesanti, pesticidi, Pfas & co.: le sostanze chimiche che inquinano le nostre acque. Il rapporto di Legambiente

Water pollution in river - Global warming

Per decenni, fiumi, laghi, acque marine costiere e falde sotterranee sono stati usati come mezzo per smaltire i reflui industriali, agricoli e zootecnici. Ma ancora oggi tonnellate di sostanze chimiche, metalli pesanti e pesticidi vengono emesse nelle acque più o meno legalmente, tanto che, in soli 11 anni, nei corpi idrici italiani sono state riversate oltre 5.600 tonnellate di sostanze chimiche. …

Continua »

Pfas e menopausa: i contaminanti ne causano un’anticipazione nelle donne che li assumono per anni

bere acqua bicchiere vetro salute

L’esposizione ai per e ai polifluoroalchili, i famigerati Pfas, onnipresenti e pericolosi per la salute, sarebbe associata anche a un’anticipazione della menopausa, per le donne che li assumono cronicamente, per anni, attraverso l’acqua, oltre che a effetti sull’ovaio già dimostrati negli anni scorsi. Lo dimostra uno studio appena pubblicato sul Journal of Endocrinology and Metabolism, l’organo ufficiale della Endocrine Society, …

Continua »

Acqua potabile e bottiglie di plastica al sole. Un sistema economico ma con delle criticità. Il parere di Antonello Paparella

acqua bottiglie donna

Il tema dell’acqua potabile è sempre più all’ordine del giorno. Molte sono le minacce a quest’elemento fondamentale per la vita, non solo degli esseri umani, ma del pianeta, come il cambiamento climatico, la desertificazione e l’inquinamento. Secondo i dati delle Nazioni Unite, la scarsità d’acqua colpisce più del 40% della popolazione globale, una percentuale di cui si prevede un aumento, e …

Continua »

Tracce infinitesime di molecole e/o farmaci nel cibo non giustificano un’allerta alimentare, come invece succede. Il contributo di Giovanni Ballarini, accademico dei Georgofili

DASH flexitarian mediterranean diet to stop hypertension, low blood pressure

Proponiamo questo contributo di Giovanni Ballarini, accademico dei Georgofili, sulle contaminazioni infinitesimali e i metodi di analisi sempre più precisi. Nella seconda metà del secolo passato si diceva che “è il chimico che fa il contaminante” nel senso che la presenza di quest’ultimo in un alimento dipende dalla sensibilità del metodo usato per rilevarlo. Al tempo stesso valeva e continua a …

Continua »

Idrosommelier: se l’acqua è un bene di lusso. Tra assaggiatori, menu e speculazione

acqua minerale bottiglia idratazione

Sebbene abbiamo la fortuna di vivere in un Paese dove è ancora possibile aprire il rubinetto per riuscire a dissetarci, “vantiamo” il primato mondiale di consumo di acqua minerale in bottiglia; sebbene le campagne pubblicitarie cerchino di trasmettere il messaggio che l’acqua più pura non sia quella del sindaco, secondo una ricerca dell’Irsa (Istituto di ricerca sulle acque) l’Italia si posiziona …

Continua »

Acqua e allevamenti intensivi: sono i campi destinati alla produzione di mangimi a consumarne di più. La situazione americana

Water sprinklers irrigating a field.

In alcuni paesi industrializzati l’acqua dolce scarseggia, soprattutto nelle zone dove ci sono attività agro industriai che ne consumano molta. Per quantificare con precisione le diverse fonti di prelievo, sia per quanto riguarda il consumo di acqua sia per valutare gli effetti sulla biodiversità, i ricercatori di diverse università americane e internazionali hanno analizzato cosa succede in alcune regioni degli …

Continua »

Acqua: il vero, il falso e le fake news spiegate dagli esperti nelle Linee guida per una sana alimentazione del Crea

acqua bicchiere donna salute vetro

Dopo un lungo e laborioso processo di stesura, le nuove Linee guida per una sana alimentazione sono finalmente arrivate, dopo più di 15 anni dalle precedenti (del 2003). Si tratta di un documento di 230 pagine che vuole essere il riferimento per gli italiani in materia di nutrizione. Ogni capitolo, dal fabbisogno di carboidrati all’uso di integratori, si chiude con una …

Continua »

Borracce: come lavarle correttamente per evitare contaminazioni. I consigli degli esperti

A scuola, in palestra, in ufficio la borraccia è diventata una costante compagna di viaggio per molte persone. Un accessorio talmente di tendenza da coinvolgere persino le star alla cerimonia degli Emmy Awards a Hollywood: prima dell’evento ne hanno ricevuta una da sfoggiare passeggiando, come una volta si faceva con il bicchiere di Starbucks. Greta Thunberg l’ha fatta diventare un’icona. …

Continua »

Filtri per l’acqua e Pfas: bene quelli a osmosi inversa, risultati imprevedibili per quelli a carboni attivi. Lo studio americano

Woman pouring filtered water from filter jug into glass on kitchen. Modern kitchen design. Healthy lifestyle

Gli ubiquitari Pfas, acidi perfluoroalchilici, si ritrovano spesso nell’acqua potabile, in quantità non sempre considerate pericolose, ma che preoccupano. Per questo i filtri domestici, siano essi applicati nei dispenser dei frigoriferi, attaccati al rubinetto o nelle apposite caraffe, hanno sempre più successo. Tuttavia, per quanto la loro presenza assicuri quasi sempre una diminuzione della concentrazione di Pfas , la loro …

Continua »

Boccioni di acqua: una moda sempre più diffusa. Si risparmiano plastica e soldi

Bottigliette di plastica del distributore? L’alternativa sempre più diffusa sono i boccioni di acqua di sorgente o del sindaco collocato in uffici e aziende. La colonnina ormai presente in molti luoghi pubblici o di lavoro dà la possibilità alle persone di bere acqua fredda con o senza bollicine, oppure di scegliere quella a temperatura ambiente o calda per preparare tisane …

Continua »

Acqua potabile: la proposta per la nuova normativa prevede limiti più severi per contaminanti, pfas, microplastiche…

Pochi giorni prima della pausa natalizia i deputati del Parlamento europeo Christophe Hansen (Ppe, Lussemburgo) e Bas Eickhout (Verdi, Olanda) hanno annunciato con un tweet il raggiungimento di un accordo sulla nuova normativa per la qualità dell’acqua potabile, che dovrebbe contemplare valori soglia più severi per i contaminanti, nuove regole per gli interferenti endocrini e le microplastiche, regole per il …

Continua »