Home / Lettere / Latte in polvere: l’acido palmitico è diverso da quello del latte materno? La domanda di un lettore

Latte in polvere: l’acido palmitico è diverso da quello del latte materno? La domanda di un lettore

l latte in polvere contiene acido palmitico: ma è come quello materno?
Il latte in polvere contiene acido palmitico: ma è come quello materno?

Gentile redazione,

mi risulta che nel latte in polvere per neonati l’acido palmitico dei trigliceridi si trovi solitamente in posizione 1 o 3, mentre nel latte materno lo stesso acido si trovi in posizione 2 e che, in questa posizione, favorisca l’assorbimento del calcio. Vorrei sapere se le performances del latte in polvere senza acido palmitico sono  equivalenti per quanto riguarda l’assorbimento del  calcio.

Luciano

Risponde la redazione

L'esterificazione dell'acido palmitico è differente: quello del latte materno viene assorbito di più
L’esterificazione dell’acido palmitico è differente: quello del latte materno viene assorbito di più

Gentile lettore,

la sua osservazione è corretta:nel latte materno l’acido palmitico è per il 70% esterificato nella posizione sn-2, mentre negli oli di origine vegetale, palma incluso, l’esterificazione è in posizione sn-1 e sn-3. Nel primo caso viene assorbito di più, mentre nel caso dell’esterificazione sn-3 si formano dei complessi con il calcio che vengono eliminati. Per un approfondimento esaustivo sul tema, può trovare informazioni dettagliate sul sito SaperiDoc, Centro di documentazione sulla salute perinatale, riproduttiva e sessuale (Azienda sanitaria locale di Modena) oppure nel documento rilasciato lo scorso anno dall’ISS.

 

Firma la petizione su Change.org.che invita le aziende produttrici di latte in polvere a  togliere l’olio di palma dagli ingredienti Clicca qui.

Abbiamo superato 25 mila firme

latte in polvere petizione loghi

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

cappello FIPGC pasticceri italiani febbraio 2018

Perché i cuochi del ristorante di Padova non portano il cappello? Lo chiede un lettore

Ho visitato Padova come turista dieci giorni fa. Bellissima città d’arte. Per due sere sono …