Home / Archivio dei Tag: data scadenza

Archivio dei Tag: data scadenza

Olio extravergine: sparisce la scadenza! La nuova bufala dei giornali. In realtà la nuova norma valorizza il made in Italy e informa il consumatore

“Olio extravergine sparisce la data di scadenza, così le aziende potranno vendere l’olio vecchio”. È questo il tono degli articoli apparsi su giornali e siti online, per commentare la norma approvata dal parlamento italiano che modifica gli articoli 1 e 7 della legge “Salva olio” e recepisce la legge europea 2015/16.  Come spesso capita quando si parla di alimenti, le …

Continua »

L’Europa vuole togliere la scadenza? Non è così: la proposta anti spreco riguarderebbe alcuni prodotti a lunga conservazione. Nessun rischio, ma pochi vantaggi

È ormai bufera in Europa sulla frase “da consumarsi preferibilmente entro…” presente sulle etichette di molti prodotti alimentari, e che forse scomparirà. Il dibattito si è acceso dopo che le delegazioni di Svezia e Paesi Bassi, con il supporto di Austria, Danimarca, Lussemburgo e Germania, hanno presentato al Consiglio dei ministri dell’agricoltura dell’Ue una proposta per arginare lo spreco alimentare. …

Continua »

Panettone: i dubbi di un pasticcere sulle scritte da riportare in etichetta per allergie e scadenza. Risponde Dario Dongo

panettone

Valerio, della Pasticceria Santi di Pizzichettone,  chiede a Il fatto Alimentare qualche infomazione sulle etichette del panettone che presto inizierà a preparare per le feste di Natale. Abbiano rivolto i quesiti al nostro esperto di diritto Dario Dongo autore del libro L’Etichetta (scaricabile gratuitamente dal sito) di rispondere. Ecco le domande. Posso  scrivere la frase “può contenere tracce di frutta con …

Continua »

Perchè le vaschette di carne fresca in vendita al supermercato non devono avere la scadenza?

Vi scrivo per segnalare quanto accaduto a un mio conoscente presso una nota catena di supermercati della mia zona. La storia risale al 18 agosto scorso quando entra nel punto vendita e acquista una vaschetta di macinato fresco di vitello con un’etichetta sbagliata: la scritta recita “preincartato il 19.08.2013”, ovvero il giorno dopo! Sono, ovviamente, in possesso dello scontrino fiscale …

Continua »

Data di scadenza. I consigli per evitare lo spreco senza correre rischi

Data di scadenza e termine minimo di conservazione degli alimenti. Quali indicazioni vanno seguite alla lettera e cosa invece ha un valore orientativo il cui consumo posticipato di qualche giorno o settimana non determina problemi per la salute? Nonostante in linea di principio la data di scadenza sulle confezioni vada rispettata, ci sono alcuni casi in cui un’eccezione non risulta …

Continua »

Data di scadenza e termine minimo di conservazione: i consigli per evitare gli sprechi

L’Inghilterra ha invitato le aziende a togliere dalle etichette dei prodotti alimentari la scritta “da vendere entro”, utilizzata da alcuni supermercati per evitare ai consumatori di acquistare cibi che scadono il giorno dopo. In Italia questa abitudine non c’è, ma sul significato della data riportata sulle confezioni esiste un po’ di confusione. La gente tende a confondere il termine minimo …

Continua »

Per evitare sprechi si può “andare oltre” la data di scadenza? L’esercizio è possibile…..ma solo per gli esperti

Sulla base di dati esagerati e privi di un supporto statistico, molti giornali invitano i consumatori a sprecare di meno. Si ripete che ogni famiglia durante le feste getta nella spazzatura l’equivalente di 60-70 euro di cibo, e che gli sprechi sono un’abitudine difficile da sostenere in un periodo di crisi. Per  questo motivo si invita ad evitare gli avanzi …

Continua »