Home / Richiami e ritiri / Ritirato formaggio Roquefort Papillon francese per Salmonella venduto sfuso al banco gastronomia in tutta Italia

Ritirato formaggio Roquefort Papillon francese per Salmonella venduto sfuso al banco gastronomia in tutta Italia

formaggio Roquefort papillon forma 1 kg
Il formaggio Roquefort della marca francese Papillon ritirato per la presenza di Salmonella

Un lotto di formaggio Roquefort, della variante noir, prodotto dal caseificio  francese Papillon è stato ritirato per la presenza di Salmonella. Si tratta del prodotto destinato al banco gastronomia/taglio del peso di circa 1 kg   presentato come mezza forma e venduto sfuso (vedi foto a lato) . Il lotto richiamato è il 0560222830 con termine minimo di conservazione 5/06/2015.

 

L’allerta è stata lanciata il primo aprile dalla Germania attraverso il Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff). Il formaggio è stato prodotto in Francia e distribuito, oltre che in Italia, anche in altri quattro paesi: Belgio, Paesi Bassi, Germania e Giappone. In Italia i supermercati Coop hanno ritirato il  formaggio distribuito, presso i loro punti vendita, dal 2 marzo e il 31 marzo 2015. Anche i supermercati Simply hanno  avviato una campagna di richiamo del formaggio.

 

Roquefort
In Italia i supermercati Coop e Simply hanno avviato una campagna di ritiro e richiamo del formaggio

Le infezioni alimentari causate da salmonelle provocano dei disturbi gastrointestinali spesso accompagnati da febbre nelle 48 ore successive al consumo del prodotto contaminato. Questi sintomi si possono manifestare in maniera aggravata nei bambini in tenera età, nei soggetti immunodepressi e nelle persone molto anziane.  Le persone che avessero consumato questo prodotto e che presentassero questi sintomi sono  invitati a consultare il loro medico curante.

Invitiamo chi avesse acquistato il prodotto presso le gastronomie a non consumare il formaggio.

Nessun problema è stato invece rilevato sul formaggio Roquefort venduto in porzioni  da 125 g nei banchi frigoriferi dei supermercati e negozi di gastronomia.

Per informazioni e/o chiarimenti potete contattare il servizio : infoclienti@bongrain-italia.com

 

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

bottiglie vetro gasatore sodastar aldi

Aldi richiama bottiglie di vetro per gasatore Sodastar: potrebbero rompersi durante il funzionamento

Aldi ha diffuso il richiamo delle bottiglie di vetro per gasatore Sodastar perché, in rari …