Home / Richiami e ritiri / Conad richiama (solo nella zona di Prato) un dolcificante ipocalorico per possibile presenza di aspartame non segnalato

Conad richiama (solo nella zona di Prato) un dolcificante ipocalorico per possibile presenza di aspartame non segnalato

conad dolcificante ipocalorico
Conad ha richiamato un lotto di colcificante ipocalorico per la possibile persenza di aspartame

Conad ha annunciato il richiamo in via precauzionale di un lotto di dolcificante ipocalorico prodotto per la catena di supermercati dall’azienda Startingline srl, in confezione da 40 bustine di 40 grammi ciascuna. Il supermercato precisa che il provvedimento interessa esclusivamente il lotto 31661 con TMC al 30/11/2018 (codice EAN 8003170007666) distribuito solo presso il punto vendita Conad Superstore di via Anna Kuliscioff 3 a Prato.

Il motivo del richiamo è la possibile presenza nel dolcificante di aspartame non segnalato in etichetta: di conseguenza manca anche l’indicazione della presenza nel prodotto di una fonte di fenilalanina, dannosa per le persone affette da fenilchetonuria, una malattia genetica che non consente il metabolismo di questo amminoacido. Per questo motivo, Conad invita i clienti che hanno acquistato il prodotto oggetto del ritiro a riconsegnarli al punto vendita di Prato, dove sarà rimborsato o sostituito.

Questo è il richiamo numero 67 dell’anno 2016 pubblicato da Il Fatto Alimentare.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Richiamati budino al cioccolato bio Söbbeke per frammenti di vetro e salame campagnolo Salumi Pasini per Salmonella

Il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di budino al cioccolato …