Home / Archivio dei Tag: merendine (pagina 2)

Archivio dei Tag: merendine

“Frutta a metà mattina” tutti i giorni in 30 scuole milanesi. Milano Ristorazione propone un modello alternativo al progetto europeo Frutta nelle scuole

bambino frutta banana

“Frutta a metà mattina” è il nuovo progetto portato avanti da Milano Ristorazione con il sostegno di Crea, Ministero delle Politiche Agricole e Comune di Milano. La municipalizzata milanese che ogni giorno serve circa 75 mila pasti nelle scuole del capoluogo lombardo ha avviato per un mese in 30 scuole dell’infanzia (ex scuole materne) una sperimentazione che prevede la distribuzione …

Continua »

Kinder CereAlè: la nuova merenda Ferrero “creata in Expo”. Una lettrice chiede quali siano i valori e gli ingredienti che la rendono “speciale”

Mi è appena capitato di vedere la pubblicità del nuovo prodotto Kinder CereAlè. Visto che lo slogan dice “Creata in EXPO” avevo buone aspettative e pensavo che forse fosse una merendina diversa dalle altre, con i pro e i contro. Ecco l’elenco degli ingredienti della versione “latte fresco delle Alpi e cioccolato fondente” (ne esiste una anche “yogurt e lampone”): Zucchero, farina …

Continua »

Oltre 700 prodotti palm free in vendita nei supermercati italiani. Nuovi arrivi da U2-Unes (29) e da Carrefour (40)

La catena di supermercati  U2-Unes propone un nuovo assortimento di prodotti palm free composto da 29 referenze. Sugli scaffali troviamo 14 tipi di frollini e altri dolci come i Baci di dama e i Cantuccini  affiancati da quattro tipi di torte (crostata di albicocche, frutti di bosco mirtilli e ciliege), due tipi di focacce e nove merendine  e snack dolci …

Continua »

Una settimana senza olio di palma è possibile? Il percorso a ostacoli di una giornalista francese replicato in Italia

etichette nutrizionali

Vivere senza olio di palma è possibile? Ci ha provato una giornalista francese, Ingrid Seyman, che ha raccontato sul mensile Marie Claire la sua impresa, finalizzata a tutelare la salute e l’ambiente. In Francia, a quando emerge dal racconto, eliminare questo grasso dalla propria dieta non è facile, e impone scelte drastiche e una costante attenzione alle etichette. E in …

Continua »

Nel programma Geo & Geo di Rai 3 Antonello Paparella svela i segreti delle creme e dei dolci industriali

Antonello Paparella* è ospite fisso della trasmissione Geo & Geo, condotta da Sveva Sagramola e da Emanuele Biggi, in onda dal lunedì al venerdì alle 15:50 su Rai Tre propone sempre un tema alimentare rivelando aspetti il più delle volte poco conosciuti, spiegati con un linguaggio semplice. Nella puntata del 14 marzo Paparella descrive quali sono gli ingredienti usati per preparare le creme …

Continua »

Bambini e ragazzi assumono il 49% di grassi saturi in più, gran parte da olio di palma. Gli adulti il 24%. Lo dice l’ISS. Ridurre merendine, biscotti e snack con l’olio tropicale

Secondo una stima dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) i bambini italiani assumono il 49% in più di grassi saturi rispetto a quanto consigliato dai Larn e dall’Efsa. Buona parte di questo eccesso (41% della quantità massima) è dovuto al consumo di olio di palma aggiunto in molti alimenti industriali. Sono i dati più importanti che emergono dal documento pubblicato sui consumi …

Continua »

Olio di palma: il Ministero della salute dà i numeri e riporta un consumo 4,5 volte inferiore rispetto a quello reale. E consiglia comunque di ridurre le quantità

Se i dati relativi al consumo di olio di palma diffusi ieri dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) fossero corretti, Barilla dovrebbe mettere in cassa integrazione la metà dei lavoratori che producono biscotti e merendine Mulino Bianco. Lo studio dell’ISS si basa su un dato FAO del 2011 in cui si dice che l’olio tropicale importato in Italia ad uso alimentare …

Continua »

Dannato zucchero: un libro divertente, semplice ed efficace per convincerci che troppa dolcezza non fa bene

Un uomo (che è anche l’autore del libro) decide di fare un esperimento: per sessanta giorni si sottopone a una dieta ricca di zuccheri, basata sull’assunzione di 40 cucchiaini (da 4 grammi l’uno, mentre in Italia è convenzionalmente di 5 g). Stesse calorie di prima, ma per la maggior parte provenienti da cibi zuccherati. La supervisione dell’esperimento è affidata a …

Continua »

Arriva la nuova Fiesta Babarum: dopo quella classica e al caffè, Ferrero ci mette una goccia di Rum. Non è adatta ai bambini

Buongiorno, avrei una domanda. Ho letto tra gli ingredienti della Fiesta (Ferrero) che è presente liquore. Ma in questo caso anche bambini piccoli (di 4, 5 o 6 anni) possono mangiare questo tipo di merende senza problemi? Inoltre ho notato recentemente che è stata inventata anche la Fiesta “con una goccia di Rum” dice lo slogan. Si tratta merende adatte …

Continua »

Ritirate merendine per celiaci “Cuoricini di Sicilia” per la presenza di muffe. Il richiamo riguarda un solo lotto

Il 22 ottobre 2015 l’azienda Nove Alpi Srl ha disposto il ritiro da tutti i punti vendita di “Cuoricini di Sicilia” merendine con farcitura agli agrumi senza glutine né lattosio della marca Aglutèn. A seguito della segnalazione di un consumatore l’azienda ha effettuato approfonditi controlli interni che hanno evidenziato la presenza di muffe. Le confezioni che potrebbero presentare il problema …

Continua »

PlumCake Integrale: la nuova merendina Mulino Bianco senza olio di palma, l’unica assieme ai Pangoccioli e ai Panini al latte

Mulino Bianco offre sul mercato 10 tipi di merendine differenti, quasi tutti declinati in varietà e gusti, per un totale di 19 merendine (per esempio i Cornetti sono 5: integrali, al cioccolato, alla crema, all’albicocca e alla ciliegia). In questo assortimento l’olio di palma è quasi ovunque con tre eccezioni: i Pangoccioli, i Panini al latte e la novità dei PlumCake …

Continua »

10 domande a Paolo Barilla sull’olio di palma: impatto ambientale, risvolti per la salute e la scelta delle aziende di togliere il grasso tropicale

Paolo Barilla presidente di Aidepi (associazione che raggruppa le aziende produttrici di biscotti, merendine, dolci, cracker, gelati…),  in una recente conferenza stampa tenuta alla Camera dei deputati ha ribadito il concetto che l’olio di palma è una materia prima di ottima qualità, con caratteristiche migliori del burro e un prezzo molto basso. Ha precisato che il grasso tropicale utilizzato dalle aziende rispetta …

Continua »

Eugenio Del Toma consulente delle aziende, scrive a favore del palma sul mensile dei soci Coop senza dichiarare il doppio ruolo. La rivista ospita anche la pubblicità

Eugenio del Toma noto nutrizionista presente anche in diverse trasmissioni televisive ha una rubrica sul mensile Consumatori delle Coop, dove nel mese di luglio ha pubblicato un editoriale a favore dell’olio di palma. Nel numero di settembre, dopo le proteste giunte in redazione,  il professore ha replicato con un nuovo articolo dove dispensa consigli del tutto generici e privi di …

Continua »

Se il nutrizionista è consulente delle aziende perché non lo dichiara? Ecco cosa c’è dietro questo conflitto di interessi all’italiana…

Perché in Italia si parla poco del ruolo negativo delle merendine nell’alimentazione dei ragazzi? Perché l’eccesso di zuccheri nella dieta non viene evidenziato? Perché l’invasione dell’olio di palma è diventato un argomento di attualità solo quando abbiamo sollevato il problema? Perché il junk food è solo il trittico hamburger+patatine+bevanda zuccherata e non il cibo spazzatura venduto sugli scaffali dei supermercati da marche …

Continua »

Il menu tipo di un bambino contiene il doppio dei grassi saturi consigliati. Troppo olio di palma. Le proposte alternative di Margherita Caroli

Analizzando il menù della “giornata tipo” di un bambino, emerge come l’assunzione di grassi saturi è doppia rispetto ai limiti indicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che nelle sue linee guida è anche più prudente rispetto alle indicazioni fornite nei Larn dalla Società Italiana di Nutrizione Umana. Apporto consigliato: tra il 7,5 e il 10% delle chilocalorie giornaliere. A spiegare cosa significhino nella pratica …

Continua »