Home / Risultati della ricerca per: Articolo 62 (pagina 62)

Risultati della ricerca per: Articolo 62

Serve un nuovo pronunciamento della Cassazione per confermare la validità della legge 283?

 Gentile redazione, sono un agente  della Polizia Municipale che da circa 30 anni si occupa di controlli commerciali e igienico annonari. Le scrivo per evidenziare un aspetto del “salvataggio” della L. 283/62 che creerà in futuro (nonostante che tutti facciano finta di ignorarlo) seri problemi per l’accertamento dei reati alimentari. L’art. 14, comma 17 della norma “taglia-leggi”, come risaputo, salva …

Continua »

Il Parlamento vara l’obbligo dell’origine per tutti i prodotti alimentari. Il provvedimento entrerà in vigore ma sarà inapplicabile

Grilled toast with cheese and tomatoes

La Commissione Agricoltura della Camera dei deputati in sede legislativa, ha appena varato il disegno di legge recante “Disposizioni in materia di etichettatura e di qualità dei prodotti alimentari”, che prevede l’indicazione obbligatoria sulle etichette dei prodotti alimentari dell’origine geografica delle materie prime utilizzate nella preparazione. Il provvedimento è stato salutato con soddisfazione da alcune confederazioni agricole, che hanno portato …

Continua »

Pesca sostenibile, dubbi su alcune certificazioni di ?Marine Stewardship Council?

Dopo i limiti alla pesca del tonno rosso e l’eterna battaglia contro la caccia alla foca e alla balena, s’intravede una nuova sfida per la tutela delle riserve ittiche. Il tiro dell’arpione ambientalista questa volta si orienta verso la “eco-label” gestita da Marine Stewardship Council. Questo organismo indipendente di certificazione – incaricato di attestare che la pesca è stata realizzata in …

Continua »

Oggi il Ministro della Salute Fazio darà la notizia che la legge sulle frodi alimentari non è stata cancellata

Oggi il Ministro della Salute Ferruccio Fazio darà la notizia che la legge 283 del 1962 sulle frodi alimentari non è stata cancellata. Finalmente dopo quattro giorni in cui la rete e i giornali hanno rilanciato questo finto scoop le autorità sanitarie hanno deciso di chiarire gli equivoci. E’ assurdo notare come una notizia di tale gravità sia potuta circolare …

Continua »

La falsa notizia della legge sulle frodi alimentari abrogata dilaga in rete. Si tratta di una super bufala. È il momento di rettificare

La notizia sulla  cancellazione della legge contro le frodi alimentari dilaga in rete e sui giornali ma si tratta di una   “super bufala”, dicono gli avvocati esperti di diritto alimentare che il ilfattoalimentare.it, ha consultato in questi giorni. Purtroppo basta digitare su Google le parole “legge frodi alimentari” per trovare centinaia di riferimenti e articoli  proposti da siti come Repubblica.it, …

Continua »

“Cancellata la legge sui cibi adulterati”. La notizia è una bufala ma tutti ci cascano (La Stampa, Corriere della Sera, La Repubblica, TG la 7…)

muffa

La notizia sulla presunta cancellazione della legge 283 del 1962 – lo strumento più noto e diffuso per sanzionare in sede penale gli illeciti alimentari – gira in Italia da qualche giorno. È apparsa sui siti internet di quotidiani nazionali come il Corriere della sera, La Repubblica e la Stampa in decine di altre testate. I toni sono concitati e …

Continua »

Nestlé Kit Kat Yogurt alla vaniglia: yogurt per caso

La linea Kit Kat comprende 16 prodotti. Il legame con il prodotto originale non è sempre così evidente come nel caso del cono gelato Kit Kat. L’ultima novità sconfina nel mondo degli yogurt. Il prodotto. La confezione di Nestlé Kit Kat Yogurt alla vaniglia è composto da una vaschetta doppia (bicomparto) che offre da un lato lo yogurt e dall’altro …

Continua »

Pangasio assolto: il pesce povero del fiume Mekong supera gli esami

Buone notizie per gli amanti del pangasio, un alimento molto amato dai bambini perché “non sa di pesce”. Uno studio condotto dall’’Istituto zooprofilattico del mezzogiorno e pubblicato sul mensile Industrie alimentari, ha stabilito che i filetti di pangasio non comportano rischi per la salute dei consumatori. Mauro Esposito, dirigente chimico dell’Istituto e coordinatore della ricerca, ha dichiarato a “ilfattoalimentare.it”: “Ci …

Continua »

La ?montagna di schifezze?: quanto junk-food mangia ogni anno un bambino inglese

Cumuli di patatine, snack, merendine e gelati: la foto allegata mostra la quantità di cibo-spazzatura che un bambino inglese mangia in un anno. L’ha pubblicata il Mail Online un articolo di Claire Cohen. Anche se poco lusinghiera, non è quindi inappopriata la definizione di “junk food generation” usata per indicare i bambini di oggi, considerando che nel Regno Unito un …

Continua »

La vicenda tra l`Europa e la Nutella evidenzia le insidie della cattiva informazione

“L’Europa salva  la Nutella”.  “Europa nessun divieto dall’Europarlamento per la Nutella”.  “Retromarcia europea per la Nutella” Dopo avere letto questi titoli  su quotidiani on line e anche sul Corriere della sera, ho capito che troppi giornalisti hanno scritto articoli sulla crema di nocciole preferita dagli italiani  senza avere le idee chiare. Anche Galan, il ministro delle Politiche agricole  ha sposato …

Continua »

Dicono di noi: cosa hanno scritto le testate web, i giornali, i blog …sul nostro sito

Ecco l’elenco dei siti web, dei giornali, dei blog e delle testate che hanno parlato del nostro nuovo sito. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti. La Rivista di Scienza dell’Alimentazione (Journal of Food Science and Nutrition) settembre 2010           Slow Food  ottobre 2010                           L’Espresso …

Continua »

Basta ai cibi con giochi a sorpresa? Un altro problema per McDonald`s

Dopo i bicchieri con Shrek ritirati dal mercato USA perché potenzialmente tossici è scoppiata un’altra  grana per McDonald’s Usa. Un’associazione no profit di consumatori americani ha intenzione di portare in tribunale la multinazionale del fast-food se continuerà a mettere giocattoli in regalo nel suo Happy Meal (il menù dedicato ai bambini). Secondo il Center for Science in the Public Interest …

Continua »

Inghilterra: i medici chiedono di vietare gli acidi grassi trans dai prodotti alimentari

Vietare gli acidi grassi trans. La questione è rimbalzata sul sito della BBC dopo la pubblicazione di un articolo sul British Medical Journal in cui si dice che il divieto eviterebbe 11.000 attacchi di cuore e 7.000 decessi l’anno. La Food Standards Agency ha replicato dicendo che ormai gli acidi grassi trans si usano poco nel Regno Unito, ma la …

Continua »