Home / Richiami e ritiri / Carrefour e Ipercoop ritirano dagli scaffali i vasetti di “Tartufi neri allo Strega” per la possibile presenza di pezzetti di vetro

Carrefour e Ipercoop ritirano dagli scaffali i vasetti di “Tartufi neri allo Strega” per la possibile presenza di pezzetti di vetro

Tartufi neri strega
Ritirati vasetti di di “Tartufi neri allo Strega” per possibile presenza di pezzi di vetro

Carrefour e Ipercoop hanno ritirato dagli scaffali i vasetti di vetro di “Tartufi neri allo Strega” dell’azienda Strega Alberti Benevento S.p.A., nella confezione da 200 grammi, lotto 441 e termine minimo di conservazione (TMC) al 30/10/15. Il richiamo del vasetto, che per legge deve essere affiancato dall’esposizione di cartelli nei punti vendita per avvisare i clienti, è stato deciso per la possibile presenza di frammenti di vetro.

Le due catene invitano i clienti a non consumare i tartufi e a riportarli nel punto vendita in cui sono stati acquistati per ottenere il rimborso. Questi sono i negozi Ipercoop e Carrefour dove sono stati venduti i “Tartufi neri allo Strega” del lotto richiamato.

 

Carrefour

IPERMERCATO di Marcianise

MARKET di Via Nenni Contrada Cretarossa Benevento

MARKET di C.so Europa Napoli

MARKET di Via Morghen 28/30 Napoli

MARKET di Via Cesare Battisti 17 Caserta

EXPRESS di Via Libertà 175 Portici

 

Ipercoop

IPERCOOP CASILINA di Via Casilina, 1011 ROMA

IPERCOOP VITERBO VIA C. De Lellis – LOC. RIELLO VITERBO

IPERCOOP ROMA Viale dell’Oceano Pacifico, 83 ROMA

IPERCOOP LIVORNO Via Gino Graziani LOC.PORTA A TERRA LIVORNO

IPERCOOP QUARTO Via Masullo 34 QUARTO (NAPOLI)

IPERCOOP APRILIA Via della Riserva nuova angolo via Pontina APRILIA (LATINA)

IPERCOOP AFRAGOLA Via San Maria La Nova AFRAGOLA – LOC. MARZIASEPE (NAPOLI)

 

 Sara Rossi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com; Spagnolettidrinkshop.it

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

feta cheese

Formaggini freschi Cuor di Capra Fiorone richiamati per presenza di “sostanze inibenti” nel latte. Aggiornamento 14/11: sostanze assenti nelle analisi richieste dall’azienda all’IZSLER

Aggiornamento del 14 novembre 2019: secondo i risultati delle analisi richieste dall’azienda Caseificio Cattaneo all’Istituto zooprofilattico …