Home / Lettere / Il croissant Bauli è “senza zuccheri aggiunti”: la dicitura rispetta le normative, ma calorie, grassi e carboidrati sono identici agli altri

Il croissant Bauli è “senza zuccheri aggiunti”: la dicitura rispetta le normative, ma calorie, grassi e carboidrati sono identici agli altri

croissantnosugarsito
Il nuovo Croissant Bauli “senza zuccheri” ha praticamente le stesse calorie di quello classico

Alcuni lettori ci hanno chiesto se sia corretto pubblicizzare il nuovo croissant Bauli dicendo che si tratta  di un prodotto “senza zuccheri aggiunti”, come viene indicato con molta evidenza sul sito e sulla confezione. Le perplessità sorgono perché tra gli ingredienti  ci sono oltre agli  edulcoranti  sostanze come maltitolo e sciroppo di maltitolo che hanno la chiara  funzione di dolcificare il prodotto.

Abbiamo girato il quesito a Bauli che ha risposto così:

Il claim “senza zuccheri aggiunti” è definito dall’Allegato I del Regolamento CE 1924/2006: “SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI- L’indicazione che all’alimento non sono stati aggiunti zuccheri e ogni altra indicazione che può avere lo stesso significato per il consumatore sono consentite solo se il prodotto non contiene mono-disaccaridi aggiunti o ogni altro  prodotto alimentare utilizzato per le sue proprietà dolcificanti.

Se l’alimento contiene naturalmente zuccheri, l’indicazione seguente deve figurare sull’etichetta: “CONTIENE NATURALMENTE ZUCCHERI”.  L’ammissibilità di tale claim nei prodotti alimentari contenenti sostanze edulcoranti (es: maltitolo, sciroppo di maltitolo, sciroppo di sorbitolo) è formalizzata nella nota interpretativa emessa dal Ministero della salute in data 14/05/2014. Nel documento l’Amministrazione sottolinea che:

– nel termine “ogni altro prodotto alimentare utilizzato per le sue proprietà dolcificanti” non siano da includere gli edulcoranti, di cui alla definizione del Reg. CE 1333/2008″.

–   claim “senza zuccheri aggiunti” può essere utilizzato, alle condizioni previste nell’allegato del Reg. CE1924/2006, in prodotti alimentari contenenti i citati additivi edulcoranti in sostituzione degli zuccheri.

Gianluca Gazzola (direzione R&DQA)

croissantclassicsito
Il croissant Bauli Classico ha solo 2 calorie in più rispetto a quello con edulcoranti

La nostra interpretazione:

La Bauli si è attenuta alla lettera delle normative, che  consentono di definire “senza zuccheri aggiunti”  un alimento ”senza aggiunta di monosaccaridi o disaccaridi; senza aggiunta di prodotti contenenti monosaccaridi o disaccaridi utilizzati per le loro proprietà dolcificanti”.

In effetti maltitolo e sciroppo di maltitolo non sono monosaccaridi (zuccheri semplici come glucosio o fruttosio) o disaccaridi come saccarosio e lattosio, bensì polialcoli, che però  spesso vengono utilizzati come dolcificanti perché il loro potere calorico è leggermente inferiore rispetto allo zucchero (60% circa). Al di fuori delle normativa nella realtà  il Croissant  senza zuccheri della Bauli è composto sostanzialmente da carboidrati e grassi vegetali (olio di palma e girasole). Il risultato è un prodotto con un potere calorico praticamente uguale a quello degli altri  croissant (168 calorie a pezzo – 420 calorie per 100 gr – contro le 170 calorie – 425 per 100 grammi – del Croissant classico vedi tabella sotto).

 

bauli croissant
Questa dicitura pubblicitaria sul sito della Bauli desta quache perplessità

Quello che non convince è che la dicitura “senza zuccheri aggiunti” venga utilizzata per  presentare il croissant  come un prodotto pensato per chi vuole seguire “uno stile alimentare equilibrato e attento”,  tanto che ilprodotto viene collocato nello scaffale benessere di molti supermercati. Tutto ciò è  permesso dalle norme, ma sarebbe auspicabile una maggior chiarezza da parte del legislatoren e delle aziende, per non illudere i consumatori con affermazioni formalmente corrette, ma formulate in modo da indurre aspettative non proprio in linea con le caratteristiche del  prodotto.

 

 

Confronto tra tabelle nutrizionali del nuovo Croissant senza zuccheri e il Croissant classico

bauli croissantCROISSANT SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI

INGREDIENTI: farina di frumento, oli e grassi vegetali (palma, girasole), lievito naturale (glutine), uova fresche, edulcoranti: maltitolo-sciroppo di maltitolo, burro, stabilizzanti: sciroppo di sorbitolo, farina di frumento maltato, latte scremato in polvere, emulsionanti: mono-e digliceridi degli acidi grassi, estratto di malto (glutine), sale, aromi.

Tabella nutrizionale riferita a 100 grammi

Bauli senza zuccheri

 

bauli croissant 1CROISSANT CLASSICO

INGREDIENTI: farina di frumento, oli e grassi vegetali (palma, girasole), zucchero, uova fresche (9,5%), lievito naturale (glutine), zucchero cristallino in superficie (3,5%), emulsionante: mono-e digliceridi degli acidi grassi, latte scremato in polvere, burro, sale, aromi.

Tabella nutrizionale riferita a 100 grammiBauli con zuccheri

Paola Emilia Cicerone

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

 

 

 

 

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

Auguri a tutti i lettori e grazie per le donazioni. Buone feste!

Auguri a tutti coloro che anche quest’anno ci hanno seguito. Si tratta di persone attente …