Home / Nutrizione / Tutte le bugie sull’acqua: fa ingrassare, riduce la cellulite, favorisce i calcoli…

Tutte le bugie sull’acqua: fa ingrassare, riduce la cellulite, favorisce i calcoli…

acqua Le false credenze sull’acqua minerale e sull’acqua di rubinetto create dagli spot televisivi e dalla cattiva informazione sono numerose.

Un decalogo dell’Inran pubblicato insieme alle Linee guida per una sana alimentazione aiuta a ristabilire la verità e rivela le numerose ambiguità su questo argomento.

 

1. Non è vero che l’acqua deve essere bevuta fuori dei pasti. Se qualcuno ne beve troppa, al limite si prolungano i tempi della digestione perchè i succhi gastrici saranno più diluiti, ma un’adeguata quantità è utile per migliorare la consistenza dei cibi ingeriti.

acqua 72. Bere 600-700 ml di acqua durante il pasto favorisce i processi digestivi.

3. L’acqua non contiene calorie e non fa ingrassare. Le variazioni di peso dovute all’assunzione e all’eliminazione con urine e sudore sono temporanee.

4. Non è vero che bere molta acqua aumenta la ritenzione idrica. La ritenzione dipende in misura maggiore dal sale e da altre sostanze presenti nei cibi.

5. Non è vero che per “mantenere la linea” o “curare la cellulite” bisogna bere acque oligominerali.

6. Per i bambini è meglio alternare acque oligominerali con quelle più ricche di sali, perché una diuresi eccessiva può impoverire la dieta di sali utili all’organismo in crescita.

acqua 17. Contrariamente a quanto pensano molte persone il calcio presente nell’acqua viene assorbito, con un meccanismo simile a quello del latte.

8. Non è vero che il calcio dell’acqua favorisce la formazione di calcoli renali. Le persone con questo problema devono bere abbondantemente senza temere  la formazione di calcoli.

9.  L’acqua ricca di bollicine naturali o addizionata di anidride carbonica non fa male. Quando la quantità di gas è molto elevata solo gli individui che soffrono di disturbi gastrici e/o intestinali possono avere lievi problemi.

10. Le saune non fanno dimagrire. La perdita di peso che si avverte è temporanea, perchè l’organismo reintegra in poche ore le perdite di liquido e il peso torna ad essere quello di prima.

 

Fonte: Inran

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

 

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

obesità sovrappeso diete ragazzi adolescenti

Adolescenti francesi sempre più grassi: determinante anche l’ineguaglianza sociale

Gli adolescenti francesi, così come quelli di altri paesi industrializzati, stanno diventando sempre più grassi. …

3 Commenti

  1. Avatar

    Se volete divertirvi, in questa stessa puntata, trovate la ( sempre troppo tardiva ) denuncia della bufala che fa’ credere che bisogna ” bere ” 2 lt ” di acqua al giorno !
    Purtroppo in Italia siamo oppressi da una quantità di bottiglie di acqua conservata ( e tutte queste chiacchiere sull’acqua sono dovute alla pubblicità delle ditte cui fa’ molto bene l’acqua conservata in bottiglia ! )
    Fra i potomani e gli ipocondriaci della cellulite (o di altre fesserie ), bisognerà organizzare una partita per stabilire chi abbia ragione …

    • Avatar

      Sono d’accordo con il fatto che le aziende dell’acqua minerale ci lucrino su ed è anche vero che l’acqua che dovremmo assumere varia molto in base al clima, al peso, a ciò che mangiamo, attività fisica e tanti altri fattori. Quindi dire che si deve bere 1,5 2 litri di acqua al giorno è giusto solo in parte. Uno sportivo ne deve bere di più, in inverno ne potremmo bere un po’ di meno, cmq ho letto in più libri, affidabili, che dovremmo bere 1 litro di acqua ogni 25-30 kg di peso corporeo. Quindi fatevi voi i conti.

  2. Avatar

    Io bevo quella con le bollicine perchè mi piace. Non storco il naso davanti a quella del rubinetto a meno che non sappia troppo di cloro. Non compro i marchingegni che servono a depurarla perchè costano quanto una fornitura a vita di acqua minerale.
    Compro ache quella liscia, perchè mi serve da mettere nella macchinetta del caffè (ne ho già buttata una perchè il calcare aveva bloccato pompa e caldaia).