Home / Archivio dei Tag: pomodori (pagina 2)

Archivio dei Tag: pomodori

I pomodori biologici hanno più vitamina C e antiossidanti di quelli tradizionali, ma sono anche più piccoli. Lo dimostra una sorprendente ricerca brasiliana

donna pomodoro

I pomodori coltivati secondo metodi biologici sono sottoposti a condizioni di stress ambientale superiori rispetto a quanto accade ai pomodori non biologici. Per questo motivo hanno concentrazioni di vitamina C e di altri antiossidanti nettamente superiori rispetto ai pomodori tradizionali, protetti da condizioni che non siano ottimali.   Il dato non è scontato: finora la maggior parte delle ricerche condotte …

Continua »

Allergie alimentari: si parla di nuovi film plastici a base di siero di latte. Servono indicazioni specifiche per le persone intolleranti?

Spettabile redazione, ho un quesito che non riguarda un alimento, ma il suo imballo. Si tratta della pellicola  per confezionare i prodotti  preparata con siero di latte, un argomento trattato sul sito da Luca Foltran in un articolo, molto interessante. Non è ancora stato brevettato, ma come pensa l’azienda di informare il consumatore allergico? Perché dovrà avvertirlo che l’imballo contiene …

Continua »

In Germania scatta l’allerta per i cetrioli contaminati da Escherichia coli: 4 morti e 140 persone in cura

cetriolo

Le autorità sanitarie tedesche sono in allerta. In pochi giorni  a causa di alimenti contaminati da un batterio chiamato Escherichia coli O 104 ci sono stati 4 morti e oltre 140 persone colpite da disturbi intestinali, la maggior parte residenti nel nord del paese. Le autorità di controllo pensano di avere individuato la causa in  cetrioli  provenienti dalla Spagna lavati …

Continua »

Il quotidiano La Stampa di Torino inventa nuove scadenze per i prodotti alimentari, ma sbaglia (quasi) tutto!

  “Si può mangiare il cibo scaduto?” Così titolava un articolo pubblicato il  27 settembre sul quotidiano La Stampa.L’argomento è interessante perché spesso in casa si butta  via cibo perfettamente  commestibile per timori infondati basati su preconcetti e scarsa informazione. L’esempio di spreco più banale riguarda le confezioni di biscotti o di pasta vicine alla data di “scadenza” o lo …

Continua »