Home / Richiami e ritiri / Richiamate caciotte di pecora Ahrntal Moserhof per Salmonella. Ritirato anche Ciauscolo di Visso Igp per Listeria monocytogenes

Richiamate caciotte di pecora Ahrntal Moserhof per Salmonella. Ritirato anche Ciauscolo di Visso Igp per Listeria monocytogenes

caciotta di pecoraIl Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di caciotte fresche di pecora Frischkäse a marchio Moserhof Ahrntal per la presenza di Salmonella. Il formaggio interessato è distribuito in forme da circa 190 grammi prodotte in data 03/05/2018 e confezionate il 07/05/2018, con scadenza 06/06/2018.

Le caciotte di pecora richiamate sono state prodotte da Oberhollenzer Michael Moserhof nello stabilimento di Oberdorf 19 a Valle Aurina, in provincia di Bolzano. Il prodotto è stato distribuito esclusivamente nella provincia di Bolzano. Si raccomanda di non consumare le caciotte segnalate.

ciauscolo di visso interoIl Ministero della salute ha richiamato anche un lotto di Ciauscolo di Visso Igp a marchio Vissana Salumi per la presenza di Listeria monocytogenes, rilevata in un campione di 25 grammi di prodotto. Il salume interessato è venduto in confezioni con il numero di lotto 14 04 03 e scadenza 03/08/2018.

Il Ciauscolo di Visso richiamato è stato prodotto dall’azienda Vissana Salumi Srl nello stabilimento di via Cesare Battisti 57 a Visso, in provincia di Macerata (sede operativa in via Sandro Pertini a Tolentino, in provincia di Macerata). Si raccomanda a chi ha acquistato il Ciauscolo di Visso con le caratteristiche segnalate di non consumarlo.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 57 richiami, per un totale di 114 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Ogni giorno oltre 40mila persone ci seguono.
Siamo indipendenti e liberi da logiche politiche e aziendali. Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori che coprono il 20% delle spese

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Igor gorgonzola blu

Igor richiama 5 marchi di gorgonzola, secondo il Ministero c’è presenza di Listeria. L’azienda replica: impossibile la revisione

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di gorgonzola Dop dolce …