Home / Richiami e ritiri / Aldi richiama mini friggitrici Ambiano per possibile rischio incendio. Primo richiamo per la catena di discount tedesca appena sbarcata in Italia

Aldi richiama mini friggitrici Ambiano per possibile rischio incendio. Primo richiamo per la catena di discount tedesca appena sbarcata in Italia

friggitrice ambiano aldiLa catena di discount tedesca Aldi, che ha aperto i suoi primi 10 punti vendita italiani dal primo marzo, ha diffuso il richiamo di alcune mini friggitrici a marchio Ambiano perché “in alcuni casi sussiste il pericolo di un difetto elettrico che potrebbe eventualmente provocare il rischio incendio”.

I prodotti interessati sono stati distribuiti in tutti i punti vendita Aldi nei giorni 08/03/2018 e 09/03/2018. Le friggitrici Ambiano richiamate, che sono già state ritirate dagli scaffali, sono state prodotte dall’azienda Petermann GmbH & Co KG.

Aldi raccomanda ai consumatori che hanno acquistato una delle friggitrici interessate di non utilizzare il prodotto e di restituirlo in qualsiasi punto vendita, dove sarà rimborsato anche senza la presentazione dello scontrino.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio clienti Aldi al numero 800 370 370, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00 e il sabato dalle 8.00 alle 14.00.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 30 richiami, per un totale di 75 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

Per capire come funziona il servizio di allerta alimentare e come viene effettuato il ritiro dei prodotti dai punti vendita leggi il libro “Scaffali in allerta” edito da Il Fatto Alimentare. È l’unico testo pubblicato in Italia che rivela i segreti e le criticità di un sistema che funziona poco e male. Ogni anno in Italia vengono ritirati dagli scaffali dei punti vendita almeno 1.000 prodotti alimentari. Nel 10-20% dei casi si tratta di prodotti che possono nuocere alla salute dei consumatori, e per questo scatta l’allerta. Il libro di 169 pagine racconta 15 casi di richiami che hanno fatto scalpore.

I lettori interessati a ricevere l’ebook, possono fare una donazione libera e ricevere in omaggio il libro in formato pdf “Scaffali in allerta”, scrivendo in redazione all’indirizzo ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264
indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2018. Clicca qui

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

richiamo naturasi latte di cocco ecomil baule volante cioccobi fondente

NaturaSì richiama latte di cocco Ecomil per allergeni non dichiarati e Cioccobì fondente Baule Volante per frammenti di plastica

NaturaSì ha diffuso il richiamo di un lotto di bevanda a base di latte di …

3 Commenti

  1. Mi domando come abbiano ottenuto le certificazioni di sicurezza!!?

    • Le certificazioni di sicurezza non c’entrano nulla. Il difetto si riferisce ad un lotto di prodotti è difettosi, non in generale.

      Il prodotto prima di essere commercializzato, riceve le certificazioni del caso.
      Se durante il processo produttivo, vengono prodotti alcuni esemplari con un difetto dovuto a qualche componente, solo quegli esemplari vengono ritirati.
      Questo non significa che tutta la produzione sia difettosa.

  2. RICHIAMO DI PRODOTTO

    Ambiano Mini-friggitrice del fornitore Petermann GmbH & CO. KG per possibile pericolo incendio

    Gentili clienti,

    Il prodotto Mini-friggitrice Ambiano del fornitore Petermann GmbH & CO. KG viene richiamato a scopo precauzionale per la tutela del consumatore da parte di Petermann GmbH &CO. KG e ALDI Srl.

    In alcuni casi sussiste il pericolo di un difetto elettrico che potrebbe eventualmente provocare il rischio incendio della friggitrice. Per questo motivo il prodotto non deve essere utilizzato.

    Il prodotto è stato messo in vendita nei giorni 08-09/03/2018 in tutte le filiali ALDI. La vendita del prodotto è stata tempestivamente bloccata. Il prodotto può essere restituito in qualsiasi filiale ALDI, ottenendo il rimborso dell’importo pagato anche senza esibizione dello scontrino di acquisto. Questo avviso non indica che il pericolo sia stato causato dal produttore, dal fornitore o dal distributore.

    Per eventuali richieste di chiarimenti si prega di contattare il servizio clienti ALDI, raggiungibile al seguente numero di telefono: +39 800 370 370 (lun-ven 8:30-17:00; sab 08:00-14:00)

    Ci scusiamo per il disagio.

    La vostra filiale ALDI.

    ——————————–

    Questi apparecchi, dovrebbero avere un termofusibile di sicurezza (su linea in entrata) ed un termostato di servizio.
    Per arrivare al principio di incendio, é probabile che la linea di sicurezza non abbia funzionato (vai a capire se per errato assemblaggio, per difetto componenti, sovratensione, caso fortuito, ecc).
    Per fortuna, funziona meglio il sistema di richiamo e di informazione.