Home / Video News / Carote a rischio: un video realizzato da Coltura & Cultura ci spiega come si può debellare la piaga dei parassiti che danneggiano la pianta

Carote a rischio: un video realizzato da Coltura & Cultura ci spiega come si può debellare la piaga dei parassiti che danneggiano la pianta

carote a rischio 491206937
Carote a rischio a causa di un parassita molto diffuso

Quali sono i mostri che minacciano le carote? Si chiamano nematodi: un gruppo di parassiti che sono ovunque nel terreno, in qualsiasi angolo del mondo. Sono piccolissimi, lunghi meno di un millimetro, possono attaccarsi ai capillari delle radici e succhiarne la linfa, fino a bloccare la crescita della pianta. Il risultato sono carote legnose, storte e poco dolci. Per difenderle, i ricercatori hanno inventato un’arma intelligente che rispetta l’ambiente: si chiama Bacillus firmus, un ceppo di batteri presenti nel terreno che, sotto forma di polvere di spore, attaccano solo i nematodi.

 

La realizzazione del filmato è a cura di Coltura & Cultura, un sito sostenuto da Bayer CropScience con il patrocinio dell’Associazione Stampa Agroalimentare Italiana (ASA), che attraverso diversi interventi focalizza l’attenzione su come il cibo viene prodotto e come arriva sulle nostre tavole. Sul portale, dedicato a consumatori, professionisti e operatori del settore, si possono trovare libri gratuitamente consultabili e scaricabili, filmati e approfondimenti di esperti, sulle principali colture del nostro paese.

 

Il video che vi proponiamo si intitola “Il mostro e la carota” e spiega quale sia il principale problema nella coltivazione delle carote. Protagonista della narrazione è l’agronomo Duccio Caccioni, che in veste di brillante divulgatore ci racconta come si è giunti a debellare il nemico numero uno di quest’ortaggio.

© Riproduzione riservata

Foto: Thinkstockphotos.it

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

pollo alimenti crudi

Dal pollo ai würstel, gli alimenti da non consumare crudi spiegati in un video da Antonello Paparella, microbiologo alimentare

Ci sono alimenti che non vanno proprio mangiati crudi. Ma le ragioni non sono sempre …