;
Home / Recensioni & Eventi / Dieta mediterranea, tra cultura e scienza. Si terrà in Sicilia la nuova Summer School Medea dell’Università Milano-Bicocca

Dieta mediterranea, tra cultura e scienza. Si terrà in Sicilia la nuova Summer School Medea dell’Università Milano-Bicocca

Dal 24 al 29 maggio 2020 si terrà a Catania e dintorni la prima edizione della nuova Summer School Medea, che sta per Mediterranean diet, biodiversity and functional food, organizzata dall’Università di Milano-Bicocca. Si tratta di un percorso culturale, sensoriale e scientifico nella dieta mediterranea, dalla coltivazione biologica all’assaggio, passando ovviamente per le tecniche di trasformazione.

Il programma dura cinque giorni, ciascuno dedicato a un tema specifico, e sarà articolato in lezioni frontali, tenute da professori universitari e professionisti di diversi ambiti, esperienze pratiche e visite sul campo. Lo scopo del corso è quello di fornire un’interpretazione moderna della dieta mediterranea e dei prodotti che ne fanno parte, anche da un punto di vista molecolare e funzionale.

Gli argomenti trattati dalla Summer School comprendono la dieta mediterranea, la nutraceutica e i cibi funzionali, l’interazione con il microbiota, i grani antichi, la vinificazione sulle pendici dell’Etna, la coltivazione degli agrumi e delle piante esotiche, l’acquacoltura biologica, e la produzione di miele e olio. Le visite sul campo previste si svolgeranno alla Stazione sperimentale di granicultura, sull’Etna, e altre zone della Sicilia orientale.

Il programma è destinato a studenti, dottorandi e professionisti in medicina, biologia, biotecnologie, agronomia e scienze agro-ambientali, ma è aperta anche a studenti e professionisti di altri ambiti. Il corso vale 3 crediti ECTS. Il termine per le iscrizioni è il 15 marzo e la partecipazione alla Summer School richiede il pagamento di un contributo di 500 €, che comprende alloggio, materiali didattici, lezioni, attività e visite. Sono escluse le spese di viaggio.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni clicca qui.

Per scaricare la locandina del programma clicca qui.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

Roberto La Pira

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

ragazzo libri mela università

Master in nutrizione umana, educazione e sicurezza alimentare, aperte le iscrizioni all’Università di Padova

Sono aperte le iscrizioni al Master di II livello in Nutrizione umana, educazione e sicurezza …