Home / Nutrizione / A Milano Ristorazione il vento è cambiato, revocato il mandato a Roberto Predolin. Adesso nuovi manager che conoscono il mestiere e basta con i politici

A Milano Ristorazione il vento è cambiato, revocato il mandato a Roberto Predolin. Adesso nuovi manager che conoscono il mestiere e basta con i politici

 Oggi  il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha firmato l’atto di revoca dei vertici di Milano Ristorazione, la società controllata dal Comune di Milano che gestisce i pasti delle scuole e di alcune comunità cittadine. Si tratta di una decisione importante, perchè la cattiva e inefficiente gestione di Milano Ristorazione era un problema ben noto a decine di miglaia di famiglie che hanno constatato direttamente la  scadente gestione del servizio.

Per anni le famiglie degli studenti hanno denunciato il sistematico mancato rispetto del contratto di servizio, soprattutto rispetto alla qualità delle materie prime e ai menù, arrivando a produrre una diffida con oltre un migliaio di firme.

Patrizia Quartieri consigliere comunale ricorda che “Nessuna censura è stata operata da Predolin nei confronti della gestione precedente che, oltre ad una parentopoli milanese, ha lasciato alla città un centro cucina costato circa 20 milioni di euro, che ora è sottoutilizzato e fonte di continue criticità”.

Ilfattoalimentare negli ultimi mesi ha portato avanti  una campagna molto dura contro la gestione  di Milano Ristorazione contestando i bilanci , le modalità di conduzione del personale e la qualità del pasto. Abbiamo anche mandato una serie di domande  molto precise alla società, senza ricevre risposta. Adesso ci aspettiamo una nuova gestione del servizio  e soprattutto nuovi manager che conoscono il mestiere.

Roberto La Pira

Altri articoli su Milano Ristorazione


Milano Ristorazione, dopo la diffida dei genitori, qualcosa è cambiato, ma gli appalti sul cibo privilegiano i prezzi più bassi   Continua il viaggio de “ilfattoalimentare.it” nel mondo della ristorazione scolastica milanese. Questa volta vogliamo capire cosa se davvero sta cambiando qualcosa a seguito della diffida  che le mamme delle Commissioni mense hanno inviato a Milano Ristorazione lo scorso maggio. Una vera e propria “class action” di circa 130 genitori, più …

Privatizzare Milano Ristorazione? “E’ possibile” dichiara il presidente Predolin, anche dopo l’apertura del centro cottura di via Sammartini   … perché dopo avere visitato l’impianto cominciano le riflessioni e ci si chiede: cosa se ne fa Milano di un mega centro cottura disposto su 10 mila metri quadrati, che attualmente produce solo 8.000 …
Milano Ristorazione:inefficienza, monopolio e cattiva gestione ecco i problemi da risolvere per Moratti, Pisapia e Palmeri A Milano il servizio di ristorazione scolastica non funziona. Il nuovo sindaco dovrà decidere se affidare il servizio all’esterno o ristrutturare

Scoppia la crisi a Milano Ristorazione: è arrivato il momento di cambiare. Le critiche degli esperti Scoppia la crisi a Milano Ristorazione: è arrivato il momento di cambiare. Le critiche degli esperti

Aumentano i prodotti biologici nelle mense scolastiche, solo Milano Ristorazione va in direzione opposta   Nonostante l’invito, però, nel capoluogo lombardo la società Milano Ristorazione ha adottato solo due prodotti bio: la caciotta e lo stracchino. Eppure il cibo biologico continua …
Foto:Photos.com

 

Avatar

Guarda qui

Barilla e il mistero di biscotti e merendine nella doppia piramide alimentare. C’era bisogno di includerli?

L’assenza di seri programmi istituzionali per l’educazione alimentare lascia campo aperto alle aziende, con il …