Home / Richiami e ritiri / Probios richiama tre lotti di barrette Lubs per presenza di ocratossina A. Coinvolti alcuni supermercati Coop

Probios richiama tre lotti di barrette Lubs per presenza di ocratossina A. Coinvolti alcuni supermercati Coop

barretta banana mandorle lubsCoop ha diffuso l’avviso di richiamo deciso da Probios di alcuni lotti di barrette banana e mandorle e vaniglia e mandorle a marchio Lubs perché, dopo analisi di laboratorio effettuate dal produttore, sono stati riscontrati elevati livelli di ocratossina A (una micotossina) nei fichi presenti tra gli ingredienti del prodotto. Sono interessate le barrette:

  • Banana e mandorle, lotti 19391 con Tmc 23/09/2020 e 19433 con Tmc 20/10/2020
  • Vaniglia e mandorle, lotto 19461 con Tmc 11/11/2020

barretta vaniglia mandorle lubsLe barrette richiamate sono state prodotte dall’azienda tedesca Lubs Gmbh e distribuite in Italia da Probios Spa in via degli Olmi 13/15 a Calenzano, nella città metropolitana di Firenze.

Coop specifica che il richiamo interessa solo alcuni supermercati della catena. A scopo puramente precauzionale, si consiglia di non consumare i prodotti segnalati e restituirli al punto vendita d’acquisto.

Dal 1° gennaio 2020, Il Fatto Alimentare ha segnalato 13 richiami, per un totale di 14 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

Per capire come funziona il servizio di allerta alimentare e come viene effettuato il ritiro dei prodotti dai punti vendita leggi il libro “Scaffali in allerta” edito da Il Fatto Alimentare. È l’unico testo pubblicato in Italia che rivela i segreti e le criticità di un sistema che ogni anno riguarda  almeno 1.000 prodotti alimentari. Nel 10-20% dei casi si tratta di prodotti che possono nuocere alla salute dei consumatori, e per questo scatta l’allerta. Il libro di 169 pagine racconta 15 casi di richiami che hanno fatto scalpore. I lettori interessati a ricevere l’ebook, possono fare una donazione libera e ricevere in omaggio il libro in formato pdf  “Scaffali in allerta”, scrivendo in redazione all’indirizzo ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

© Riproduzione riservata

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

Coop richiama gelato alla mandorla Fior Fiore: possibile presenza di tracce di soia

Coop ha richiamato tre lotti di gelato alla mandorla d’Avola a marchio Fior Fiore per …