Home / Recensioni & Eventi / Dieta mediterranea, tra cultura e scienza. Si terrà in Sicilia la nuova Summer School Medea dell’Università Milano-Bicocca

Dieta mediterranea, tra cultura e scienza. Si terrà in Sicilia la nuova Summer School Medea dell’Università Milano-Bicocca

Dal 24 al 29 maggio 2020 si terrà a Catania e dintorni la prima edizione della nuova Summer School Medea, che sta per Mediterranean diet, biodiversity and functional food, organizzata dall’Università di Milano-Bicocca. Si tratta di un percorso culturale, sensoriale e scientifico nella dieta mediterranea, dalla coltivazione biologica all’assaggio, passando ovviamente per le tecniche di trasformazione.

Il programma dura cinque giorni, ciascuno dedicato a un tema specifico, e sarà articolato in lezioni frontali, tenute da professori universitari e professionisti di diversi ambiti, esperienze pratiche e visite sul campo. Lo scopo del corso è quello di fornire un’interpretazione moderna della dieta mediterranea e dei prodotti che ne fanno parte, anche da un punto di vista molecolare e funzionale.

Gli argomenti trattati dalla Summer School comprendono la dieta mediterranea, la nutraceutica e i cibi funzionali, l’interazione con il microbiota, i grani antichi, la vinificazione sulle pendici dell’Etna, la coltivazione degli agrumi e delle piante esotiche, l’acquacoltura biologica, e la produzione di miele e olio. Le visite sul campo previste si svolgeranno alla Stazione sperimentale di granicultura, sull’Etna, e altre zone della Sicilia orientale.

Il programma è destinato a studenti, dottorandi e professionisti in medicina, biologia, biotecnologie, agronomia e scienze agro-ambientali, ma è aperta anche a studenti e professionisti di altri ambiti. Il corso vale 3 crediti ECTS. Il termine per le iscrizioni è il 15 marzo e la partecipazione alla Summer School richiede il pagamento di un contributo di 500 €, che comprende alloggio, materiali didattici, lezioni, attività e visite. Sono escluse le spese di viaggio.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni clicca qui.

Per scaricare la locandina del programma clicca qui.

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

prosciutto patti chiari

Prosciuttopoli alla tv Svizzera italiana. “Patti chiari” indaga sulla truffa dei prosciutti di Parma e San Daniele

Prosciuttopoli, lo scandalo sui prosciutti Dop italiani, sarà il tema centrale del programma Patti chiari …