Home / Archivio dei Tag: lasagne

Archivio dei Tag: lasagne

Lasagne pronte, poca carne e spesso meno del dichiarato. Il test della trasmissione svizzera À Bon Entendeur

lasagne

La trasmissione À Bon Entendeur della rete televisiva svizzera RTS ha effettuato un test su dieci marche di lasagne pronte da cuocere, per verificare se la carne indicata in etichetta corrisponde a quella che si trova nel piatto. Il  dato generale è che la quantità di carne varia dal 7 a 13%, ad eccezione delle lasagne Thiriet, dove si raggiunge il 25% …

Continua »

Carne: da dove viene? Il 90% dei consumatori europei vuole conoscere l’origine di wurstel, prosciutti, salumi, crocchette…

Il 90% dei consumatori europei vuole sapere da dove arriva la carne che comprano, che si tratti di una bistecca o di un ingrediente dei piatti pronti. Una volontà che trova ragione di essere negli ultimi scandali, come quello della carne di cavallo, in cui si fatica a rintracciare la provenienza e l’origine dei lotti oggetto di ritiro. Per adesso …

Continua »

Eurospin ritira le lasagne all’uovo Tre Mulini dagli scaffali dei supermercati senza fornire spiegazioni

Un lettore ci segnala il ritiro di una partita di lasagne all’uovo da 500 grammi a marca Tre Mulini presso un supermercato Eurospin. L’avviso è comparso  il 22 agosto 2014 nel punto vendita di Vignola (Modena) e si riferisce al lotto di lasagne L4012 CN2, che riporta come termine minimo di conservazione il 12 luglio 2015.   Tre Mulini è uno …

Continua »

Bugie in rete: “le lasagne Primia non contengono carne di cavallo, dissequestrati i lotti”. Ma questo è vero solo per il secondo lotto

lasagne

Molti giornali hanno riportato la notizia che non è stata  trovata  carne di cavallo nelle confezioni di lasagne alla bolognese a marchio Primia, sequestrate il 23 febbraio dai Nas di Brescia e accusate di contenere carne di cavallo non dichiarata in etichetta.   Alcuni siti hanno anche linkato il comunicato dalla ditta in cui si dice: ”Niente carne di cavallo …

Continua »

Carne di cavallo: quali pericoli corre chi mangia lasagne o tortellini? Risponde Umberto Agrimi dell’Istituto superiore di sanità

Lo scandalo della carne di cavallo aggiunta in modo fraudolento a lasagne, spaghetti alla bolognese, tortellini, ravioli, hamburger ha coinvolto 20 Paesi. I prodotti ritirati dal mercato il 26 febbraio erano oltre 180 e nell’elenco troviamo sia nomi di grandi aziende alimentari, sia le insegne delle principali catene di supermercati inglesi e francesi.  Le aziende italiane coinvolte sono per il …

Continua »

Carne di cavallo: Ikea ritira polpette in Italia e in 15 Paesi. Oltre 180 prodotti coinvolti in Europa. Terzo caso a Verona. Controlli inesistenti

ikea

Ikea ritira da 15 Paesi europei le polpette surgelate in vendita in confezioni da 1 kg dopo il ritrovamento da parte delle autorità della Repubblica Ceca di carne di cavallo. La decisione interessa oltre che l’Italia anche Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria, Francia, Gran Bretagna, Portogallo, Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Cipro, Grecia e Irlanda, così come la Svezia e la Danimarca. …

Continua »

Trovata carne di cavallo nelle lasagne alla bolognese Primia. È il primo caso italiano. Il Ministero lancia l’allerta sanitaria e chiama in causa la Germania. La verità sui controlli inesistenti

cavallo

Sono iniziati i controlli degli Istituti zooprofilattici su lasagne, cannelloni, sughi e altri piatti pronti per individuare carne di cavallo non dichiarata in etichetta e arrivano puntualmente anche i riscontri positivi. Il primo caso riguarda un campione di Lasagne alla Bolognese confezionate dalla ditta Primia di San Giovanni in Persiceto (BO). Oltre al ritiro del prodotto è stato disposto il …

Continua »

Tortellini Buitoni: lo scandalo della carne di cavallo arriva anche in Italia. La vera storia del circuito illegale di cavalli da corsa macellati in Romania

cavallo divieto

Anche l’Italia entra nello scandalo della carne di cavallo, portando a 20 i Paesi coinvolti in questa vicenda*. La multinazionale Nestlé ha ritirato dagli scaffali italiani e spagnoli ravioli e tortellini di manzo a marchio Buitoni, una delle tante società che fa capo al colosso alimentare. I lotti ritirati, con data di scadenza fino all’8 aprile 2013, sono nello specifico: …

Continua »

Horsegate: 4,5 milioni di prodotti coinvolti. Da dove arriva tutta questa carne di cavallo? Forse un circuito illegale

lasagna

L’Agenzia per la sicurezza alimentare inglese (Food standards agency) ha pubblicato il 15 febbraio i risultati delle analisi realizzate su prodotti alimentari che potrebbero contenere carne di cavallo al posto di carne bovina. Su 2501 campioni esaminati solo 29 sono risultati positivi alla presenza di DNA di cavallo (in misura superiore all’1%). Sono però ancora in corso analisi su 950 …

Continua »

Lo scandalo della carne di cavallo contenente fenilbutazone si allarga a macchia d’olio e coinvolge 7 Paesi. Presto le analisi anche in Italia

Lo scandalo della carne di cavallo spacciata come carne bovina dilaga in tutta Europa e si allunga l’elenco dei Paesi che segnalano ritiri e riscontri positivi su campioni di alimenti in commercio. Secondo i dati acquisiti dall’Agenzia francese che si occupa di frodi alimentari, la carne sospetta venduta negli ultimi sei mesi dall’azienda francese Spanghero (chiusa pochi girni fa dalle …

Continua »

La verità sulla carne di cavallo: una brutta storia collegata al commercio illegale di animali sportivi non macellabili

cavallo

La vicenda delle lasagne condite con carne di cavallo anziché carne bovina non è una semplice frode commerciale. Gli arresti in Inghilterra e i provvedimenti adottati in Francia contro alcune aziende fanno pensare a una storia molto seria che le autorità fanno fatica ad ammettere. Riscontri positivi sono stati rilevati in Germania, Irlanda, Norvegia e Svizzera. Il fatto alimentare prova …

Continua »

Allerta in UK per la carne di cavallo nelle lasagne: il problema riguarda tracciabilità e cultura e forse la sicurezza alimentare

lasagne

Per l’Italia il clamore suscitato in Gran Bretagna e Irlanda dalla scoperta, in molti prodotti industriali surgelati e non, targati Findus ma anche Tesco, Lidl, Iceland e Aldi, della presenza di carne di cavallo al posto di quella di manzo, può sembrare esagerato. In realtà la vicenda potrebbe avere ripercussioni che vanno al di là dello scandalo nato in un …

Continua »