;
Home / Etichette & Prodotti / Olio extravergine, materia prima italiana o straniera? La lista dei principali marchi e supermercati

Olio extravergine, materia prima italiana o straniera? La lista dei principali marchi e supermercati

olio extravergine supermercatoI consumatori fanno sempre più attenzione all’origine delle materie prime dei prodotti che acquistano. In particolare pasta e olio, sono due ingredienti fondamentali della nostra tradizione alimentare e molti pensano che questi prodotti siano quasi tutti ottenuti con materia prima italiana. Nulla di più sbagliato, basta controllare l’etichetta per scoprire che parte dell’extravergine e della pasta in commercio è ottenuta miscelando farine o olio di origine nazionale con quantità considerevoli di materia prima importata da paesi UE ed extra UE.

Ciò accade perché il grano duro e le olive italiane non sono sufficienti a coprire il fabbisogno nazionale. Di conseguenza il ricorso alle importazioni è una necessità per la maggior parte delle aziende. Soprattutto nel settore dell’extravergine, che risente delle annuali fluttuazioni nella raccolta olivicola. In ogni caso, la qualità della materia prima non è legata all’origine delle olive, ad eccezione dei prodotti Dop che devono seguire regole ben precise. Purtroppo questo discorso non viene fatto con chiarezza e si tende spesso a generalizzare, premiando in tutti i casi l’olio extravergine di origine italiana, che ha un costo superiore rispetto a quello miscelato con oli “stranieri”.

Vi proponiamo in queste tabelle (in ordine alfabetico) l’origine della materia prima dei principali marchi di olio extravergine disponibili in Italia, includendo nell’elenco anche le bottiglie con il marchio dei supermercati. Dato che molti marchi e aziende offrono numerose varietà e tipologie di olio (spesso con materia prima di origine differente), abbiamo selezionato, quando possibile, l’extravergine classico, il 100% italiano e il biologico. La lista non è completa, ma pubblicheremo volentieri eventuali segnalazioni dei lettori che ci invieranno le foto di altri oli con l’indicazione dell’origine.

Principali marchi di olio extravergine di oliva

Marchio

Origine

Alce Nero Biologicoolio extravergine alce nero bio Italia
Bertolli Originaleolio extravergine bertolli originale Unione Europea
Carapelli Il Frantolioolio extravergine carapelli il frantolio Unione Europea
Carapelli Oro Verde 100% Italianoolio extravergine carapelli oro verde 100% italiano Italia
Carapelli Bioolio extravergine carapelli bio Unione Europea
Carapelli Bio 100% Italianoolio extravergine carapelli bio italiano Italia
Cirio Classicoolio extravergine cirio classico Unione Europea
Clemente Ulisseolio extravergine clemente ulisse Unione Europea
Clemente 100% Italianoolio extravergine clemente 100% italiano Italia
Clemente Bioolio extravergine clemente bio Italia
Costa D’Oro L’Extraolio extravergine Costa d'oro extra UE ed extra UE
Costa D’Oro L’Italianoolio extravergine costa d'oro italiano Italia

Costa D’Oro Il Biologico Non Filtrato

olio extravergine costa d'oro biologico

UE ed extra UE
Dante Terre Anticheolio extravergine dante terre antiche Unione Europea
Dante 100% Italianoolio extravergine dante 100% italiano Italia
Dante Bioolio extravergine dante bio Unione Europea
De Cecco Classicoolio extravergine de cecco classico Unione Europea
De Cecco 100% Italianoolio extravergine de cecco 100% italiano Italia
Farchioni Classicoolio extravergine farchioni classico Unione Europea
Farchioni 100% Italianoolio extravergine farchioni 100% italiano Italia
Filippo Berio Classicoolio extravergine filippo berio classico Unione Europea
Filippo Berio 100% Italianoolio extravergine filippo berio 100% italiano Italia
Monini Classico Unione Europea
Monini Granfruttato Selezione Italiana Italia
Monini Bios Selezione Italiana Italia
Pietro Coricelli Classico Unione Europea
Pietro Coricelli 100% Italiano Italia
Pietro Coricelli Casa Coricelli Bio UE ed extra UE
Sagra Classico Unione Europea
Sagra Biologico Italia
Zucchi Classico Unione Europea
Zucchi Bio Unione Europea

 

Marchi della grande distribuzione

Marchio

Origine

Aldi I Colori del Sapore grezzo

Italia

Aldi Natura Felice Bio 100% Italiano

Italia
Bennet Classico Unione Europea
Bennet Classico Italiano Italia
Bennet Bio Unione Europea

Carrefour Classico

Unione Europea
Carrefour 100% Italiano Italia
Carrefour Bio Italia
Carrefour Bio Mediterraneo UE ed extra UE
Conad Classico Unione Europea
Conad Italiano Italia

Conad Verso Natura Bio

Italia
Coop Classico Unione Europea
Coop Origine Italia
Coop ViviVerde Bio Italia
Esselunga Classico Unione Europea
Esselunga 100% Italiano Italia

Esselunga Bio

Italia
Il Viaggiator Goloso Non Filtrato Italia
Il Viaggiator Goloso Il Biologico Italia
Iper Classico Unione Europea
Iper Fruttato Leggero Italia
Iper iNaturale Bio Fruttato Medio Italia
Lidl Primadonna Classico Unione Europea

Lidl Primadonna Bio

Italia
Lidl Italiamo 100% Italiano Italia

© Riproduzione riservata Foto: stock.adobe.com, esselungaacasa.it, carrefour.it, coopshop.it, iperdrive.it, conad.it, aldi.it, everli.com

Il Fatto Alimentare da 11 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

acqua bottiglie

Acqua: troppi consumi e troppe bottiglie di minerale. Radiografia di un settore destinato a migliorare

Sebbene la distribuzione dell’acqua abbia fatto importanti passi in avanti, continuano a permanere criticità in …

5 Commenti

  1. Avatar

    Ma perche’ non specificate anche che questa specie di aziende sono solo degli imbottigliatori , null’altro. non hanno neppure un ulivo di proprieta’ . E’ sconcertante come alcuni imprenditori in prima persona facciano pubblicita’ al loro olio ( vedi la sig.ra Coricelli , o il sig. Farchioni , o il sig, Monini) raccontando storie centenarie di aziende…. Questi non hanno mai visto un ulivo. Comperano centinaia di cisterne di olio e lo imbottigliano. Andate in Umbria davanti ai loro stabilmenti e vederete solo un coda di cisterne. Perche’ questi imprenditori non mostrano i loro ulivi al consumatore ?? perche’ non invitano i consumatori a far vedere i oro stabilimenti ?

  2. Avatar

    Il Costa d’Oro Il Grezzo perché non lo avete inserito?
    Quali olive usa?
    In etichetta dicono Italia, e vero?

    • Giulia Crepaldi
      Giulia Crepaldi

      Gentile Luigi,
      come indicato nell’articolo, siccome i principali marchi propongono spesso diverse (talvolta numerose) tipologie di olio extravergine di oliva, siamo stati costretti a fare una scelta, selezionando l’olio classico, un 100% italiano e il biologico (a volte due quando il marchio presentava una referenza bio di origine straniera e una italiana).
      L’olio extravergine Costa d’Oro Il Grezzo dichiara un’origine 100% italiana.

  3. Avatar

    Siamo all’ennesima volta che fate vedere questi oli extravergine di fascia media e medio bassa, mi piacerebbe conoscere le caratteristiche e qualche informazione accurata su extravergine di fascia alta di marchi di supermercati e anche no

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *