Home / Recensioni & Eventi / Alimentazione e attività fisica: sfatiamo le fake news. Corso per dottorandi all’Università di Pavia

Alimentazione e attività fisica: sfatiamo le fake news. Corso per dottorandi all’Università di Pavia

nutrizionista dietista alimentazione cibo sano dietaDall’8 al 12 giugno, presso l’Università di Pavia, si terrà il corso trasversale “Alimentazione e attività fisica per la salute e il benessere: sfatiamo le fake news con l’evidenza scientifica” destinato agli studenti di dottorato. Il corso vuole fare chiarezza, appunto, su alimentazione e attività fisica, analizzando bufale e notizie infondate, anche grazie alla partecipazione di esperti del settore, e discutendo di come interpretare e comunicare correttamente i risultati degli studi scientifici. Tra i docenti, c’è anche Roberto La Pira, direttore del Fatto Alimentare.

Il corso avrà una durata complessiva di 24 ore, suddivise in sei moduli tematici da quattro ore ciascuno: diete ipocaloriche per la perdita di peso, scrivere di cibo, attività fisica e salute, il mondo del fitness, dieta senza glutine e, infine, consumo di latte e salute. È possibile frequentare anche i singoli incontri.

Le lezioni si terranno nell’aula E della Cascina Cravino, in via Agostino Bassi 21 a Pavia, dall’8 al 12 giugno dalle ore 14.00 alle 18.00, ad eccezione del 10 giugno, quando saranno tenuti due moduli, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Il corso è organizzato dal Dipartimento di Sanità pubblica, medicina sperimentale e forense.

Il modulo di iscrizione per i dottorandi sarà disponibile a questo link. Chi fosse interessato al corso, ma non è un dottorando dell’Università di Pavia, può scrivere a cinzia.ferraris@unipv.it

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

sana salone internazionale biologico naurale

Sana Restart, confermato il Salone internazionale del biologico 2020. A Bologna dal 9 all’11 ottobre

Il Sana si farà anche quest’anno (nuove ondate di Covid-19 permettendo, ovviamente). È arrivata da …

3 Commenti

  1. Avatar

    Cioè state dicendo che in ventiquattrore i dottorandi saranno in grado di padroneggiare sufficientemente la materia ? Sarà sempre meglio di niente ma scusate la franchezza , mi sembra più una cosa pubblicitaria che altro. Quale sarà il titolo accademico attribuito ai frequentatori del corso?

    • Avatar

      signor Gianni, si tratta di un’attività didattica all’interno di un percorso ben più ampio di dottorato, come è normale che avvenga in tutti i percorsi di PhD. Quindi non viene rilasciato alcun titolo ai frequentatori, ma dovranno sostenere un esame o predisporre un elaborato per acquisire i relativi crediti.

  2. Giulia Crepaldi

    Gentile Antonio,
    i moduli di iscrizione ai corsi trasversali per dottorandi dell’Università di Pavia si trovano a questo link: http://phd.unipv.it/corsi-trasversali-per-dottorandi/
    Nel caso del corso specifico, il modulo di iscrizione non è ancora disponibile.