Home / Archivio dei Tag: certificazioni

Archivio dei Tag: certificazioni

Le certificazioni di sostenibilità hanno perso la loro credibilità. Dossier della Fondazione Changing Markets

sostenibilità

Molte certificazioni di sostenibilità, che dovrebbero aiutare i consumatori a fare scelte positive per l’ambiente, in realtà ostacolano il raggiungimento di questo scopo e dovrebbero essere profondamente riformate. È quanto sostiene un rapporto della Fondazione Changing Markets, che esamina i casi delle certificazioni di sostenibilità in tre settori: olio di palma, pesca e tessile. Il rapporto mostra come, piuttosto che …

Continua »

McDonald’s riciclabile al 100% entro il 2025. Gli imballaggi destinati ai clienti proverranno da fonti rinnovabili, riciclate o certificate

McDonald’s ha annunciato che entro il 2025 il 100% del packaging con cui offre ai clienti i propri prodotti proverrà da fonti rinnovabili, riciclate o certificate, con preferenza per la certificazione FSC (Forest Stewardship Council). Parallelamente, entro la stessa data tutti i ristoranti McDonald’s saranno in grado di provvedere autonomamente al riciclaggio del packaging. Questo impegno vale in tutto il …

Continua »

Alla ricerca del tonno in scatola sostenibile: i metodi di pesca alternativi. Complicato orientarsi nella giungla delle certificazioni

Il tonno in scatola è uno degli alimenti preferiti dagli italiani: contiene proteine e pochi grassi (se si sgocciola bene l’olio), è economico e sempre pronto, si può fare la scorta e piace a tutti. Nel 2015 ne abbiamo mangiato 2,4 chili a testa. Le comode scatolette hanno però un impatto notevole sugli ecosistemi marini, perché gran parte delle navi …

Continua »

Accredia risponde agli attacchi di Report sul biologico. L’anno scorso 75 sanzioni a enti certificatori. Nel settore bio 11 interventi in cinque anni

Ieri sera il programma Report su Rai3 ha trasmesso un servizio sul mondo del biologico, evidenziando alcune criticità. L’attenzione è stata rivolta anche ai laboratori che supervisionano e certificano la bontà dei prodotti biologici, con almeno un controllo l’anno in ogni azienda. Il servizio di Report ha messo in luce alcune lacune e, in alcuni casi, ha ipotizzato anche l’esistenza di …

Continua »

In Gran Bretagna via libera al consumo di uova crude o poco cotte, purché certificate. Ridotto di molto il rischio della Salmonella

fresh eggs on tray at asian street market

In Gran Bretagna, la Food Standards Agency (FSA) ha avviato una consultazione pubblica che scadrà il prossimo 16 settembre, sulla decisione in vigore dal 1988 che sconsiglia il consumo di uova crude o poco cotte a gruppi di persone vulnerabili, come donne incinte, bambini e anziani. La decisione della FSA fa seguito ad un rapporto di esperti sul rischio microbiologico degli …

Continua »

Pesca sostenibile: non sempre le certificazioni di Friend of the Sea e Marine Stewardship Council sono veritiere. Uno studio tedesco invita a preferire comunque pesci certificati

Sono davvero sempre sostenibili i prodotti ittici certificati? Ci possiamo fidare completamente delle certificazioni più diffuse, quali quelle di Marine Stewardship Council e di Friend of the Sea? Per gli studiosi tedeschi Rainer Froese e Alexander Proelss, due tra i massimi esperti di gestione della pesca, la risposta è negativa. Non sempre il pescato presentato come sostenibile lo è davvero, …

Continua »