;
Home / Archivio dei Tag: brexit

Archivio dei Tag: brexit

Regno Unito: abbattuti negli allevamenti centinaia di maiali a causa della carenza di lavoratori nei macelli

allevamenti, maiali in allevamento iStock_000002203621_Small

L’economia britannica è alle prese con un grosso problema di carenza di manodopera legata alla Brexit e alla pandemia, lo denuncia il Guardian. Tra i settori più colpiti, spicca l’industria della carne. Nel Regno Unito, infatti, a causa della mancanza di lavoratori nei macelli, fino a 120 mila suini rischiano ora l’abbattimento forzato all’interno degli allevamenti, non strutturati né attrezzati …

Continua »

La carne agli ormoni australiana potrebbe arrivare sul mercato britannico dopo la Brexit. Ci sono rischi?

carne

Dopo l’uscita dall’Unione Europea, gli inglesi devono fare i conti con i cambiamenti delle norme che regolano quanto arriva sulle loro tavole. E la carne, uno degli alimenti cardine della loro dieta, non essendo più vincolata dalle limitazioni e dai controlli comunitari, potrebbe essere diversa da quella a cui i cittadini britannici sono stati abituati per decenni. In particolare, preoccupa …

Continua »

La Brexit tra panini al prosciutto sequestrati alla frontiera e problemi nelle esportazioni verso l’Europa

brexit

Tra panini sequestrati alla frontiera e tir zeppi di pesce ritardati dalla nuova burocrazia, la Brexit sta cominciando a mostrare i suoi effetti. Nonostante sia stato raggiunto un accordo commerciale in extremis, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea comporta nuove procedure, più burocrazia e il ritorno di divieti a cui non si era più abituati, dopo anni di libera circolazione. …

Continua »

Coronavirus, migliaia di camion bloccati nel Regno Unito. Succederà di nuovo con la Brexit?

I primi camion sono sbarcati nel porto di Calais nelle notte di mercoledì 23 dicembre, intorno alle 3.30dopo una sosta forzata di alcuni giorni. Come riporta il Guardian, circa 4 mila tir e migliaia di furgoni sono rimasti bloccati nel sud dell’Inghilterra dopo che la Francia ha bloccato tutto il traffico proveniente dal Regno Unito per 48 ore in seguito …

Continua »

La parola (e l’azione) ai consumatori britannici: dopo la Brexit addio agli alti standard europei per il cibo

“La battaglia va considerata persa, e in futuro solo i consumatori potranno e dovranno occuparsi della sicurezza di ciò che mangiano”. Così titola un preoccupato articolo del sito britannico Inews dedicato alle ultime vicende parlamentari sull’importazione degli alimenti dopo la Brexit, che espongono i cittadini alla massiccia presenza di cibi americani e non solo, togliendo loro la tutela di cui hanno …

Continua »

‘Mucca pazza’, l’Istituto zooprofilattico di Torino è il nuovo laboratorio europeo di riferimento per le encafalopatie spongiformi trasmissibili. Dopo la Brexit, il Comitato veterinario dell’Ue sceglie l’Italia

male cow veterinarian

Sarà Torino il nuovo centro europeo per le encefalopatie spongiformi, patologie degenerative del sistema nervoso trasmissibili per via alimentare, tra le quali figura il famigerato morbo della ‘mucca pazza’ (Bse). Lo ha deciso il Comitato veterinario permanente dell’Unione europea, che ha designato il consorzio costituito dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle d’Aosta e dall’Istituto superiore di …

Continua »