A Milano scegliere il latte fresco è complicato, i prezzi variano da 0,75/l sino al doppio.  Abbiamo esaminato le etichette e i listini dei prodotti in vendita al supermercato. La confezione più economica è di colore bianco contiene  latte italiano ma non è di alta qualità e costa decisamente poco. Al secondo posto troviamo il latte di alta qualità sempre italiano con il marchio Esselunga, Coop, Carrefour… proposto a 1,09 €/l, al terzo posto …….

- 28 Giugno 2011
0 0 voti
Vota
4 Commenti
Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Paolo
Paolo
28 Giugno 2011 16:05

Come sempre ottimi ed interessanti video spiegazioni.
Complimenti per l’ottimo lavoro che fate.
Un abbraccio.

Biola
Biola
29 Giugno 2011 18:03

Scusi La Pira , senza polemica ma pacatamente,
come fa a dire che sono tutti di ottima qualita’ senza uno straccio di analisi organolettica comparativa ?
Se per Lei sono tutti ‘buoni’ va benissimo , ma e’ il Suo gusto e la Sua percezione,
non mi sembra corretto darne u messaggio ….

ulisse
ulisse
1 Luglio 2011 23:12

a me questo video puzza di bruciato, come può paragonare un latte biologico (con le sue eccellenti qualità) con gli altri tipi di latte (dove gli animali mangiano mangime+antibiotici e schifezze varie), non mi piace il video per niente.

Roberto La Pira
Roberto La Pira
5 Luglio 2011 12:36

Nel video non dico che il latte è uguale, e so benissimo che un latte biologico ha delle caratteristiche diverse. Dico che io li acquisto tutti a rotazione e che non noto grandi differenze. Secondo me siamo di fronte a latte di buona qualità. E’ vero che non si tratta di un test, ma di un parere di un consumatore attento.