Home / Risultati della ricerca per: glifosato (pagina 4)

Risultati della ricerca per: glifosato

Usa, preoccupante aumento della resistenza delle erbe infestanti al glifosato e ad altri erbicidi. Pubblicata la terza ricerca annuale dell’Università dell’Illinois

Nel Midwest degli Stati Uniti, la resistenza delle erbe infestanti agli erbicidi è in continuo aumento. Il terzo rapporto annuale della Plant Clinic dell’Università dell’Illinois, relativo al 2016, ha analizzato la resistenza a due gruppi di erbicidi: il glifosato, che inibisce la sintesi degli amminoacidi aromatici, e gli inibitori della PPO (enzima protoporfirinogeno ossidasi). I ricercatori hanno studiato circa duemila …

Continua »

Stop al glifosato: al via la petizione per chiedere alla Commissione UE il divieto dell’erbicida in tutta Europa. Obiettivo un milione di firme

È partita ufficialmente in tutta Europa la raccolta firme per presentare un’iniziativa dei cittadini europei (Ice) per vietare il glifosato, un erbicida usato comunemente in agricoltura e presente in oltre 750 formulazioni, compreso il famigerato Roundup, e al centro di controversie per i pareri contrastanti rilasciati da Iarc e Efsa in merito alla sua sospetta cancerogenicità. L’iniziativa è stata lanciata …

Continua »

Glifosato tra le sostanze potenzialmente cancerogene (in California): il giudice Usa rigetta il ricorso della Monsanto

erbicida glifosato pesticidi erbicidi campi agricoltura

Un giudice Usa ha rigettato il ricorso della Monsanto: la California può quindi inserire l’erbicida glifosato nell’elenco delle sostanze potenzialmente cancerogene, il che apre alla possibilità che L’azienda sia obbligata ad inserire nell’etichetta dei prodotti l’avvertenza sui rischi di questa sostanza. Monsanto, produttrice del Roundup, il diserbante a base di glifosato più utilizzato al mondo, ha annunciato che ricorrerà in …

Continua »

Dal glifosato al dicamba, il nuovo pesticida di Monsanto in arrivo il prossimo anno. Già pronti anche sementi OGM resistenti all’erbicida

erbicida glifosato pesticidi erbicidi campi agricoltura

L’hashtag #StopGlifosato ha avuto gran successo nel 2016, grazie alle polemiche insorte dopo il parere dello IARC (OMS) che accusava il preparato chimico di  cancerogenicità. Le ONG ambientaliste hanno acclamato di fronte alla magra vittoria delle restrizioni all’impiego nella sola Europa, senza valutare con attenzione  la situazione  delle commodity agricole d’oltreoceano, il grano in particolare.  Al glifosato é stato attribuito …

Continua »

Glifosato: l’Efsa metterà a disposizione i dati grezzi di fonte industriale sinora segreti utilizzati per la valutazione sulla sicurezza

L’autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) metterà a disposizione i dati grezzi, sinora segreti, utilizzati nella sua valutazione della sicurezza del glifosato pubblicata nel 2015, secondo cui è “improbabile” che l’erbicida sia cancerogeno. La valutazione dell’Efsa si era contrapposta a quella dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità, secondo la quale il glifosato è “probabilmente cancerogeno”. Le …

Continua »

Via libera della Commissione Ue a tre nuovi tipi di soia OGM, resistenti al glifosato. Critiche incrociate tra esecutivo, Parlamento europeo e stati membri

pesticidi erbicidi campi agricoltura soia

La Commissione europea ha autorizzato l’immissione in commercio per dieci anni, di alimenti e mangimi contenenti tre nuovi tipi di soia geneticamente modificata ( FG72 prodotta da Bayer CropScience, MON 87708 x MON 89788 e MON 87705 x MON 89788 prodotte da Monsanto). La particolarità di questa soia è che risulta tollerante al glifosato, il principio attivo dell’erbicida  “Roundup” venduto dalla stessa Monsanto, classificato come …

Continua »

Glifosato: in extremis, la Commissione Ue prolunga l’autorizzazione per 18 mesi. Polemica con gli Stati europei, che non hanno voluto assumersi la responsabilità della decisione

pesticidi erbicidi campi agricoltura soia

Sul filo di lana, la Commissione europea ha rinnovato l’autorizzazione per il glifosato, l’erbicida più utilizzato nel mondo, la cui precedente autorizzazione scadeva il 30 giugno. Sul glifosato è in corso da oltre un anno una disputa scientifica sul livello di cancerogenicità tra l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità e l’Autorità europea per la …

Continua »

OGM: il Parlamento EU contesta la decisione di autorizzare piante geneticamente modificate resistenti al glifosato e a un erbicida

Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza due distinte risoluzioni, con cui chiede alla Commissione Ue di ritirare il progetto di decisione con cui intende autorizzare alcuni tipi di mais OGM resistenti al glifosato e ad altri erbicidi in alimenti e mangimi, nonché un garofano geneticamente modificato, resistente a un farmaco utilizzato nella cura del diabete di tipo 2. …

Continua »

Glifosato: fallita anche la nuova mediazione proposta dall’esecutivo di Bruxelles. Proroga di 12-18 mesi, anziché di 15 anni

La controversia sulla cancerogenicità del glifosato, l’erbicida più venduto al mondo, ha portato a un nuovo nulla di fatto nella riunione dei 28 rappresentanti dei paesi dell’Unione europea, che dovevano decidere se prorogare o meno l’autorizzazione alla vendita dell’erbicida, in scadenza a fine giugno. Inizialmente la Commissione Ue aveva proposto una proroga standard di quindici anni, ma di fronte alla …

Continua »

Glifosato, il rinnovo Ue dell’autorizzazione per l’erbicida è in stallo. La Francia vieterà il glifosato qualsiasi sia la decisione finale della Commissione

È stato rinviata a data da definirsi la decisione sulla proposta della Commissione europea di rinnovare per nove anni, anziché quindici, l’autorizzazione al commercio del glifosato, l’erbicida più venduto nel mondo, al centro di una controversia scientifica sulla sua cancerogenicità. Italia, Francia Germania, Olanda, Svezia, Austria e Lussemburgo hanno annunciato che avrebbero votato contro o si sarebbero astenute se la …

Continua »

Glifosato: Oms e Fao ritengono improbabile che l’esposizione con la dieta possa comportare un rischio cancerogeno per l’uomo

frutta verdura ortaggi

Secondo il Joint Meeting on Pesticides Residues (JMPR) – un panel di esperti interni all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e alla Fao – “è improbabile che l’esposizione al glifosato tramite la dieta ponga un rischio cancerogeno per l’uomo”. Secondo l’Oms la valutazione sull’erbicida più usato nel mondo non contraddice quella dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc), che fa parte …

Continua »

Inquinamento: il 64% delle acque superficiali è contaminato da pesticidi e nel 21,3% dei casi si superano i limiti, con forte presenza del glifosato

inquinamento acqua

Il 63,9% delle acque superficiali del nostro paese è contaminato da pesticidi (nel 2012 la percentuale era del 56,9%)  e, come se non bastasse, nel 21,3% dei casi le concentrazioni rosultano superiori ai limiti ammessi. Nelle acque sotterranee, risulta contaminato il 31,7% dei punti di prelievo (la percentuale era del 31% nel 2012) e il superamento dei limiti è stato …

Continua »

Glifosato: negli USA, class action contro Quaker per le tracce dell’erbicida nei fiocchi d’avena reclamizzati come “100% naturali”

Forse non tutti sanno che nell’immaginario popolare americano, da una trentina d’anni, i fiocchi d’avena rappresentano uno dei cibi più salutari in assoluto. Fino a quando, nelle ultime settimane, gruppi di consumatori infuriati hanno citato in giudizio il colosso Quaker, per avere “nascosto” l’utilizzo del glifosato nel produrre i cereali reclamizzati come “naturali al 100%”. Un grave danno alla reputazione …

Continua »

Glifosato: residui in 12 birre svizzere (compresa una biologica) su 30 analizzate. Nessun rischio per la salute: si dovrebbero bere mille litri a testa al giorno

Dopo le birre tedesche, anche il 40% circa di quelle svizzere presenta residui di glifosato, l’erbicida più usato al mondo (classificato come “probabilmente cancerogeno” dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ma assolto dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare Efsa). La rivista dei consumatori Gesundheitstipp ha fatto analizzare trenta birre svizzere, tra cui alcune con il marchio di tre catene di distribuzione …

Continua »

Glifosato: ecco perché lo IARC classifica l’erbicida come “probabilmente cancerogeno”

pesticidi agricoltura iStock_000012529103_Small

L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità fornisce in un documento sul glifosato le risposte alle domande più frequenti,  che hanno portato alla decisione di classificate la sostanza come “probabilmente cancerogeno”. Il documento è stato pubblicato pochi giorni prima della riunione degli esperti dei 28 paesi Ue, incaricati di esaminare la proposta della Commissione europea …

Continua »