Home / Archivio dei Tag: ritiro (pagina 3)

Archivio dei Tag: ritiro

Le vaschette Gio Style di plastica richiamate dal mercato per migrazione di formaldeide quattro mesi fa sono state dichiarate sicure. Il comunicato dell’azienda

Le vaschette per alimenti di plastica firmate Gio Style, ritirate dal mercato nel mese di marzo 2015, sono state dichiarate sicure. Il Fatto Alimentare aveva pubblicato l’avviso di allerta a causa di un valore di migrazione della formaldeide superiore ai limiti  (15 mg/kg) in alcune analisi di controllo. Nel mese di maggio l’Istituto Superiore della Sanità ha comunicato all’azienda gli …

Continua »

Eurospin ritira salame per contaminazione batterica: l’elenco delle regioni in cui è stato distribuito

Eurospin ha ritirato dagli scaffali dei supermercati il prodotto Bastone di Salame da 250 g che sull’etichetta mostra il marchio  Bottega del Gusto. Secondo un comunicato della catena sul lotto sono stati riscontrati problemi di natura batterica. Il lotto interessato è LFA1696R81 con data di scadenza 24.07.2015 ed è stato distribuito solo nelle regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, …

Continua »

Ritirato thermos Vacuum Jug di provenienza cinese per presenza di amianto

Il Ministero della salute ha segnalato la presenza amianto nei thermos dai 1 litro di provenienza cinese marchiati Vacuum Jug. L’amianto è presente in piccoli corpi di forma cilindrica localizzati nell’intercapedine del doppio involucro interno  in vetro  e ha la funzione di distanziatore. Il prodotto riporta come codice a barre 8055731011155, mentre il numero è 01115. L’azienda importatrice è MICCO …

Continua »

Cioccolato Auchan ritirato dal mercato per un errore sull’etichetta relativo all’assenza di glutine. È allerta per i celiaci

La catena di supermercati Auchan, l’8 gennaio, ha ritirato dagli scaffali le confezioni di Cioccolato finissimo al latte con cereali da 85 grammi con il marchio Auchan prodotto da Icam S.p.A (cod. ean. 8005476547891). Il prodotto è stato richiamato per un errore di etichettatura.  L’azienda informa che sull’etichetta è riportata  la dicitura “senza glutine”, mentre tra gli ingredienti sono presenti …

Continua »

Lidl ritira cracker Craks Crusti Croc da tutti i punti vendita italiani per un allergene non dichiarato in etichetta

Il sistema di allerta rapido della Regione Valle d’Aosta il primo dicembre ha ritirato dal commercio tutti i lotti di cracker salati Craks Crusti Croc, una delle marche commerciali della catena di supermercati Lidl (vedi dettagli nella tabella sotto).   Il motivo del richiamo riguarda la presenza di siero di latte in polvere, un ingrediente allergenico, non dichiarato in etichetta. …

Continua »

Ritirate dal mercato barrette bio Roo’bar: i consumatori segnalano cattivo odore e muffa in tre lotti. Coinvolti 700 negozi

Il 17 novembre in Italia, nei Paesi Bassi e in Bulgaria sono stati ritirati dal mercato tre lotti di barrette dolci a marca Roo’bar (vedi i dettagli nella tabella sotto). Il richiamo è stato fatto in seguito alle segnalazioni di alcuni consumatori che hanno riscontrato un cattivo odore e la presenza di muffa. Il ritiro delle barrette ha interessato 700 punti …

Continua »

Ritirata la “birra senza glutine”. I supermercati Auchan Italia richiamano la Riedenburger Glutenfrei per eccesso di glutine

I supermercati italiani della catena Auchan, il 25 luglio hanno pubblicato sul sito l’avviso del ritiro dagli scaffali di una partita di birra dell’azienda tedesca Riedenburger. Il motivo del richiamo delle bottiglie Riedenburger Glutenfrei da 0,33 litri è la presenza troppo elevata di glutine. Si tratta di un particolare importante per una birra che in etichetta presenta a caratteri ben visibili …

Continua »

Integratori alimentari: negli USA servono più controlli e regole severe per la commercializzazione

Oltre la metà degli statunitensi maggiorenni fa uso di integratori alimentari, con una spesa annua superiore ai 32 miliardi di dollari. Sul mercato si trovano più di 85.000 combinazioni di vitamine, minerali, vegetali, aminoacidi, probiotici e altri ingredienti utilizzati negli integratori alimentari, che secondo una legge del 1994 sono ritenuti sicuri sino a prova contraria.   La Food and Drug …

Continua »

Fior di Loto contro Striscia la Notizia: i biscotti non contengono tracce di latte, le analisi dell’azienda smentiscono la tesi di Staffelli

Un mese fa l’azienda Fior di Loto S.r.l. ha ritirato dal mercato cinque lotti di biscotti Cuori di Mais (con mela e carota) in confezione da 250 g, sospettati di contenere tracce di latte, contrariamente a quanto scritto in etichetta. A segnalare l’irregolarità alla ditta è stato Valerio Staffelli, inviato per Striscia la Notizia, dopo aver sottoposto diverse confezioni a test …

Continua »

Esclusiva. Cameo ritira budino Muu Muu Mini alla vaniglia in decine di supermercati con acqua ossigenata, probabile incidente isolato

Cameo ha ritirato dagli scaffali di 120 supermercati di tutte le catene sparse sul territorio (Esselunga, Iper, Bennet, Coop, Crai, Pam Panorama, Metro, Unes, Gs…) il budino “MUU MUU MINI BUDINO VANIGLIA CON MACCHIE AL CIOCCOLATO, per la presenza di acqua ossigenata. Il lotto contaminato è il n° 27.02.2014  22:01 022 con scadenza 27-02-2014. Secondo l’azienda sono state distribuite circa …

Continua »

Supermercati NaturaSì e Coop: ritirati biscotti biologi dagli scaffali, non dichiarano la presenza di latte in etichetta. Allerta solo per gli allergici

La catena di supermercati NaturaSì ha richiamato e ritirato le confezioni di biscotti biologici (Bisfarro al cacao a marchio Break & Bio e Biskamut al cacao marchio Top Grain), perchè, contrariamente a quanto indicato sull’etichetta, contengono tracce di latte.  Si tratta di un particolare importante che potrebbe creare problemi seri alle persone allergiche o intolleranti al latte che inconsapevolmente li …

Continua »

Negli USA ritirati 252 prodotti alimentari negli ultimi 3 mesi, anche in Francia e Inghilterra sono decine, in Italia 4! Siamo i più bravi o i più fessi?

Secondo l’indice ExpertRECALL™, pubblicato dalla FDA Enforcement, nel corso del terzo trimestre 2013 i prodotti alimentari ritirati dal mercato statunitense sono stati 252 e 136 le aziende coinvolte (-14% rispetto al trimestre precedente). Il numero di richiami è diminuito mentre il numero di prodotti ritirati ha subito un incremento notevole (7 milioni di pezzi) a causa di un grosso lotto …

Continua »

La lista dei 120 negozi che hanno venduto il sesto lotto di frutti di bosco “Green Ice” contaminati dall’epatite A in 4 regioni. Il Ministero non dà la notizia

Il 16 ottobre 2013 Auchan riceve una lettera (vedi al lato) da parte dell’azienda Green Ice che invita a ritirare dagli scaffali i frutti di bosco surgelati “Bosco Buono” (lotto numero 13059 con termine minimo di conservazione gennaio 2015) perché contaminato dal virus dell’epatite A. Auchan – una delle poche catene di supermercati che pubblica la lista dei prodotti ritirati in …

Continua »

Pane tossico a Milano: l’Asl manda twitter in rete. Salame con salmonella a Piacenza: l’Ausl avvisa via internet. Frutti di bosco con il virus, i supermercati pubblicano le foto in rete. Per le allerta alimentari, qualcosa sta cambiando… a costo zero

Ieri è successa una cosa strana a Milano, tre turisti si sono sentiti male subito dopo avere mangiato un pane tedesco denominato Bretzel contaminato da soda caustica e acquistato da Princi, una panetteria del centro città. Dopo poche ore l’Asl ha ritirato il prodotto e ha diffuso un comunicato su twitter, invitando i consumatori a non consumare quel tipo di …

Continua »

L’azienda “Erica”, produttrice di un lotto di frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite A ci scrive

frutti di bosco

Sull’epidemia dei frutti di bosco contaminati dal virus dell’epatite A abbiamo ricevuto questa lettera da parte dell’azienda di Padova Erica (una delle società coinvolte nei primi ritiri di frutti di bosco surgelati).   Sono circa tre mesi che leggo inesattezze sul suo blog, per quanto ci riguarda noi non vendiamo ai supermercati, non l’abbiamo mai fatto, il nostro canale di …

Continua »