Grani di quinoa in cucchiaio di legno

I supermercati Conad hanno richiamato diversi lotti di quinoa biologica a marchio Verso Natura Conad. La ragione indicata sull’avviso di richiamo è la presenza di ocratossina, una micotossina, superiore ai limiti stabiliti, rilevata in seguito a controlli interni. Il prodotto in questione è venduto in sacchetti da 300 grammi (codice EAN 8003170055476), con i seguenti numeri di lotto e termini minimi di conservazione (TMC): lotto 086/24 con TCM 03/2025, lotto 107/24 con TCM 04/2025, lotto 115/24 con TCM 04/2025, lotto 127/24 con TCM 05/2025 e lotto 135/24 con TCM 05/2025.

L’azienda Melandri Gaudenzio Srl ha prodotto la quinoa biologica richiamata per Conad Società Cooperativa. Lo stabilimento di produzione si trova in Via Boncellino 120, a Bagnacavallo, in provincia di Ravenna.

Quinoa biologica Verso Natura Conad richiamo 04.07.2024

In via cautelativa, Conad raccomanda di non consumare la quinoa con i numeri di lotto e i termini minimi di conservazione sopra indicati. Le consumatrici e i consumatori eventualmente in possesso del prodotto richiamato possono restituirlo in qualsiasi punto vendita della catena, che provvederà alla sostituzione o al rimborso.

Dal primo gennaio 2024 Il Fatto Alimentare ha segnalato 144 richiami, per un totale di 292 prodotti. Clicca qui per vedere tutti gli avvisi di richiamo, i ritiri e le revoche.

© Riproduzione riservata Foto: Fotolia (copertina), Conad

Iscriviti al servizio gratuito di allerta via email

Iscriviti

Oppure al canale telegram

Iscriviti

5 5 voti
Vota
Iscriviti
Notificami
guest

1 Commento
Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Clara
Clara
11 Luglio 2024 16:12

Come si deve comportare chi ha avuto delle reazioni allergiche come l ‘orticaria dopo aver mangiato la quinoa biologica infestata dall’ocratossina facente parte di uno dei lotti menzionati ed è stata curata con cortisone ed antistaminici

1
0
Ci piacerebbe sapere che ne pensi, lascia un commento.x